Fio Women’s, Parisi: “Dopo il Milan dobbiamo sistemare la Juventus”

Fio Women’s, Parisi: “Dopo il Milan dobbiamo sistemare la Juventus”

Stasera l’Italia femminile affronterà in amichevole il Cile a Empoli

di Redazione VN

Oggi alle 18, per la prima volta, al Castellani di Empoli si disputerà una gara della nazionale femminile. L’Italia di Milena Bertolini affronterà in amichevole il Cile. Sul Corriere Fiorentino troviamo le parole della violazzurra Alice Parisi:

Sappiamo che per arrivare pronte a giugno (al mondiale, ndr) serve confrontarci con squadre del calibro Cile e Galles, nazionali che affronteremo oggi a Empoli e il 22 gennaio Cesena. Siamo pronte per testare la nostra forza. Chi temo di più nel girone del mondiale? L’Italia. Io l’ho vissuto sulla mia pelle nel 2008 con l’Europeo Under 19. Arrivammo alla fase finale come ripescate, poi vincemmo l’Europeo. Questo insegna che non sempre conta chi è più forte. Noi dobbiamo stare tranquille, prepararci e goderci questo momento, perché partecipare ai Mondiali di Francia 2019 è un traguardo storico. Un regalo che ci facciamo per tanti anni di sacrifici. La vittoria contro il Milan? Una gara bellissima. Il nostro campionato è stato fin qui positivo, anche perché all’inizio della stagione avevamo la Champions e dovevamo mettere in conto di perdere qualche punto. Però dopo le vacanze di Natale, siamo tornate e abbiamo vinto due partite segnando 10 gol e subendone zero. Ma soprattutto mostrando quel gioco, quel carattere che in alcune occasioni erano mancati. Un modo per ribadire che la Fiorentina c’è per arrivare più avanti di tutte. Poi dobbiamo sistemare anche la Juve.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy