F. Ordine contro Kalinic: “Milan, non valeva la pena spendere tutti quei soldi…”

F. Ordine contro Kalinic: “Milan, non valeva la pena spendere tutti quei soldi…”

“Kalinic? Visto il suo rendimento scarso non valeva la pena spendere quei soldi…”

di Redazione VN

La prima firma del Giornale Franco Ordine è intervenuto oggi ai microfoni di Lady Radio in vista della partita contro il Milan di domenica:

A San Siro dobbiamo aspettarci le solite difficoltà dei rossoneri nel fare gol, questo è stato ed è il suo limite principale. Non credo che si possa parlare di stagione negativa o di delusione per la Fiorentina. Io avevo assistito al debutto in campionato dei viola contro l’Inter. Era una squadra completamente nuova e devo dire che la formazione durante la stagione è cresciuta. Dopo il dolore ed il trauma della scomparsa di Astori la squadra non si è sfaldata, ma si è compattata. Non credo si possa rimproverare o criticare i giocatori. Adesso starà a Corvino completare la rosa in estate, colmandone lacune. Kalinic? Visto il suo rendimento scarso non valeva la pena spendere quei soldi e fare tutto quel casino un anno fa. A Milano abbiamo ricavato l’impressione che si tratti di un giocatore con un carattere molto fragile. Lui ha iniziato male perché avuto degli infortuni, poi si è imbattuto nelle incertezze ed insicurezze di Montella ed anche in una serie di flop. Se avesse fatto gol nella gara contro la Juve forse avrebbe dato un senso alla stagione; sbagliò anche una rete a porta vuota durante la semifinale contro la Lazio di Coppa Italia. E’ stato un altro episodio che forse lo ha avvilito da punto di vista psicologico.

Violanews consiglia

Si riscalda la pista Sassuolo: l’obiettivo è Berardi

Balotelli incerto sul futuro: “Non so ancora cosa farò”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violaceo - 5 mesi fa

    Come diceva la mi’ nonna , il mal voluto unnè mai troppo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy