La volpe Corvino e l’uva croata

La volpe Corvino e l’uva croata

Il calciomercato della Fiorentina non decolla e Corvino non riesce per il momento a completare la rosa a disposizione di Pioli

di Saverio Pestuggia, @s_pestuggia

Non conosco il greco perché in famiglia l’unica ad aver fatto, e bene, il Liceo Classico è mia moglie Silvia. Mi aiuto perciò con un modernissimo e spregiudicato copia incolla per raccontarvi una favola di Esopo che si intitola La volpe e l’uva che recita così

Ἀλώπηξ λιμώττουσα, ὡς ἐθεάσατο ἀπό τινος ἀναδενδράδος βότρυας κρεμαμένους, ἠβουλήθη αὐτῶν περιγενέσθαι καὶ οὐκ ἠδύνατο. Ἀπαλλαττομένη δὲ πρὸς ἑαυτὴν εἶπεν· «Ὄμφακές εἰσιν.» Oὕτω καὶ τῶν ἀνθρώπων ἔνιοι τῶν πραγμάτων ἐφικέσθαι μὴ δυνάμενοι δι’ ἀσθένειαν τοὺς καιροὺς αἰτιῶνται.

La traduzione è questa

Una volpe affamata, come vide dei grappoli d’uva che pendevano da una vite, desiderò afferrarli ma non ne fu in grado. Allontanandosi però disse fra sé: «Sono acerbi». Così anche alcuni tra gli uomini, che per incapacità non riescono a superare le difficoltà, accusano le circostanze.

Continuiamo con la favola attualizzandola al mercato della Fiorentina: la volpe Corvino affamata d’acquisti vede i grappoli d’uva croati rappresentati da Pasalic e Pjaca ma, almeno fino al momento, non riesce ad afferrarli. Se gli obiettivi dovessero sfumare potete star certi che ci verrà detto che i due calciatori erano false piste, ovvero grappoli acerbi. Tutto può essere, ma mi pare veramente strano che la stampa specializzata e non, prenda un abbaglio collettivo così eclatante. Detto questo, se poi Corvino, che nonostante le rassicurazioni partite mesi fa dallo stesso D.G. e della società pare avere a disposizione un budget risicato, riuscirà a portare a Firenze giocatori di buon livello, vorrà dire che l’uva croata potrà essere dimenticata, nonostante il probabilissimo smacco di vederla gustata in parte da una società come l’Atalanta che ha sempre avuto un peso economico inferiore alla Fiorentina.

Cosa può fare un Direttore Sportivo per migliorare la sua squadra senza avere soldi a disposizione e senza poter vendere i pezzi pregiati? Io credo poco per cui o Andrea della Valle autorizza un esborso economico (al momento mi pare abbastanza improbabile) oppure ci dovremo rassegnare all’ennesima stagione anonima con il buon Pantaleo che si prenderà sulle spalle le colpe di aver costruito una squadra mediocre e con Pioli che si dovrà barcamenare con un gruppo affiatato e coeso, ma non certo competitivo ai massimi livelli.

E tutto questo il tifoso difficilmente lo riesce a digerire, perché il tifo è passione, è realizzazione di un sogno, è voglia di veder la propria squadra andare a giocarsela sempre e comunque alla pari contro i più forti e magari anche vincere. E passione non fa rima con gestione aziendale come forse vorrebbe la società viola che è invece perfetta nel far quadrare i conti e nella gestione del Fair play finanziario. Da tifoso, come lo sono sempre stato, per adesso sono deluso, se invece mi metto i panni del giornalista cerco di mitigare la delusione sperando che alla fine l’uva che ci porterà Corvino, anche se comprata al Discount, sia più appetibile di quella che troviamo in Croazia.

58 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ELROND - 6 mesi fa

    L’unica uva che riescono a prendere i padroni attuali sono i raggi uva provenienti dal sole, coi quali si abbronzano mentre degustano un mojito in spiaggia a Ibiza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniele Ponsacco - 6 mesi fa

    La fiorentina è piena di giocatori che non vedono mai il campo…meglio pochi ma buoni….Il Napoli lo scorso anno ha utilizzato 13 giocatori….Corvino troppo ciarpame!!!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. giacomo750_868 - 6 mesi fa

    L’articolo non mi trova molto d’accordo, primo perchè mi hanno insegnato a non fasciarmi la testa prima di essermela rotta, pertanto non vedo perchè qualcuno dovrebbe fare un processo nticipato alle eventuali dichiarazioni qualora gli obbiettivi sino ad ora rimbalzati non dovessero arrivare, secondo, credo che proprio perchè il tifo è passione al di la tutto, il tifoso fiorentino deve per forza di cose accettare anche il fatto di poter avere anche una squadra mediocre, se il proprietario non vuol spendere e non gli frega più nulla del giocattolo, noi tiferemo per i colori e a maggior ragione per la realizzazione di un sogno, che potrebbe essere ad esempio fare un ottimo campionato con una squadra mediocre alla faccia degli stessi proprietari, questo è tifo e passione……………sono buoni in tanti tifare quando vinci e sei il più forte………..forse sarò matto ma tutto gli anni alla partenza del campionato IL MIO SOGNO DA TIFOSO VIOLA, qualunque sia la squadra di partenza è quello di vincere lo scudetto……una follia lo so……..ma è questa la passione, non aspettare di tifare se hai una squadra competitiva,…..questo lasciamolo agli strisciati in genere…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ViolaLuke - 6 mesi fa

    Ora ti ci metti anche tu…..
    Per favore…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Julinho - 6 mesi fa

    Senza scomodare Esopo basterebbe un minimo di logica e concretezza. Io è una vita che vorrei comprare una Ferrari ma le mie condizioni economiche non me lo consentono. E non ho nemmeno la tentazione di scomodare la volpe con l’uva dicendo che la Ferrari è scomoda perché troppo bassa o poco capiente avendo quasi sempre due posti.
    Questo lo sanno tutti quelli che mi conoscono.
    Al pari sarebbe auspicabile non assistere più a roboanti dichiarazioni irrealizzabili e nemmeno a figure di mexxa collezionate con azioni da Società di dilettanti, da Prandelli ad Alonso a Salah tanto per citarne tre. Ed evitare di tentare di turlupinare i tifosi fiorentini, che come tutti i fiorentini, sono acuti, intelligenti, furbi e vedono le cose prima che le stesse si compiano.
    Se lei, caro Dr. Pestuggia, sottoporrà gli argomenti di quest’articolo in modo schietto e chiaro a Della Valle e al suo fattore Cognigni, le saremo veramente grati e lei di sicuro avrebbe una montagna di Fiorentini vicino, perché si riconoscerebbero in qualcuno che li rappresenta e che sostiene i loro pensieri e i loro sentimenti.
    Tutti sanno che ci sono limiti di bilancio ma quando si va oltre e si fa finta che non ci siano raccontando una montagna di stronzate allora può darsi che un po’ di casino possa riversarsi sui Signori Della Valle. ringraziamenti anticipati.
    Saluti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. vecchio briga - 6 mesi fa

    Un quarto d’ora di applausi all’articolo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-9905901 - 6 mesi fa

    Il commento era per valdemaro ma è magicamente salito su…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-9905901 - 6 mesi fa

    Probabilmente i giapponesi sono due, condivido completamente la disamina di zachini. Parola per parola e anzi inviterei il sig. Pestuggia ad elencare i flop delle altre squadre: Joao Mario e dalbert Inter, schik e defrel Roma, gabbiadini e pavoletti Napoli ecc ecc.. Milioni sonanti gettati alle ortiche perché chi lavora sbaglia, capita a tutti e nessuno fa eccezione.A maggior ragione quando i soldi diminuiscono ed aumenta di conseguenza il rischio tecnico. Ma io sono contento che si viaggi entro le regole..ben venga l’autofinanziamento, se lo facessero tutte anche il calcio tornerebbe ad essere uno sport e non un business. Il sistema così com’è crollerà e Monaco, Malaga e Milan di turno sono solo l’inizio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Io sono leggenda (Pellegrini) - 6 mesi fa

    egr dott pestuggia,
    la sua analista è sconclusionata e mal indirizzata nel senso che dovrebbe analizzare l’operato di Corvino e della società invece che analizzare i sogni dei tifosi.
    il bilancio di anno scorso parla di un attivo di importante, a gennaio s’è venduto pure Babacar e ad oggi perchè sono arrivati Lafont (7.5 ma sono anche entrati i 5 di gaspar) e 2 giovani si dice che i soldi sono finiti??
    una volta c’è il comparto tecnico, una volta il manto erboso, un’altra lo stadio e l’altra il centro sportivo..
    se l’annno scorso sono stati inaccasati 100 mln e spesi 60/70 .. che fine hanno fatto questi 70? in quali giocatori sono stati spesi questi soldi? saponara?esseryc?
    sono stati gettati come lo sono stati l’anno prima con i vari cristoforo, m oliveira e compagnia bella.ù
    cosa vuole che me ne interessi di Pasalic!!! mi interessa che siete stati 2 mesi a dire tutti i giorni che arrivava e poi l’unica cosa che è arrivata è una ricca figura di m.
    Visto che l’atalanta sembra pagare uguale a noi pare non essere nemmeno il problema che noi chiediamo il prestito e gli altri pagano cash..in 2 mesi non si sapeva che il Chelsea non ce lo avrebbero dato ?
    a me sembra una delle tante barzellette vedi Salah, Berbatov, Milinkovic Savic e compagnia bella.
    Invece che scrivere quali sono i sogni dei tifosi dovrebbe scrivere quali sono le prese di giro subite dai tifosi, vero motivo per cui la gente non ne puo più.
    siete tutti li fuori dall hotel di Moena ad aspettare il “Caffeino con Andrea” come il pastore con le pecore per avere mezza notiziuola senza mai azzardarsi ad aprire bocca sulle magagne!! guai!!! non abbiano a mettere nella black list!!!
    ognuno guarda il suo orticello vero dott Pestuggia?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violino - 6 mesi fa

      Sante parole!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-9905901 - 6 mesi fa

    Quindi un’azienda come quella dei Della Valle ha bisogno dei soldi della Fiorentina per fare guadagno o coprire buchi del suo bilancio? Davvero crede a quello che dice? La tua amata viola negli ultimi 10 anni ha avuto un ranking europeo superiore a squadre molto più blasonate…io non capisco per voi cosa rappresenti il tifo. Se foste stati tifosi di Spal o Benevento sareste state dei frustrati a vita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violino - 6 mesi fa

      I tifosi di spal e benevento non vengono presi per il culo come quelli viola da ormai 3/4 anni!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. iG - 6 mesi fa

    hahahah
    poveri giornalisti
    hahah
    NON SAPETE piu’ cosa scrivere con alk BRACCINI&BRACCIALETTI
    Vi capisco Vi Capisco. Vi tocca trovare qualcosa dalle Novelle dei fratelli GRIMM per riempire un po di spazio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. L'ironia è sprecata quando si usa sugli stupidi. - 6 mesi fa

    Complimenti alla Redazione!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. mauro1949 - 6 mesi fa

    ….tutto si potra’ dire di Corvino, ma che sia una VOLPE, proprio non ci sta’…un signore fuori dal tempo e dai tempi calcistici….una persona con un minimo d’ambizione e dignita’, vista l’evidente impossibilita’ a lavorare, dovrebbe soltanto dare le dimissioni, mi aspetto che anche Pioli cominci a riflettere sulla sua posizione….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. ristori.andre_25 - 6 mesi fa

    Bellissimo articolo, ma la domanda che mi pongo è, perchè non abbiamo soldi dopo la svendita dello scorso anno???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. L'ironia è sprecata quando si usa sugli stupidi. - 6 mesi fa

      Si, articolo bellissimo, peccato che censurino le risposte.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. L'ironia è sprecata quando si usa sugli stupidi. - 6 mesi fa

    Caro Pestuggia, credo che non pubblicherà questa mia esternazione a lei, come del resto non ha pubblicato i miei due post odierni, su questo articolo, ma ci tengo a farle sapere il mio pensiero.
    Ho inviato due post circa mezz’ora fa ASSOLUTAMENTE educati, ASSOLUTAMENTE rispettosi del lavoro degli altri e facendo solo delle semplici considerazioni.
    Devo dirle che sono una persona anziana che ha vissuto i due scudetti della Fiorentina e che quindi ho subito ed ho vissuto le più varie forme di presunzione e arroganza che in una lunga vita sempre vengono esercitate su tutti noi.
    Non sono arrabbiato per la sua censura ma direi, piuttosto, deluso. La delusione viene nel constatare che anche lei è uguale agli altri che possono avere quel piccolo potere che da un grande piacere e che si chiama “censura”.
    Non ne sono meravigliato perché non è l prima volta che lei lo fa, quello che mi da tanta delusione è che quando la sento parlare alla radio lei si descive come una persona corretta (chi non lo fa di noi!). Mi dispiace che lei ne abbia la convinzione che rimarrà soltanto tale in lei e nel suo giudizio perché credo e penso di avere diritto di pensare il contrario di quello che lei ci dice e si sente.
    Questo giudizio è esteso anche al Sig. Crociani che mi sembra dalle risposte che da, essere alla moderazione.
    Io mi chiedo e le chiedo una cosa (alla quale, certamente lei non risponderà, come fa sempre quando si trova a dover mettere in discussione la sua professionalità ed anche la sua moralità). Come fa lei a criticare l’operato di una persona che a suo giudizio non ha fatto quello che doveva fare ed allo stesso tempo ignorare volutamente la stesssa cosa che viene detta di lei?
    Credo che potrei essere suo padre ma mi creda, se lei fosse mio figlio mi avrebbe fortemente deluso e……. sono contento che non lo sia. Ho educato i miei figli in altra maniera, mi creda, li ho educati AL RISPETTO.
    Mi stia bene e cerchi di essere più onesto con gli altri ma…… soprattutto con se stesso.

    Spero che legga il tutto e ne faccia tesoro o meglio……… che il sig. Crociani glielo faccia leggere ma sarà mia premura inviarlo alla sua mail personale per avere questa certezza in quanto i figli (Crociani) assomigliano sempre ai padri (Pestuggia).

    Buona serata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 6 mesi fa

      Nonostante quello che lei pensa le pubblico il suo commento che ho letto solo ora e le ho risposto con educazione in privato (cosa che mi creda non succede tanto facilmente da altre parti)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. L'ironia è sprecata quando si usa sugli stupidi. - 6 mesi fa

        Grazie per la risposta ma le faccio presente che il mio post inziale non è stato pubblicato e, stranamente il secondo è stato pubblicato dopo averlo mandato per 3 volte. Chi legge non sa di cosa parliamo e, sinceramente il mio post mi sembrava anche spiritoso. Non credo che si faccia così!
        Coincidenza strana, non trova che il tutto si pubblicato dopo avre mandato il tutto alla sua mail privata.
        Andreotti diceva che a pensar male degli altri si fa peccato ma spesso ci s’indovina.

        Grazie di nuovo ma sarebbe corretto pubblicare anche il primo, cosa che Crociani non ha fatto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Saverio Pestuggia - 6 mesi fa

          Veramente io ne vedo anche un altro precedente, dia un occhiata. Quanto alla risposta le ho già scritto in privato che ho Letto solo in quel momento e visto che continua a pensare male (liberissimo di farlo) eviterò di intervenire pubblicando le cose dopo le sue mail in privato. Buona serata

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. L'ironia è sprecata quando si usa sugli stupidi. - 6 mesi fa

            Grazie di nuovo, veramente gentile.

            Mi piace Non mi piace
          2. wasosk_567 - 6 mesi fa

            Sai Saverio qual’è il problema di questi commenti che poi genera frustrazione e indignazione … il problema è la piattaforma, sinceramente avrete anche “guadagnato” a fidanzarvi con gazzanet, ma la struttura del sito, il sistema dei commenti, la modalità di caricamento delle pagine, la navigazione su articoli vecchi, tutto veramente penoso. Se volessimo usare paroloni tanto in voga in questo mondo si dovrebbe dire che la user experience è pessima. Dai retta ad bischero che però con questi attrezzi ci lavora dal 1992 …

            Mi piace Non mi piace
          3. Saverio Pestuggia - 6 mesi fa

            La piattaforma forse non è il massimo ma che la user experience sia pessima non mi trova proprio d’accordo

            Mi piace Non mi piace
  16. Zio Tibia - 6 mesi fa

    L’articolo è scritto bene ed è condivisibile, io,comunque, aspetterei giovedì e capire dove la nostra stagione andrà a parare prima di lanciarmi in accuse e disfattismi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ristori.andre_25 - 6 mesi fa

      con o senza europa la quadra sarà sempre la stessa, da salvezza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. user-9095874 - 6 mesi fa

    Neanche se Pasalic e Pjaca fossero gli unici calciatori sulla terra… Se non verranno loro verrà qualcun’altro… A centrocampo non saprei forse Battaglia o Soucek stando a quanto si legge in cuor mio spero in Baselli o addirittura Marchisio ma sicuramente non verranno… Però….. In avanti mi auguro che arrivi uno tra El Shaarawy Perotti o Berardi….. E comunque al di là di chi arriverà Forza Viola sempre!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Valdemaro - 6 mesi fa

      Si certo…salutami Gigi Hadid quando stasera te la porti a letto….
      Asciugati l’è caldo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. mario - 6 mesi fa

      Se ci credi sei da invidiare, spero non ti sveglino bruscamente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Gasgas - 6 mesi fa

    A mio avviso oltre ad essere il peggior dg della storia viola, ci delizia di figure meschine come le colpe date alla gestione precedente dei problemi di bilancio. Per poi dire “adesso possiamo comprare senza dover vendere”. Intanto doveva essere cacciato per aver dilapidato 80 milioni dell’ultima campagna acquisti. Fino a quando ci sarà questo signore solo la mediocrità ci può attendere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Valdemaro - 6 mesi fa

    Tesoretti spariti nelle piaghe del bilancio. Costi per consulenze alti, commissioni pagate tra le più alte della serie A anche per giocatori sconosciuti. Cominciamo a parlare ed informarsi seriamente su questa gestione che va molto oltre l autofinanziamento.
    Questi non la vendono perchè hanno i loro profumati tornaconti altro che centri sportivi immaginari. Questi la devono mollare la nostra amata Viola!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gio79 - 6 mesi fa

      Concordo…. dicono di contabilizzare anticipatamente gli obblighi di riscatto, per far sparire l’attivo, poi, l’anno seguente contabilizzano gli obblighi facendo risparire i bonus…. spese varie che ammontano circa quanto gli emolumenti dei calciatori; ovviamente il tutto mai spiegato nel dettaglio!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. iG - 6 mesi fa

      ti sei dimenticato spese per CAUSE LEGALI PERSE! Non ne hanno mai vinta una

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Violino - 6 mesi fa

      Finalmente qualcuno inizia a dire le cose come stanno veramenteee

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Lallero - 6 mesi fa

    Bucaccio di bilancio mangia tutto – vergogna!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. L'ironia è sprecata quando si usa sugli stupidi. - 6 mesi fa

    Caro Sig. Pestuggia anche io ho una favola da dedicare a lei ed ai giornalisti in particolare, anche questa è di Esopo ed è gia tradotta:

    Un giorno una lepre in un bosco disse agli altri animali che lei era l’animale più veloce del mondo…e poi disse alla tartaruga che lei, invece, era troppo lenta…ma quest’ultima le rispose che senza dubbio sarebbe arrivare alla fine del prato.

    Partì allora la sfida. Con pochi salti la lepre era già a metà percorso, mentre la tartaruga andava piano piano, godendosi la bella giornata.

    Ad un certo punto però, la lepre si addormentò, convinta che tanto l’avversaria non l’avrebbe mai raggiunta…e invece: ecco che la tartaruga la superava!

    Le allego anche la morale (alle volte non le fosse nota e fosse nota solo a sua moglie che ha studiato il Greco)

    La morale della fiaba è la seguente: troppa fiducia in se stessi e presunzione può causare dei guai…e inoltre non è detto che si debba arrivare ai risultati correndo, a volte ci vuole anche molta calma per ottenere qualcosa!

    Buonasera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LupoViola - 6 mesi fa

      ……va bene la calma , ma sapevano 6 mesi fa che l’unico regista non avrebbe rinnovato, è passato 1 mese che ha salutato i tifosi , e questa Volpe, lepre, uva o tartaruga fate voi ancora NON HA COMPRATO IL REGISTA…….. è una vergogna, la tua filastrocca può essere vera sulla punta, sull’esterno ma almeno il regista doveva essere comprato 1 mese fa.
      Saluti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ale campi - 6 mesi fa

      è dall’inizio dell’epopea dellavalle che andiamo lenti (zero tituli), altro che tartaruga, si va più piano di una statua…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. giac - 6 mesi fa

    premetto che di voci e stron….te ne vengono dette tante, la verità è una chimera noto con piacere delle critiche alla società e proprietà, ne sono lieto e stupito comunque aspettiamo la fine di luglio comunque sono 4 anni che butta via i soldi in cagate di 2 o 3 milioni li conservasse per un giocatore vero sarebbe meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. woyzeck - 6 mesi fa

    Tutto molto giusto, ma vi siete dimenticati che Corvino ci aveva raccontato che non aveva bisogno di vendere per comprare?…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Franco - 6 mesi fa

    corvino a milano c’è andato perchè i dv ce l’hanno mandato sennò un ci andava di certo, quindi credo che l’articolo e il commento dell’amico viola di gallipoli vadano bene entrambi, comunuqe maremma bona avete già i soldi di chiesa in banca fate un prestito poi li riprendete cosa ci sarà di così brutto o impossibile non lo so

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. theo.9_713 - 6 mesi fa

    Io non riesco a capire una cosa, si parla di offerte vicine ai 15 milioni per il ragazzino norvegese, di altri 15 per Berardi e poi se non si prende pjaca o pasalic il messaggio che viene fatto passare e che non ci sono soldi al momento. Non riesco a capire se sti soldi in realtà potrebbero essere spesi oppure no, speriamo bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mario - 6 mesi fa

      Sono come quelli per Salah, del monopoli…ma l’edizione vecchia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. viola47 - 6 mesi fa

    bel commento!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. zachini - 6 mesi fa

    Egregio Direttore…con tutto il rispetto, non avete quasi ma azzeccato nessun acquisto di Corvino, nè voi nè il resto della stampa “specializzata”…e se non erro nessuno in società si è mai lasciato sfuggire una mezza parola su possibili nomi…
    Ha ragione il tifo è passione…chiedetelo ai tifosi del Milan che hanno goduto come matti tutta l’estate per nomi altisonanti e poi durante l’anno hanno visto prestazioni ignobili fino alla beffa finale della EL, senza contare che ora non potranno fare mercato.
    il calcio è passione , ma passione con il cervello…altrimenti si torna al VCG e piangere aspettando con passione un fax dal sudamerica… (perchè per voi era vera anche quella notizia…)

    cordiali saluti
    Vdz

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 6 mesi fa

      Mi permetta Zachini ma ultimamente anche Corvino di acquisti ne ha azzeccati pochi….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. zachini - 6 mesi fa

        Mi permetta direttore ma ci siamo dimenticati che siamo stati 3 anni a cercare centrali difensivi e lui in una sola sessione di mercato ne ha portati 3 e tutti forti! Ed ora valgono 4 volte tanto.
        Non vogliamo nominare Veretout che vale più dell’osannato Vecino e pagato 2 palanche. Oppure il Cholito che pur con alti e bassi ha aumentato il suo valore ed è giovanissimo. Dabo per il prezzo pagato non sembra assolutamente male e Biraghi che è pure in odore di nazionale, giocatore migliorato tantissimo e con ulteriori ampi margini.
        Certo poi ci sono i colpi non riusciti, ma quelli li hanno tutti, ma i nostri sono quasi sempre a basso costo.
        Mi permetta nuovamente, ma che calcio guardate? Non è che siete leggermente prevenuti?
        Lo scambio Veretout-Vecino e Kalinic-Simeone parlano da soli sia in termini di investimento, che di futuro che di squadra. Borja abbiamo visto all’Inter quello che poteva fare e non voglio immaginare il prossimo anno che ha un anno in più.
        Gonzalo sembrava dovesse andare al Real Madrid…lo hanno preso al San Lorenzo…e sta mendicando un posto in società…ma se era per voi e per i tifosi avremmo dovuto rinnovare a tutti e pagare lauti stipendi a giocatori finiti.
        Ripeto, ma che calcio guardate…?? Se Benassi avesse dato per quello che vale e idem Saponara avrebbe fatto un miracolo. Benassi comunque ha fatto una buona stagione.
        Avete visto i prezzi del mercato…e gli ingaggi? C’è gente che con 250 MLN (e altrettanti di ingaggi) riesce a prendere l’ultimo posto dell’EL, salvo poi farsi squalificare…squadre fallite dall’oggi al domani, 15 punti in meno al Chievo e chi più ne ha più ne metta…e noi ci lamentiamo…
        Dalla Lira siamo passatri all’Euro e mi pare che tutti lo abbiano capito, mentre che siamo passati ad un altro calcio mi pare che in tanti stentino a comprenderlo…oppure non vogliano comperenderlo…ma così vi fate solo il sangue amaro.

        cordiali saluti
        Vdz

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Gariboldi - 6 mesi fa

          Buon per te che hai questa fiducia da ultimo giapponese, che pensi di avere un grande Dg con una grande proprietà, forse pensi anche che la terra sia piatta e che lo sbarco sulla luna sia stato costruito in studio a Hollywood, continua così, per cortesia non fate rumore intorno, non svegliatelo….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. zachini - 6 mesi fa

            io ho i piedi sulla terra, vedo il calcio di oggi e questo è quello che possiamo avere, chi non lo capisce è miope oppure limitato. Basta fare un ragionamento elementare, ma vedo che quando si para di fiorentina a tanti gli si intasa la vena ed iniziano a strapalrale, anche a persone che popi nel loro campo sono intelligenti. Non ci vuole un genio a capire che il calcio di una volta non esiste più.
            Vdz

            Mi piace Non mi piace
        2. VV - 6 mesi fa

          contano i punti e per ora si sta indietreggiando anno dopo anno, quindi i grandi scambi da te osannati non sono altro che punti in meno…leggila la classifica

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        3. Fabritoro - 6 mesi fa

          Mi scusi tanto se mi permetto di contestare la sua analisi ma elencarmi giocatori che si sono rilevati al momento discreti in paragone con quelli venduti mi sembra una banalità, vede potrei fare io il contrario elencando quelle decine di giocatori che sono stati scazzati ma non lo faccio e se per lei Vecino e Borja sono ormai finiti le ricordo hanno portato la loro squadra in Champions quindi come vede la sua analisi è discutibile come la mia … sono punti di vista , ma se lei nella vita è abituato ad accontentarsi al contrario io cerco di sognare perché nello sport come in tutte le cose del mondo sognare ci da quel frizzore che probabilmente lei non facendosi il fegato amaro non capisce saluti

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. zachini - 6 mesi fa

            Infatti Borja Valerio a Milano i tifosi non lo possono vedere ed ha finito il campionato con una media voto inferiore al 5. Vecino (notizia di oggi della Gazzetta) è uno dei 3 candidati all’esclusione dalla Lista Champions…veda lei quale analisi è discutibile…Kalinic non lo menzioniamo nemmeno per pudore.
            Sognare sognano tutti, ci si mette a letto si chiudono gli occhi e si sogna di stare con Elle Mc Pherson e di girare in Ferrari. Se pero’ Poi una volta svegli, andiamo a giro a dire che non ci accontentiamo e che sogniamo sempre di comprarci una Ferrari con lo stipendio del dipendente dell’ufficio postale…l’unico frizzare che potresti rimediare è quello delle prese per il culo dei conoscenti…

            Mi piace Non mi piace
        4. ViolaLuke - 6 mesi fa

          Grande Zachini!!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Fabritoro - 6 mesi fa

            Vecino lo sta trattando il chelsea ….
            ma lasciamo stare fiato sprecato , però le voglio assicurare che i miei sogni sono molto più realistrici di una ferrari . cordiali saluti

            Mi piace Non mi piace
    2. Axel - 6 mesi fa

      Non per difendere la redazione, ma il 25 giugno si parlava di Lafont alla fiorentina. Prima della notizia ufficiosa. Quindi se si vuole attaccare qualcuno lo si deve fare con cognizione di causa. E Lafont non è certo l’unico. Anche i giornalisti di altre testate, ad esempio parlarono di Simeone in viola molto prima dell’ufficializzazione. Poi se Corvino non prende nessuno è difficile azzeccarli sti acquisti. Se Corvino ti va a prendere Cristoforo il 27 agosto perché gli son saltate tutte le trattative che aveva portato avanti ed ha cercato il primo disponibile, senza forse averlo nemmeno mai visto giocare, non è certo colpa dei giornalisti. E stranamente al Corvo gli saltano molte trattative.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Il Viola di Gallipoli - 6 mesi fa

    Io penso che Corvino non avrebbe continuato a battere le piste Pasalic e Pjaca se non ci fosse stato un placet anche dalle rispettive società.

    Quindi, per il momento, aspetto che si definisca la questione EL e se nelle successive 24-48 non saranno arrivati vorrà dire che non c’era poi nulla di così concreto, che si stava semplicemente provando a fare il “colpo” e che arriveranno nomi diversi (non necessariamente tecnicamente meno validi) per coprire i due posti ancora vacanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Davidian - 6 mesi fa

      come sempre d’altronde

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy