Ufficiale: Gaspar allo Sporting Lisbona (con maxi clausola). FOTO: il terzino in maglia biancoverde

Ufficiale: Gaspar allo Sporting Lisbona (con maxi clausola). FOTO: il terzino in maglia biancoverde

Dopo una sola stagione, Gaspar lascia Firenze a titolo definitivo e torna in Portogallo

di Redazione VN

bruno_gaspar_sporting

La Fiorentina comunica – attraverso il proprio sito ufficiale, di aver ceduto, a titolo definitivo, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Bruno Miguel Boialvo Gaspar allo Sporting Clube de Portugal. Qui sopra la foto in maglia biancoverde dal sito ufficiale lusitano. Comunicato ufficiale anche da parte dello Sporting Lisbona che dà il benvenuto al giocatore e annuncia l’inserimento nel suo contratto di una clausola rescissoria da 60 milioni di euroLEGGI GLI ALTRI DETTAGLI: LA FIORENTINA REALIZZA (PURE) UNA PLUSVALENZA

 

 

vnconsiglia1-e1510555251366

Vi ricordate Rebic? Ora vale quanto Felipe Anderson! E la Fiorentina si sfrega le mani…

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Paolo - 2 mesi fa

    Oggi sono davvero felice, aver rivenduto un brocco simile e’ davvero una grande notizia. Forza Corvino, ti rimangono da piazzare, Cristoforo, Gil Dias, Oliveira, Sanchez e qualche altro, ma e’ comunque un inizio, bravo. Poi la notizia top di oggi, il grande Montolivo sta rescindendo col Milan, oggi sono davvero contento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. IlSommoPoeta - 2 mesi fa

      Forse non è così brocco come pensano i fiorentini. Gil Dias comunque non è da piazzare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BlandoTifoso - 2 mesi fa

      Ma ne sei cosi sicuro? perchè noi tifosi Fiorentini siamo un po provincialotti in questo o son fenomeni o son brocchi ma ne siamo sempre sicuri? o semplifichiamo troppo? Tante volte ci siamo sbagliati, se due squadre di prima divisione lo volevano e chi se lo è assicurato ha messo una clausola milionaria.. beh.. sono sempre grulli quegl’altri? Le variabili di un giocatore di calcio sono infinite, l’ambiente l’allenatore i compagni la tattica di gioco, anche un giocatore italiano in una squadra gioca bene cambia squadra e fa specie.. figuriamoci uno straniero.

      Insomma con i giocatori forti che abbiamo sbolognato e marcato come bidoni e si sono rivelati invece ottimi giocatori si potrebbe creare 3 squadre di calcio.. e continuiamo imperterriti a marchiare i giocatori con assoluta convinzione.. Beh.. non si sa, senza riprova Magari Gaspar non è un fenomeno ma potrebbe essere un giocatore più che decente che non è riuscito ad ambientarsi, e ovviamente gli è stato dato pochissime occasioni per ambientarsi visto che ha giocato pochissimo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. UNO VIOLA - 2 mesi fa

    Niente da dire, bel colpo, pure la plusvalenza… .

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy