L’editoriale di Rialti: “I have a dream”

L’editoriale di Rialti: “I have a dream”

Il consueto appuntamento con Alessandro Rialti sulle faccende di casa viola

31 commenti
Alessandro-Rialti

Ci sono scelte che sono irrinunciabili, obbligatorie e alle quali è inutile che ti opponga. Una di queste è sperare che la realtà sia migliore delle previsioni che fai o che vengono fatte da altri. Per questo ho deciso di sognare che questi ragazzi tipo Lo Faso, Chiesa, Dias, Milenkovic, Benassi e altri ancora siano capaci di farci innamorare. Che siano talmente bravi da catturarci gli occhi e poi il cuore. Voglio sognare di veder Chiesa cancellare il ricordo di Bernardeschi, magari essere sorpreso da Dias al punto di sotterrare le emozioni che (dopo tanti dubbi) avevano fatto nascere principi delle fasce come Alonso, Cuadrado e Salah. Auguro e mi auguro che Milenkvic abbia la solidità della seconda parte della carriera di Savic.

E poi vado clamorosamente oltre e sogno che davvero il ragazzino palermitano abbia la qualità tecnica per far scattare in piedi la curva Fiesole al grido: «Il ragazzo gioca bene…». E già che ci sono spero davvero che Benassi abbia tanta qualità tattica da proporsi come regista d’alti tempi, pronto a dettare tempi, movimenti, spostamenti delle linee della squadra.

Sogno troppe cose tutte insieme? Forse ma sono onestamente stanco di domandarmi se mai davvero la Proprietà investirà o se i Della Valle lasceranno l’Aventino. Meglio concentrarsi sulla squadra, sulla battaglia di Pioli, nella speranza che il calcio prenda il sopravvento. Finalmente.

31 commenti

31 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. emilio - 3 settimane fa

    … SPERIAMO CHE I SOGNI SULLE PIANTICELLE NON SI AVVERINO PERCHE’ ALTRIMENTI I MARCHIGIANI LI VENDONO TUTTI… E SPERIAMO DI NON PERDERE A VERONA…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Virgili - 3 settimane fa

    Rialti sogna: ormai il calcio mercato è chiuso, mi sembra. Cosa deve fare tifoso ? Tifare Fiorentina e sperare che la squadra faccia bene. Io sosterrò la squadra. Quanto poi ai Della Valle è chiaro che non vogliono investire in un settore nel quale non vi sono garanzie di correttezza e lo hanno detto chiaramente. Meglio 20 milioni di euro per il Colosseo, per la loro visibilità che la Fiorentina. E come dare loro torto ? Dove sono gli investitori ? Forse qualche critico potrebbe darci dei nomi ? Io aspetto.
    Sempre Forza Viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Barsineee - 3 settimane fa

    io sogno un sito dove se un utente scrive “domenica spero che si perda così …”, “sono contento che abbiamo perso oggi” viene bannato e non fatto più entrare fino alla fine del campionato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Valdemaro - 3 settimane fa

      Venga bannato.
      Caro il mio megaimprenditore delle multinazionali dei fochi di San Giovanni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 3 settimane fa

        Mi spiace ma l’indicativo in questo caso è esortativo e quindi è assolutamente corretto. Mi spiace per lei ma ha perso una nuova occasione per tenere la bocca chiusa.

        Sul megaimprenditore che le devo dire? Mi spiace ma al contrario vostro non gioco a chi piscia più lontano. Lavoro per alcune aziende nel settore della comunicazione che ho contribuito a creare anni fa, ma è lavoro. Se fossi plurimiliardario sarei a dormire in qualche spiaggia tropicale non a lavorare.

        I fochi di San Giovanni li ho sempre trovati provinciali e banali. Una manifestazione tipica della piccolezza di questa città che vive dei fasti del passato e non delle opportunità del futuro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fabrix - 3 settimane fa

      credo che le tue parole siano sacrosante, credo che se uno è tifoso non possa mai tifare contro la sua squadra, la cosa che mi preoccupa sono tutti i non mi piace al tuo commento, ma che cavolo di tifosi siamo, io mai contro la Viola!!! altrimenti siete come quello che si taglio il pisello per far dispetto alla moglie!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gaetano - 3 settimane fa

    Sognare costa niente, son d’accordo con Rialti. Veder crescere i giovani è bello, in teoria non hanno limiti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. bati - 3 settimane fa

    I sogni ad occhi aperti se sono sensati sono belli da fare e quelli di Rialti tutto sommato sono sensati. Io di Bernardeschi ricordo molto poco (sul serio) e credo che Chiesa non avrà molti problemi a farsi ricordare meglio; già come persona fa un effetto infinitamente migliore. Sogniamo che questo gruppo di ragazzi sia serio, professionale, voglioso di emergere e soprattutto di formare un gruppo unito e coeso perchè solo così i buoni o grandi mezzi tecnici di ognuno emergeranno in modo utile. Se tutto questo si realizzasse saremmo già un bel passo avanti. Cosa ce ne facciamo alla fine di mezzi uomini manovrati da procuratori senza scrupoli e pronti a tutto dal giochicchiare “alla meno” per mesi fino all’impensabile certificato medico pur di fare il loro porco comodo. Sportiello ha detto che i ragazzi all’entrata in campo domenica scorsa erano tutti felici ed emozionati di giocare al Franchi, sicuramente uno stato d’animo opposto a gran parte del pubblico sugli spalti. Aiutiamoli a farci sognare, coinvolgiamoli nel sentimento cittadino creandogli un ambiente positivo intorno. Per sognare in modo intelligente basta poco e fa bene a tutti, sono quasi sempre quelli dai sogni irrealistici a creare negatività ambientale, per il resto: dream baby dream.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Valdemaro - 3 settimane fa

      Non vorrei svegliarti bruscamente, ma a parte Chiesa, gli altri giovani sono manovrati dai medesimi procuratori di quelli dello scorso anno….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gaetano - 3 settimane fa

        Ma guarda un po’ se mi tocca già lavorare alle 2,12 di notte. Senti, ambasciatore non porta pena, ha detto bati di non rompergli più quel che non posso scrivere! Adesso torno a sognare… Sportiello che blocca il tiro e Caprari rimane come uno str…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Gaetano - 3 settimane fa

      Sono stato molto contento dell’incitamento dei tifosi con la Samp. Già l’ho detto una volta: quest’anno avremo più pazienza noi tifosi che i giornalisti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bati - 3 settimane fa

        Senti Gaetano glielo dici te per favore a quello sopra di non rompermi le scatole con i suoi commenti di cui non mi frega niente? Gli interlocutori a cui eventualmente rispondere me li scelgo da solo e lui è uno degli ultimi col quale mi sognerei mai di scambiare una parola. Digli anche che può star tranquillo che non mi sveglia. I sogni, specialmente quelli stupidi li ho sempre tenuti lontani, io sono per il fare, il sognare lo lascio agli altri.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Valdemaro - 3 settimane fa

    Il mio sogno sarebbe avere in presidente tifoso magari con meno risorse del Della Valle Diego ma con tanta passione e competenza. Accetterei anche piazzamenti modesti ma sarei certo che ogni punto guadagnato sarebbe stato preso con fatica e sudore. Invece qui si parla di plusvalenze, tifosi clienti, autofinanziamento, male non fare paura non avere, io só io e voi nun siete un caxxo ecc ecc

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 3 settimane fa

      Corsi con i suoi Violazzurri? La Grande Fiorenza con lo stadio a lastra e il 1926desperados!! A piazzamenti modesti con il suo Empoli direi che è abituato. Passione ne ha tantissima (per le cessioni soprattutto) e competenza che dire … i risultati parlano per lui.

      NOI VOGLIAMO UN PRESIDENTE RICCO E CHE COMPRA UN SACCO DI GIOCATORI. Io voglio la bacheca aperta!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Valdemaro - 3 settimane fa

        Punto primo Corsi odia la Fiorentina.
        Punto secondo non mi capacito che i trolletti leccavalliani mi rispondino sempre (con svariati nick) ai miei commenti non argomentando mai le parole del mio commento.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Valdemaro - 3 settimane fa

        E comunque la passione per le cessioni ce l hanno anche i tuoi padroni.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Barsineee - 3 settimane fa

          A Gubbio senza neve ahahahah

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. mauro1949 - 3 settimane fa

    me too…!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. leandro.gol_494 - 3 settimane fa

    L’unico sogno è di colore viola, immerso nel verde del Franchi e con l’azzurro del cielo che corre lungo la schiena dell’ultima fila allineata in Maratona.
    E i ragazzi che corrono, la gente che grida e che canta, adesso conta solo incitare la squadra, non tocca a noi fare di conti.
    Tutto il resto è mortale, come lo siamo noi, ma la maglia, quella Viola, resterà bella, parte della nostra vita, delle nostre passioni e questo per sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Lallero - 3 settimane fa

    Che retorica, che palle!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Gasgas - 3 settimane fa

    My dream is… Corvino in Puglia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Batigol - 3 settimane fa

    Grazie Rialti, forza Viola!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Paolo - 3 settimane fa

    Bene anzi benissimo, Rialti ha un sogno, io ho in sogno, tutti i veri tifosi viola hanno un sogno. Poi ci svegliamo e quei ragazzi, che ci hanno fatto sognare? Venduti e si riparte, ingrati, irriconoscenti, capri espiatori e la fatidica frase, Non ci faremo trovare impreparati. Sogna, sogna Rialti e tu ruzzolerai dal letto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. daddo - 3 settimane fa

    anch’io da 4 anni…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. i'giannelli - 3 settimane fa

    Troppo sole non fa bene ripeto se anche qualcuno di questi e’ buono, alla prima richiesta lo danno via e col tesoretto prendono un altro giovane in prestito con diritto di riscatto e qualche scarto per provare a tappare la bocca alla critica provando a prendere tempo gettando fumo negli occhi e tesoretto a ripianare il bilancio…sveglia!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. gibstudi_428 - 3 settimane fa

    Tutto molto bello, Alessandro Rialti è un romantico e un sognatore oltre che un bravo giornalista e grande tifoso viola.
    Peccato che ad oggi le cose stiano in modo diverso e che sappiamo, per bocca del Vicepresidente Salica, che i DV non metteranno più un soldo nella Fiorentina.
    Noi possiamo fare i tifosi ad oltranza, incoraggiare sempre la squadra, ma leviamoci dalla testa questi pensieri sui giovani della Fiorentina, perchè se sono o diventeranno forti giocoforza partiranno perchè qui ci si regge sulle plusvalenze e non su proprietari che hanno voglia di investire o di vincere qualcosa.
    Perciò pensiamo alla Fiorentina e alla maglia senza stare a fare tanti sentimentalismi sui giocatori e speriamo piuttosto in un campionato tranquillo perchè per adesso a farci stare tranquilli c’è ben poco…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. manuele da fiesole - 3 settimane fa

    Demoralizzato, avvilito, sfiduciato…come tutti noi. Per non dover cambiare hobby la domenica dobbiamo attaccarci a queste pie illusioni, che se mai si avvereranno saranno trascorsi molti anni di oblio, di autofinanziamento e di ridimensionamento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. peponio2 - 3 settimane fa

    finalmente un articolo da giornalista serio e preparato e non da massaia del’arco di s. piero (ricordate ciuffi)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. manuele da fiesole - 3 settimane fa

      A proposito di Marione, forse lui la medaglina ai Della Valle gliel’avrebbe già consegnata…….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. max power - 3 settimane fa

        Oppure l’avrebbe data a voi lamentato di cronici?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. manuele da fiesole - 3 settimane fa

          SPERO TANTO CHE TU ABBIA RAGIONE E CHE IO SIA UN BISCHERO LAMENTOSO……..

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy