L’amarezza di Iachini: “Quando sono arrivato eravamo retrocessi, oggi…”

L’amarezza di Iachini: “Quando sono arrivato eravamo retrocessi, oggi…”

L’ormai ex tecnico dell’Empoli non si dà pace: “Resto convinto che ci saremmo salvati. La squadra era viva”

di Redazione VN

Fresco di esonero dalla panchina dell’Empoli, l’ex viola Beppe Iachini ha voluto rilasciare qualche dichiarazioni a tuttomercatoweb. Il tecnico non nasconde la sua amarezza: “Quando sono arrivato eravamo retrocessi e ad oggi la squadra sarebbe salva. Poi domenica c’è la partita contro il Frosinone. Resto convinto che ci saremmo salvati. La squadra era viva”. ECCO CHI ARRIVA AL SUO POSTO

Violanews consiglia

Ag. Pioli a VN: “In contatto con ACF. Stefano convinto di poter centrare l’EL”. Sul post Fiorentina-Lazio e il futuro…

Fondo York, trattativa per la Sampdoria. Ma spunta anche il nome della Fiorentina

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy