Famiglia Commisso conferma: trattativa ben avviata. La voglia di costruire una grande Fiorentina e la scottatura Milan

Famiglia Commisso conferma: trattativa ben avviata. La voglia di costruire una grande Fiorentina e la scottatura Milan

Ci raccontano di un uomo con il calcio nel sangue, serio e molto passionale, bisognoso di avere dalla sua parte il popolo della squadra che presiede

di Alessio Crociani, @AlessioCrociani

Ormai la solidità della notizia non è più in discussione. E anche leggendo tra le righe delle dichiarazioni del diretto interessato (LEGGI) si capisce che la notizia lanciata ieri dal New York Times è ben altro che la classica boutade lanciata per un po’ d’immagine. Casomai ce ne fosse bisogno, arrivano altre conferme sulla possibile cessione della Fiorentina a Rocco Commisso: fonti molto vicine alla famiglia di mister Mediacom raccolte da Violanews.com confermano l’esistenza di un trattativa ben avviata (ma ancora non chiusa) per il passaggio della società viola dalle mani della famiglia Della Valle a quelle del magnate italo-statunitense.

Da lunedì l’obiettivo del closing diventa più che realistico, anche se l’esperienza dell’anno scorso col Milan consiglia prudenza: Commisso è rimasto scottato e per questo la riservatezza dell’affare, violata ieri, era stata richiesta anche da parte dell’acquirente. Ma che presidente sarebbe? Ci raccontano di un uomo con il calcio nel sangue, serio e molto passionale, bisognoso di avere dalla sua parte il popolo della squadra che presiede. Chi lo conosce garantisce che Commisso costruirà una grande Fiorentina. Sempre che riesca ad acquistarla, ovviamente. Per il momento prendiamo atto di questa ennesima prova, sperando che le parole – eventualmente – si possano trasformare in fatti concreti. COMMISSO, VENTI GIORNI PER CHIUDERE O SI APRONO NUOVI SCENARI: LE ALTERNATIVE DI DDV

Violanews consiglia

Dirigenza, si cambia: Antognoni spera nella promozione. Nuovo ds: tre profili in corsa

Dai tempi alle cifre: Commisso si prende la Fiorentina. E vuole tenere Chiesa

37 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. rza78 - 3 settimane fa

    Forza magica Viola
    Torino Granata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. dkk - 3 settimane fa

    Sono stati fatti i cori per pontello Cecchi Gori e della valle e tutti sono stati mandati via tra le infamate. Fa parte delle dinamiche del calcio. Spero che non succeda con il futuro presidente perché vorrà dire che farà sempre il meglio per la Fiorentina. Ora visto che i della valle se ne vanno e che ancora dobbiamo salvarci, sarebbe il caso di pensare a tifare la squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Valdemaro - 3 settimane fa

    Bello vedere i trolletti multinick leccavalliani rifarsi la verginità. Fino a ieri se andavano via i della valle si spalancavano le porte della serie D adesso a far finta di fare i buonisti (qualcuno sbaglia appositamente anche il cognome manomettendo una M…vecchia tattica di emilio fede..).
    Il contratto di trolletto vi scadrà il 30/6 manca poco!
    Che meraviglia!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 3 settimane fa

      Valdemaro ma quanto è bello vederti disperata senza un bersaglio da colpire. Dura vivere senza i DV eh?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. claudio62 - 3 settimane fa

        Tanto quello sopra dopo un po’ d’assestamento ricomincerà anche col Comisso, che credi? Noi ci ritroveremo ancora qui a difendere la maglia e la società e lui ancora li a contestare! Anche se sarebbe divertente, in effetti, chiamarlo leccanduja! :-)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. augustosandol_5670139 - 3 settimane fa

    Intanto salviamoci poi solo gente competente dal punto di vista tecnico/sportivo e Rui Costa. Basta e avanza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bono i'vino - 3 settimane fa

      Vero, stasera c’è una partita da giocare. La PARTITA. Restiamo in A, poi si riparte!!!
      SFV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Barsineee - 3 settimane fa

    Sinceramente io spero, forse perché come altri qua dentro siamo tifosi un po’ anziani che abbiamo già visto altre situazioni come questa, spero che Comisso non sia uno squalo del calcio, che abbia piani per fare crescere la Fiorentina piano piano come un’azienda solida e valida. Sulla questione del marchio ho la sensazione che ci sia molta più presunzione di Firenze che una vera capacità di monetizzare il brand Firenze. Trovare un presidente più caldo dei Della Valle non sarà difficile, l’augurio che sia anche capace a gestire un calcio dove vince sempre la solita squadra, dove le TV e il sistema aiuta sempre le solite squadre, dove il tifo è scontento anche quando arriva secondo o in semifinale di Champions (Roma e Napoli docet). È un calabrese arricchito in US, sicuramente sarà un mastino e il salotto buono di Firenze lo odierà perché meridionale e contadino. Vedremo quante palle avrà quando i gufi e gli avvoltoi inizieranno a girare attorno! Speriamo di non avere la seconda giornata storica oggi dopo quella di ieri!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. bati - 3 settimane fa

    Vero Dellone, passionalità sicuramente tanta come tanto però puoò essere il veleno da riversare su tutto e tutti, e visto che anche tu credo non sia un ragazzino , ti ricorderai benissimo che tutte le presidenze da Pontello in qua sono arrivate con le stesse identiche dichiarazioni e propositi. Faremo una grande Fiorentina, lotteremo per quello e per quell’altro e faremo felice la tifoseria. Tutti partono sempre bene con acquisti importanti e l’entusiasmo della gente e poi si sa come va a finire. Tutto prima o poi svanisce ma a Firenze basta il primo contrattempo per avvelenare prematuramente i rapporti e comprometterli per sempre. Nessuno cambierà mai certe testacce vuote ma bisognerebbe almeno conoscere la nostra storia per tentare di evitare i soliti errori. Vendere una società non è uno scherzo e vivere come abbiamo vissuto questi ultimi tre anni non è bello per nessuno, tifoseria e proprietà. Questo è calabrese, se ci sono dei permalosi in Italia sono i calabresi. In questa città non ci sono mezze misure, dal facile infantile entusiasmo si passa all’odio ed all’insulto. Difficilmente chi mette i soldi però è disposto anche a farsi insultare come se niente fosse. Per quanto riguarda il tifo juventino chissenefrega, negli ultimi quarant’anni abbiamo avuto un solo presidente genuinamente tifoso viola ed era Marione. Per il resto due interisti ed un laziale oltretutto scemo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dellone68 - 3 settimane fa

      Certo, esattamente. Comisso arriverà anche lui con proclami. Ma almeno per un ciclo, anche piccolo (spero vivamente di no però!) ci farà tornare a sorridere e sognare, due elementi che, nel mondo del calcio e dello spettacolo, non possono stare lontani per troppo tempo. Se sfiorisce la passione (ed a Firenze ce ne vuole perchè al di là della Fiorentina non c’è molto altro) finisce il gioco e, se vuoi, anche il business. Quindi non va bene per nessuno. Ed i Della Valle, forse volontariamente, forse no, erano riusciti quasi quasi anche in questo piccolo capolavoro rovesciato. Vedrai che le cose non andranno malaccio nel prossimo futuro. Io sono fiducioso. Nello stesso tempo oggi…bisognerà salvarsi.
      In tutto questo casino comunque, ho trovato anche qualcuno che è migliorato (visto da fuori ovviamente perchè io non conosco personalmente i diretti interessati e non ho questo livello di frequentazioni) e mi riferisco a Montella. L’ho visto felice di tornare, mi pare che stia soffrendo per la situazione, credo che voglia rimanere e fare ancora meglio. Io, se fossi la nuova proprietà, punterei ancora su di lui. A prescindere da chi sarà il nuovo DS. Forza, forza, forza viola!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Axel - 3 settimane fa

      I DV hanno sbagliato da subito l’approccio con i tifosi. È inutile esordire dicendo di voler portare lo scudetto a Firenze. Purtroppo la gente le parole le ricorda e passare dal voler vincere lo scudetto a fare una squadra da centro classifica ce ne passa. Inoltre non hanno mai capito come relazionarsi con la gente di Firenze. Io spero che commisso porti entusiasmo ma non false illusioni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bati - 3 settimane fa

        Non sono d’accordo su quasi niente di quello che hai detto e prendendo solo la tua ultima frase dico che tutte le proprietà dai Pontello in avanti hanno portato entusiasmo e contemporaneamente false illusioni. Rientra nella normalità. Poi c’è il tifoso intelligente e magari saggio che sa come vanno le cose, il quale apprezza l’entusiasmo ma non cade nella facile illusione perchè sa come funzionano le cose. Poi ci sono i tifosi babbei che…..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Dellone68 - 3 settimane fa

    Se Commisso cerca passionalità e partecipazione qua ne avrà a tonnellate! Che sia la volta buona che torneremo a respirare aria fresca? A questo punto non ci rimane che sperare.
    Leggo già di qualcuno che dice che era juventino. Chi se ne frega! Pensate che uno che mette 200 milioni in un’azienda poi faccia vincere il concorrente? E i Della Valle? Tutti sapevano che erano tifosi interisti. Per piacere…..
    E stasera, BISOGNA FARE RISULTATO A TUTTI I COSTI. Come ha detto Montella, FARE RISULTATO che significa semplicemente NON PERDERE.
    Avanti viola!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 3 settimane fa

      Sono d’accordo. Adesso per almeno un anno bisognerebbe smettere di tifare contro e provare a tornare a tifare per la Fiorentina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Dellone68 - 3 settimane fa

        Caro Barsine, certo. Appena i signori Della Valle avranno lasciato, faremo anche qualche considerazione storica su di loro, a bocce ferme, e cercheremo di dare a Cesare quello che è di Cesare. Ovvero, una riflessione sulla loro vicenda ed il periodo passato a Firenze, più distaccata e meno passionale, come dovrà essere se si vuole aprire una riflessione. Per il resto condividiamo tutti quanti la stessa passione quindi continueremo a tifare, a dividerci, ogni tanto anche ad insultarci per un unico bene, la passione per la nostra squadra e per la città. Devi però dare atto che, almeno alcuni di noi, non hanno mai tifato contro la Fiorentina quanto verso una proprietà che aveva terminato la spinta propulsiva. Domani le cose potrebbero cambiare. Io lo spero vivamente. Intanto pensiamo a salvarci. Saluti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. ottone - 3 settimane fa

    Per i fans inconsolabili dei DV c’è un viaggio solo andata per Ascoli Piceno.
    Buon viaggio e auguri …
    Basta questa notizia del possibile acquisto di Commisso. Stasera sarà una Fiorentina come non si vedeva da tempo immemore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ale612 - 3 settimane fa

      Ottone ma ti sei mai domandato senza i Della valle dove eri sono stati dei fiorentini a supplicare i 2 ciabattino a prendere la fiorentina sono andati fino a Montecarlo… Per me possono restare loro può venire Comisso o anche altri io tifo per i colori e la maglia il resto è relativo.. Mi chiedo e ora te come passerai le tue giornate senza i Della valle ti toccherà andare a chiesina detere povero ottone….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Barsineee - 3 settimane fa

      Ma per quanto tempo ci frantumerete con i DV? Se la vendono via amen andati passato! Si guarda al futuro, non al passato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. robin.b_737 - 3 settimane fa

    Probabilmente i DV saranno allo stadio stasera e la notizia della cessione, a mio parere, si lega proprio a questa situazione: ve lo immaginate un tifo diviso fra sostegno alla squadra e contestazione ai DV in un momento tanto delicato? In questo modo, avendo la tifoseria ottenuto quanto richiesto da tempo, e cioè la cessione della società, lo sforzo univoco non può essere che il sostegno totale ai ragazzi in campo. E speriamo di voltare pagina con un risultato positivo che rassereni tutto l’ambiente. SFV.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. el_sup - 3 settimane fa

    LE FORMAZIONI UFFICIALI DI STASERA:
    Comisso,
    Rocco, Mediacom, Tivvù
    Cavo, Banda, Larga, Cosmos
    Offerta, Richiesta
    Morgan JP.
    a disposione:
    Eurnekian, Menarini, Fondo Estero, Sundas.
    i tribuna:
    Della Valle A., Della Valle D..

    le scommesse danno la fiorentina tra 135 e 200.
    si prevede il tutto esaurito al nuovo stadio Mercafir.
    sempre che si riesca a spostare tutte le celle frigorifere in tempo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13975089 - 3 settimane fa

    Povera ignoranza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. STEFANO - 3 settimane fa

    Io vorreu capire a chi ha convenuto fare uscire questa notizia prima di un incontro importantissimo e decisivo come quello di stasera. Ci troveremo una squadra in B ……ma tutti siete contenti per il cambio proprietà……mah!!! Bei tifosi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lk - 3 settimane fa

      Conviene a ttt, I giocatori sanno che i DV nn li vogliono più a Firenze, e questa notizia è stata usata come un sollievo. Poi, per me, Commisso non sarà l acquirente della Fiorentina, ma è un mio parere, c sono altre due ipotesi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. folder - 3 settimane fa

      Ma perchè un ti cheti e cerchi di tifare stasera?Per te senza i TUOI PADRONI DV siamo già in serie B!Vai a tifare l’Ascoli che in B c’è di già!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. user - 3 settimane fa

      Perchè ci ritroviamo in B gobbo?
      Io tifo viola e ci salveremo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Il Viola di Gallipoli - 3 settimane fa

    I proclami non mi fanno ne caldo ne freddo, tanto più se sono all’americana (non è razzismo ma un’abitudine ad usare iperboli degli statunitensi), quindi li prenderò con le molle se dovesse effettivamente arrivare Commisso.

    Sono più fiducioso sulle loro capacità di fare marketing, fosse la volta buona che qualcuno riesce a sfruttare a dovere la sinergia Firenze-Fiorentina, cosa mai fatta come si deve fino ad ora.

    Intanto rimango sulle spine per stasera….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 3 settimane fa

      Condivido il discorso del marketing, ma non è che non ci sono riusciti, non hanno proprio voluto o non glielo hanno fatto fare. Commisso non ho idea di chi sia, ma leggo che possiede TV in America, quindi se vuole fare il business portando il nome di Firenze negli Usa ha tutti i mezzi per farlo. E ha tutte le possibilità anche di portare sponsor importanti, che oggi nel calcio fanno la differenza. Anni fa ho passato un periodo negli Usa e ricordo che Firenze sapevano benissimo tutti cos’era. Un legame con New York può portare solo benefici. Anche Philadelphia che è vicina a New York è gemellata con Firenze e almeno quando sono stato io ce n’erano tracce ovunque di questo legame. Se fai leva sul forte legame tra città e Fiorentina, puoi portare il calcio storico negli Usa. Quando gli spieghi che da questo antico gioco sono nati il rugby e quindi il football americano, ti riempiono gli stadi. Con una gestione seria, gli Usa possono essere un terreno fertilissimo per la Fiorentina. Poi è ovvio, i proclami lasciano il tempo che trovano e solo il tempo ci dirà chi è Commisso.
      PERÒ SALVIAMOCI

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. VV - 3 settimane fa

    Barsinee oeooo adesso che i tuoi idoli se ne vanno oeoooo cosa fari della tua vita? oeooo tiferai per Commisso? oeoooo e ammetterai che sono stati perdenti? oeoooo oppure cambierai sito e tiferai per il nuovo team DV? oeoooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ale612 - 3 settimane fa

      Caro VV vanno via i Della Valle bene arriva, Comisso w Comisso… È cosa naturale che gli italiani hanno una memoria molto corta così vorrei ricordare che se non arrivano i Della Valle nessuno voleva la Fiorentina questo detto a più riprese da Eugenio Giani “informati” poi loro sono freddi distaccati incapaci non sanno fare calcio e non sanno scegliere i vari dirigenti ecc…. Tutto può essere vero… Però io da uomo e da tifoso gli devo dire grazie perché ad oggi non saprei dove sarebbe finita la mia fiorentina… Arriva Camosso W Camusso… Se non capisci ti posso sempre fare un disegnino…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. VV - 3 settimane fa

        adesso sappiamo che Giani e’ la verita’ assoluta e quello che dice e’ innegabile pena arresto, in stile negazionismo. il disegnino fammelo sempre che tu ne sia capace

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. vecchio briga - 3 settimane fa

        Hai ragione al 100%. Ma sono i DV che da anni ormai hanno mollato gli ormeggi. Sono 4 anni che non mettono un centesimo. Pensi veramente che questa non sia una cessione programmata da tempo? Sono in parte rientrati dei capitali investiti, magari speravano di poter vendere col progetto esecutivo dello stadio fatto, ma gli eventi hanno portato a un’accelerata. Le proprietà hanno un inizio e una fine, sarà così anche per Commisso.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Barsineee - 3 settimane fa

          Bravo vecchio Briga. Spero solo che Comisso non sia lo squalo di passaggio. Spero sia serio e abbi piani validi per fare crescere la Fiorentina.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. vecchio briga - 3 settimane fa

            Ho sempre scritto che i DV sono imprenditori seri al di là di come gestivano la società. Suppongo che trattino con persone serie.

            Mi piace Non mi piace
    2. user - 3 settimane fa

      Con le figure di cacca che stanno facendo continuano ancora a blaterare questi strisciati….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Barsineee - 3 settimane fa

      Caro VV io ho sempre detto che avrei tifato Fiorentina anche in lega pro. Stasera vediamo di salvarci e poi vediamo cosa fa l’americano. Perdenti? Eh sì sono perdenti. l’Atalanta non ha vinto nulla quest’anno. Se questo presidente sarà valido lo valuteremo tra un anno o due. Oggi abbiamo una Fiorentina in serie A e al di là di tutte le ricostruzioni fantasiose e deliranti da scia chimica io so chi ci ha portato in serie A dalla Serie C2. Al contrario vostro non rinnegherò mai i Della Valle ma spero che il prossimo presidente sia più furbo e meno fesso. Pochi proclami e tanti risultati. Si è sempre detto che la Fiorentina comunicava male ma vi ricordate ogni singola parola fuori posto detta anche 15 anni fa!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Max - 3 settimane fa

    Mi sembra ci si sia scordati che stasera c’è una partita di vitale importanza…. Non c’è una notizia che parla della partita…Speriamo di non moccolare stasera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. nisci - 3 settimane fa

      La penso come te è assurdo ora pensare a queste cose dobbiamo restare in serie A poi parleremo di altro mercato proprietà e cacciare corvo

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy