Pjaca, ora il Mondiale e poi la Fiorentina. Prestito con diritto di riscatto e controriscatto: i dettagli

Pjaca, ora il Mondiale e poi la Fiorentina. Prestito con diritto di riscatto e controriscatto: i dettagli

Il giocatore croato è attualmente impegnato in Russia, dove la sua Nazionale è arrivata in finale

di Redazione VN

Secondo quanto appreso da Calciomercato.com, la Fiorentina ha trovato un accordo con la Juventus per l’arrivo in prestito con diritto di riscatto di Marko Pjaca. I bianconeri hanno ottenuto anche l’inserimento di un controriscatto, così da avere la possibilità di riportare alla base Pjaca se alla corte di Stefano Pioli dovesse dimostrare di aver finalmente recuperato dagli infortuni degli ultimi mesi. Violanews.com vi sta raccontando da tempo di come l’operazione stia procedendo sempre più verso la fumata bianca (LEGGI QUI) con l’attesa per la chiusura definitiva legata alla presenza del giocatore alla rassegna mondiale.

Una volta conclusa l’esperienza in Russia – e dopo aver goduto di qualche giorno di meritato riposo – la sua storia viola è pronta a partire. Un indizio in più sull’addio ai bianconeri è arrivato anche dalla presentazione ufficiale di Joao Cancelo, che indosserà la maglia numero 20, riservata al croato nelle ultime due stagioni.

Violanews consiglia

 

Mancava solo l’ufficialità, l’Argentinos Juniors accoglie Illanes

17 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. andrea - 3 giorni fa

    Ma non esiste un altro calciatore su cui puntare, senza dover fare da società satellite? Ma scherziamo? Siamo diventati un altro Sassuolo? Mi chiedo se i tifosi felici di questa operazione, siano realmente tifosi Viola. Io non ci credo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vecchio briga - 3 giorni fa

    Tra un anno ce lo vorranno lasciare in cambio di Chiesa come vederlo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. 29agosto1926 - 3 giorni fa

    Come le pecore, siete come le pecore. Andate dietro a notizie che nessuno sa. Non sapete le condizioni non sapete le cifre ma vaiiiiii tutta commentare. Siete solo pecore e meritate solo i pecorai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea - 3 giorni fa

      Scusi, lei che sta facendo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. all violet - 3 giorni fa

    Il controriscatto però no, è roba da Sassuolo o Crotone… Allora è meglio far giocare Sottil piuttosto che valorizzare un giocatore per quella squadra inqualificabile. Se dovesse arrivare col controriscatto per me sarebbe solo un corpo estraneo, non lo considererei nemmeno per un secondo un giocatore della Fiorentina. Meglio uno più scarso ma nostro. Servi dei gobbi mai nella vita!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Freddy - 3 giorni fa

    Dopo dover vedere alcuni ex viola con la maglia a strisce adesso anche l’umiliazione di provare a rilanciargli un loro giocatore perchè di questo si tratta.
    Roba da vergognarsi. Che se lo tengano pure a far compagnia in panca a Bernardeschi. Tanto il vero progetto è il tirare a campare. Preferirei provare a lanciare un giovane nostro.
    Che i gobbi siano di un’altro livello mi tocca digerirlo ma fargli da società satellite è un’umiliazione che non meritiamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Franco - 3 giorni fa

    è una operazione intelligente, noi abbiamo diritto di riscatto e la juve diritto di controriscatto, vuol dire che è un profilo valido per la juve quindi zittisce tutti i troll e i mentecatti che girano per qui e altri nostri siti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea - 3 giorni fa

      Lei è gobbo! Se non lo sa, se ne faccia una ragione, lo è

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Kewell - 3 giorni fa

    se fa male la Fiorentina non lo riscatta è torna alla Juve, se fa benissimo la Fiorentina lo riscatta ma la Juve lo controriscatta e torna alla Juve, se fa benino e si interessa una squadra che lo paga più del controriscatto la Juve lo riprende e lo vende a quella… l’unico modo per il quale lo tenga la Fiorentina è che faccia una stagione mediocre, ma che la Fiorentina ci voglia insistere mentre la Juve decida di lasciarlo andare. OPERAZIONE TECNICAMENTE IMBARAZZANTE… economicamente invece meravigliosa, che poi è quello che importa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bitterbirds - 3 giorni fa

      bravo, hai colto il punto: basta non spendere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. davidebaso@gmail.com - 3 giorni fa

    Il controriscatto mi fa pensare al fatto che il ruolo dove la Juve (almeno ora) è messa meglio sono gli esterni. Se il controriscatto sarà abbastanza alto non credo che la Juventus, a meno che non faccia davvero BOOOOM, non avrà voglia di ricomprare il giocatore. Speriamo che la cifra superi i 35 mln e che la Juve non venda esterni in futuro e l’affare lo faremo solo noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Stefano - 3 giorni fa

    Leggete, diritto non obbligo. Sempre ammesso che quanto riportato nell’articolo risponda a verità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. woyzeck - 3 giorni fa

    Quindi se fa bene se lo riprendono, mentre se fa male c’è lo puppiamo noi… che operazione è?…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Max - 3 giorni fa

    Cioè in pratica un modo per rivalorizzare il giocatore alla Juve, se è buono te lo ricomprano , se non è buono ci hanno reso il pacco Felipe Melo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antonio Capo d'Orlando - 3 giorni fa

      Intanto ce lo prendiamo per un anno se c’è il controriscatto. Se và bene, ci pagano, se và male, non credo sia così scarso da non essere al nostro livello. Per riprenderselo la giuve, dovrebbe fare un campionato con i fiocchi e quindi ci dovrebbe riportare in Europa. Verificandosi questa ipotesi, noi avremmo raggiunto il nostro obiettivo e loro ci avrebbero pagato profumatamente per la nostra opera. Non vedo tutto questo catastrofismo……………. Magari, avesse ragione la giuve, vuol dire che arriveremmo al terzo/quarto posto! Ma non bagniamoci prima che piova, il Corvo non è fesso! FV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. andrea - 3 giorni fa

        Succursale dei gobbi. Come vi siete ridotti, tifosi? A furia di parlare di dimensioni non avete più nemmeno il coraggio di guardarvelo mentre pisci@te. Povera Firenze

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Giovane tifoso - 3 giorni fa

    La bontà dell’ operazione dipende soltanto dalla cifra del controriscatto , speriamo sia superiore almeno ai 35 milioni .

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy