Tosto: “Alla Fiorentina manca un giocatore che sappia leggere la partita”

Tosto: “Alla Fiorentina manca un giocatore che sappia leggere la partita”

L’opinione dell’ex calciatore, in maglia viola dal 1991 al 1993

di Redazione VN

L’ex giocatore della Fiorentina Vittorio Tosto ha parlato ai microfoni di Radio Bruno per analizzare il momento viola:

Gli equilibri della Fiorentina sono cambiati con l’arrivo di Muriel: adesso propendono un po’ più per la fase offensiva. Il baricentro si è alzato, la squadra è impostata sull’aggressività. Pioli adesso vuol giocarsela. Prendo a esempio il 7-1 alla Roma: un risultato del genere a inizio stagione era impensabile. Manca un pizzico d’esperienza, di lettura del gioco. Serve un gioco che sappia leggere la dinamica della partita, quando bisogna abbassare i ritmi per esempio

Violanews consiglia

Faccenda: “Viola ha possibilità in Coppa Italia. L’Atalanta può ambire alla Champions”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user - 2 mesi fa

    Centrocampisti della Fiorentina dal passato a oggi,solo qualche nome:De Sisti,Merlo,Pecci,Antognoni,Rui Costa,Borja,e perfino Stefano Fiore! (Averlo oggi)…
    Centrocampisti attuali:Edimilson,Gerson,Dabo’,Benassi,Veretout…e ho detto tutto…Veretout che è il nostro miglior centrocampista a questi forse potrebbe portare la borsa…a me sta anche bene(non è vero)ma poi c’è anche chi dice che non mettiamo insieme 5 passaggi di fila perché Pioli non gli dà un gioco….poerannoi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy