VN – Il Cagliari prova il sorpasso su Zurkowski con un’offerta al rialzo. La situazione

VN – Il Cagliari prova il sorpasso su Zurkowski con un’offerta al rialzo. La situazione

Fiorentina e Gornik stavano procedendo allo scambio dei documenti per Zurkowski, ma…

di Alessio Crociani, @AlessioCrociani

Nel calciomercato non è mai finita finchè non c’è l’ufficialità. E allora attenzione a cosa può accadere intorno a Szymon Zurkowski: nel primo pomeriggio vi abbiamo riportato la notizia dell’imminente scambio di documenti tra la Fiorentina ed il Gornik. Tutto confermato, ma con una novità dell’ultimo minuto raccolta da Violanews.com: il Cagliari ha provato un clamoroso inserimento in extremis con un’offerta al rialzo rispetto a quella messa sul piatto dalla Fiorentina (da 5 milioni complessivi). Una situazione che ha spinto il club polacco a prendere tempo, sebbene i discorsi con i viola fossero ormai definiti. E ora? La Fiorentina si sente ancora in vantaggio sul giocatore, ma servirà forse un piccolo sforzo supplementare per arrivare alle firme.
CLICCA PER LEGGERE LE OPERAZIONI DI CALCIOMERCATO CONCLUSE IN SERIE A

Calciomercato 2018-2019

 

vnconsiglia1-e1510555251366

“Cedere qualcuno per rinforzare la squadra”: ecco l’indizio sul prossimo mercato viola

17 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. MAU - 3 mesi fa

    Tanto per cambià perchè me sento un friccico ni..cculo!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Elmauri - 3 mesi fa

    Io glielo lascerei e cercherei un calciatore con un minimo di esperienza in qualche campionato più competitivo rispetto a quello polacco. Anche Wolski, Dragowski e Kuba sembravano grandi promesse e invece… Tra l’altro non è neanche un regista ma l’ennesimo interno e a questo punto meglio un Duncan, Freuler, Meitè o Praet se si cerca una mezz’ala…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Up The Violets - 3 mesi fa

      Passi per gli altri due, però Kuba Blaszczykowski non era una promessa proveniente dal campionato polacco ma un giocatore d’esperienza (forse anche troppa, nel senso che aveva già dato il suo meglio) che era stato per anni un punto fermo del Borussia Dortmund di Klopp ed era titolare della Nazionale polacca.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Elmauri - 3 mesi fa

        Si ma anche al Dortmund non si era confermato e subì diversi infortuni, tanto che decisero di venderlo a noi…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Up The Violets - 3 mesi fa

          Sì, ma dopo che aveva vinto da protagonista assoluto due volte la Bundesliga, una Coppa di Germania, due supercoppe di Germania e aver giocato varie finali tra cui quella di Champions. Insomma, tutto era tranne che un esordiente proveniente dal campionatino polacco. Per il resto sono abbastanza d’accordo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. tonipilat_1415134 - 3 mesi fa

      infatti ultimamente i polacchi stanno facendo schifo, vedi piatek, milik e zielinsky…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ghibellino viola - 3 mesi fa

    Fatemi capire se lo vole il Cagliari allora è bono?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 3 mesi fa

      Un è il discorso se è bono o no.Prima col Cagliari un c’era storia.Il giocatore sarebbe venuto alla Fiorentina.Ora ti mettono paura anche i sardi…poi: se voi siete contenti così affari vostri.A ME STAVA MEGLIO PRIMA!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. violapersempre - 3 mesi fa

    solita storia…..giocatore preso dalla Fiorentina e poi soffiato da altre squadre….ora il Cagliari ma vogliamo scherzare????….abbiamo già dato….Berbatov…. milincovic-savic docet SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Lallero - 3 mesi fa

    se ci si fa soffiare un ottimo giovcatore come questo per 50 euro siamo oltre la frutta, no anche questa figura non la possono fare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Up The Violets - 3 mesi fa

    Di questo qui, a differenza del povero agostino 1926 e multinick al seguito che adesso si starà rovinando i dentini dopo aver esultato tutto il pomeriggio manco si stesse parlando di Boniek o Lato, m’interessa il giusto. Se viene, bene, perché è un giovane interessante e un’altra buona intuizione di un Corvino ritrovato, se no pazienza perché come ripeto l’importante è prendere un centrocampista ADESSO.

    Serve ADESSO, come tutti hanno capito dopo la scintillante prestazione (la più recente delle tante) fornita contro la Samp da due degli ultimi pacchi recapitatici dal Corvino degli ultimi anni, ossia Edimilson e Gerson. Degli acquisti per giugno invece poco me ne cale: siamo decimi, dietro a tutte le varie rivali per l’Europa League, abbiamo un allenatore che non ci fa fare due passaggi di fila neanche per sbaglio e se non si riesce a trovare un regista che ci pensi da solo, a far funzionare la squadra, l’estate prossima con i pur interessanti Traoré e (forse) Zurkowski ci si ritroverà a ricostruire per l’ennesima volta senza coppe europee, ossia senza ciò che spinge i giocatori di livello a scegliere la tua squadra. “Mercato chiuso” una s**a…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bianco - 3 mesi fa

      edimilson ha fatto una grande cavolata ma fino a quel momento per me stava giocando una signora partita

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Up The Violets - 3 mesi fa

        A parte che le cavolate, tanto più se grandi, non sono consentite nel calcio e a maggior ragione in quel ruolo, sul concetto di “grande partita” evidentemente siamo in disaccordo: fino a quel momento aveva semmai tenuto bene la posizione, senza far scoprire troppo la squadra (anche se Ekdal gli era scappato un paio di volte di troppo); ma impostazione zero. Solo passaggini laterali, niente di diverso da Norgaard insomma. Noi, se vogliamo fare qualcosa di meglio rispetto alla prima metà della stagione, dobbiamo innanzitutto giocare meglio, e siccome l’allenatore e i giocatori attuali più di così non possono fare, è (o meglio sarebbe) imperativo prendere SUBITO un costruttore di gioco come si deve. Non pensare a quando a luglio si saranno ceduti Veretout e Benassi, o almeno non solo e non prima di tutto a quello.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. diabolik54 - 3 mesi fa

    Troppa lentezza per chiudere un acquisto se veramente interessa un giocatore non si può stare ad elemosinare 200 o 300 mila euro questo purtroppo è il grosso difetto di Corvino non è il primo caso e non sarà l’ultimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. violaebasta - 3 mesi fa

    E i gobbi cosa fanno? Loro non rialzano? Hahaha

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. folder - 3 mesi fa

    Boia deh! E ora come si fa contro la corazzata Cagliari?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Staffa - 3 mesi fa

    Allora se lo vuole il cagliari meglio rinunciare

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy