L’esultanza tra Thereau e Dybala, bomber a scuola: la Fiorentina segue Stępiński

L’esultanza tra Thereau e Dybala, bomber a scuola: la Fiorentina segue Stępiński

Ha iniziato a giocare a calcio molto tardi ed è riuscito ad accorciare i tempi: Corvino ci pensa per gennaio?

di Giacomo Brunetti, @gia_brunetti

Le strade per cambiare le sorti dell’attacco sono infinite: anche per questo, forse, la dirigenza della Fiorentina sta osservando chi, di vie, ne conosce altrettante. Se Stefano Pioli ha in mano il pallino tattico, Mariusz Stępiński a ventitré anni è già un invidiabile poliglotta. Parla cinque lingue, più l’italiano, imparato grazie a lezioni private due volte a settimana in centro a Verona. Quando Campedelli ha ceduto Roberto Inglese al Napoli, ha sorriso per due motivi: gli undici milioni di euro incassati e la certezza di avere tra le mani il degno sostituto nel reparto offensivo. LA SCHEDA COMPLETA SU TUTTITLENTI.COM

Sotto le grinfie dell’infinito Pellissier, nell’ex colonia felice del Chievo è esploso Stępiński, adesso sul taccuino di Pantaleo Corvino per sovvertire la preoccupante inerzia intrapresa in fase realizzativa dalla Fiorentina. Certo, non che il polacco abbia stabilito fin qui numeri da record, ma ha l’ambizione giusta: “Se avessi iniziato ad allenarmi seriamente a partire dai 6 anni, la mia coordinazione motoria sarebbe migliore e potrei esprimermi ancora meglio sul campo”. Sì, perché Stepinski segnava a ripetizione durante i tornei calcistici e iniziò tardi a militare in una squadra vera e propria.

Le voci di mercato lo vorrebbero vicino alla Fiorentina, con Vlahovic in terra veneta e un’esultanza ‘alla Thereau’ pronta a far impazzire i tifosi viola. Mano in faccia, occhio che spunta tra il medio e l’anulare, una ‘Dybala-mask’ molto più evoluta. L’operazione si farebbe in prestito con diritto di riscatto, i clivensi hanno necessità di monetizzare ed è probabile che uno dei big possa partire, sebbene la classifica chieda altro. In passato ha sfiorato il Chelsea, ora i gigliati lo monitorano nel calderone dei nomi in vista del mercato di gennaio: dove qualcosa, seppur low cost, andrà mosso.

Violanews consiglia

Muriel-Stepinski, la strana coppia: rivoluzione in attacco

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-2073653 - 1 settimana fa

    “Certo, non che il polacco abbia stabilito fin qui numeri da record”…vista questa considerazione Corvino ha dedotto che fosse un’attaccante di razza e lo ha puntato con decisione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Tagliagobbi - 1 settimana fa

    Ma far giocare Vlahovic no? Almeno provalo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 1 settimana fa

      Chi Pioli?Che fa:prova Vlahovic?E se poi,alla prima partita ,il serbo segna sai che figura ci fa Mister Scarsone!Molto meglio far giocare “nonno Thereau” che non segna e se anche si perde o si pareggia la panchina con NonnoConno e i braccini è sicura.Meglio sbolognare Vlahovic in prestito e poi cederlo a 0 quest’estate…tanto…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Lio - 2 settimane fa

    Ma a quando una sana e consapevole protesta contro i fratellini…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. woyzeck - 2 settimane fa

    Un’eccitazione incontenibile…. ormai siamo alla provocazione….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. alesquart_133 - 2 settimane fa

    Riserva nel Chievo….un fenomeno, di testa discreto, piedi esagonali

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Gariboldi - 2 settimane fa

    14 partite 3 gol…che altro dire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mannishboy - 2 settimane fa

      Cioè quanto Simeone. E per di più una è punta vera. Se avessimo già un attaccante vero potrebbe anche voi la pena prrnderlo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. DeepPurple - 2 settimane fa

    All’oscuro del suo valore e della verità della notizia, ma l’impressione che diamo è quella del giocatore al casino’ che gioca contemporaneamente rosso, dispari, carre’ e zero, con un saltino al tavolo del black…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. massimo_383 - 2 settimane fa

    Ma ci vogliamo prendere in giro? Ma quale esplosione !! Ci vogliono attaccanti pronti che segnano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. filippo999 - 2 settimane fa

    mamma mia…che pena…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy