Antognoni a VN: “Chiesa? Quasi impossibile che parta. Sarà una Fiorentina da Europa League”

Antognoni a VN: “Chiesa? Quasi impossibile che parta. Sarà una Fiorentina da Europa League”

Giancarlo Antognoni ha parlato dei temi caldi di casa Fiorentina, in particolare di Federico Chiesa, a margine di un evento per sostenere la lotta alla violenza sulle donne

di Alessandro Guetta, @AleGuetta93

Presente allo Stadio Bozzi per la partita fra metalmeccanici e campionesse della Fiorentina Women’s per dire no alla violenza sulle donne e sostenere l’associazione Artemisia, Giancarlo Antognoni ha parlato ai nostri microfoni del momento viola a margine dell’evento. Si parte dalla sconfitta nella finale Scudetto della Primavera di Bigica: “Quando arrivi in finale e perdi un piccolo rimpianto c’è sempre. La Primavera quest’anno ha fatto due finali e purtroppo abbiamo sempre incontrato l’Inter, magari incontrando un’altra squadra potevamo vincere. I nerazzurri, come noi, fanno investimenti importanti nelle squadre giovanili. Fare tre finali negli ultimi dodici mesi è comunque un risultato importante. Chiesa? Fa piacere che sia considerato da tutti ma non c’è preoccupazione, la Fiorentina vuole cercare di migliorare la posizione dello scorso campionato allestendo una squadra competitiva. Chiesa rientra in questo progetto ed è quasi impossibile che per quest’anno parta. In futuro vedremo quello che succederà. La fedeltà per una squadra c’è sempre, ma anche tante variabili che possono cambiare il pensiero dei giocatori che poi decidono di andarsene. L’intento della società è di costruire una squadra pronta per lottare per l’Europa e Chiesa fa parte del progetto. Dal prossimo anno faremo una squadra sempre più competitiva, non cerchiamo di cedere i migliori ma affiancare a loro altri elementi importanti. La partenza di Badelj? E’ una scelta che ha fatto lui, la società ha offerto un nuovo contratto che anche lui a malincuore non ha accettato perché in questi quattro anni ha trovato nella Fiorentina e nei suoi tifosi un grosso appoggio, ed è stato capitano in un momento difficile come la morte di Davide. Speranze di Europa League? C’è da aspettare, ma siamo pronti per ogni evenienza”.

LE FOTO TARGATE VN DELLA PARTITA TRA LA DELEGAZIONE FIOM-FIOM-UILM E LA FIORENTINA WOMEN’S PRIMAVERA PER DIRE NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE

women's primavera

delegazione fiom

vnconsiglia1-e1510555251366

Per Chiesa entrano in scena le big inglesi: “Il Liverpool offre 70 milioni. E da Manchester…”

FOTO: il tatuaggio di Emanuela, dedicato ad Astori

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. emilio - 1 settimana fa

    ANTONIO… PARAFULMINE… CONTA COME IL DUE DI COPPE CON BRISCOLA A BASTONI….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Lore1697 - 1 settimana fa

    Sono dichiarazioni da fare non certo a cuor leggero, penso e spero che possiamo stare abbastanza tranquilli…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy