Oh no, su Vecino non si può

Oh no, su Vecino non si può

La Fiorentina potrebbe perdere per la clausola rescissoria anche Matias Vecino e non sarebbe certo una bella cosa.

I meno giovani fra i nostri lettori forse ricorderanno questo carosello dei primi anni 70 con protagonisti Titti e il gatto Silvestro, con il primo che, per sfuggire al secondo, alla fine dei giochi si metteva su una scatola di pelati di una marca allora in voga e Silvestro che diceva lo slogan “Oh no, su De Rica non si può“.

Non so perché ma quando ieri sera ho sentito Di Marzio riferire che l’Inter aveva posato gli occhi su Matias Vecino, mi è tornato in mente quello slogan con il nome dell’uruguagio al posto della scatola di pelati e con Corvino, che di Titti non ha certo la stazza e le sembianze, che difendeva la Fiorentina e il centrocampista dall’assalto di Silvestro Spalletti.

Non so voi, ma io comincio ad essere seriamente preoccupato. Perderemo Tatarusanu, ma di quello me ne faccio una ragione, abbiamo lasciato partire Gonzalo, non abbiamo più Borja e forse adesso anche Vecino. I prossimi partenti saranno Bernardeschi e Kalinic. Insomma la spina dorsale della Fiorentina di Sousa e Montella è stata praticamente spolpata. A scanso di equivoci nelle mie parole non c’è polemica, ma solo preoccupazione per la Fiorentina che sta nascendo con Stefano Pioli.

Per ricostruire una squadra in maniera degna ci vogliono soldi, tempo, bravura e anche fortuna e non sempre tutte le ciambelle riescono col buco. Io aspetto ancora ma con meno fiducia, sperando poi che dalla Russia non arrivi una Matrioska carica di milioni che ci inglobi pure Chiesa….

Prima di salutarvi, in questa mattina in cui sono in vena di ricordi vi propongo il finale di una canzone di Giorgio Gaber dal titolo “Quello che perde i pezzi” che ben si addice alla Fiorentina attuale. Il protagonista dopo essere stato smontato pezzo su pezzo da Gaber chiude così….

Con quel poco che c’ho ancora me la cavo
non mi muovo ma ragiono molto bene
ora c’ho praticamente un gran testone
e un testicolo per la riproduzione.

Ahi!
[parlato]: Va be’, vorrà dire che non farò sport.
Ahi!
[parlato]: Però mi vengono bene le parole crociate

133 commenti

133 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. kk53 - 2 giorni fa

    Siamo a raschiare il barile,non c’è più la spina dorsale,c’è rimasto solo la racca….Tomovic e Badelj non se li piglia nessuno,quelli di sicuro restano,a
    questo punto facciamo filotto,Chiesa e Babacar,e si potrebbe ripartire dalla
    promozione,per la serie ci hanno preso a Gubbio e li ci riportano,con un unica
    differenza,a Gubbio qualcuno meglio c’era ora tutte belle speranze e niente più.
    Spero che non ci sia più nessuno che parli di “mancanza di comunicazione”da parte della società perchè questa è un ‘offesa alla nostra intelligenza!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. The globe theatre - 2 giorni fa

    Il signor G un maestro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 2 giorni fa

      e il sig. iG noooo??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. chenco - 2 giorni fa

    Vecino chi, quello sempre decisivo, all’ultima giornata ininfluente del campionato?
    Buon giocatore, ma se deve essere rinnovo, può rientrarci anche lui. Se poi resta, speriamo che migliori ancora e divento davvero importante

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Il sommo poeta - 2 giorni fa

    Che vendano a causa degli insulti e delle contestazioni o per le lungaggini dello stadio, la sostanza non cambia: la Fiorentina è in vendita e sta smobilitando, mettetevi l’anima in pace. Quando arriverà (se arriverà!) un compratore vedremo da dove si riparte e dove ci porterà. Adesso potete tutti inveire contro i DV e godervi lo spettacolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bitterbirds - 2 giorni fa

      ah, vedo che adesso l’hai capito dopo un annetto e mezzo che te lo ripeto insistemente. ma la speranza è sempre l’ultima a morire vero ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Il sommo poeta - 2 giorni fa

        Ero ironico naturalmente

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. 29agosto1926 - 2 giorni fa

          Ironia con c…i amari? Come possono capire tre neuroni l’ironia?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. folder - 2 giorni fa

    29 Agosto 1926;Hatuey;Bred ed altri dello zoccolo duro Dellavalliano insorgono come punti da fuoco sacro quando qualcuno accenna all’inadeguatezza dei DV come proprietari di una squadra di calcio.Saranno i soliti che dicevano:”Che cretini i tifosi milanisti che inneggiano ai cinesi che non hanno una lira.Noi invece abbiamo i DV!Che grande proprietà!E CHI NON VIENE CON ME A CASETTE D’ETE PESTE LO COLGA”.E poi via sulle loro Trabant giallo limone sulla via di Porto S.Elpidio a mare per passare le vacanze al bagno del dopolavoro Tod’s dove pagano anche il biglietto d’entrata(e che volete che Gnigni gli facesse entrare gratis?)!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Quisisanaileccavalle - 2 giorni fa

      attento Folder che poi si lamentano che gli offendi (leccavalle) e poi si rivolgono al direttore Pestuggia per invitarlo a censurare il post del cretino (io)
      ROBA DA LECCAVALLE

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bred - 2 giorni fa

        mi piacerebbe che tu me lo dicessi in faccia ..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Quisisanaileccavalle - 2 giorni fa

          LECCAVALLE eccoti detto

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. bred - 2 giorni fa

            si certo, facile da dietro una tastiera.. ma la colpa non è tutta tua che sei un povero coglione, è di chi ti consento tutto questo

            Mi piace Non mi piace
          2. claudio62 - 2 giorni fa

            Mi piace lo stile con cui hai detto “povero coglione”..metrica giusta e intonazione adeguata..si direi..da sottolineare!
            No non “povero coglione”..no no..! La metrica è solo la metrica e l’intonazione! Non mi permetterei mai di sottolineare un “povero coglione” e di accostarlo, per giunta, ad un fenomeno come il Quisisanaetc.etc. ! No no non lo farei mai…

            Mi piace Non mi piace
          3. OresteViola - 2 giorni fa

            Bred vieni in Fiesole se t’hai voglia di menare le mani

            Mi piace Non mi piace
        2. Quisisanaileccavalle - 2 giorni fa

          DIRETTORE LORO C… LO POSSONO DIRE?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. claudio62 - 2 giorni fa

            Ed ecco a voi il bimbominkia che batte i piedi e chiama la mamma!
            Il direttore ha detto che certe offesucce si possono dire..quindi, se vuoi fare il leone da tastiera con me, caro bimbominkia, sappi che informaticamente (nessuna violenza fisica sia chiaro), culturalmente e lessicalmente sei un bimbominkia finito! Ti sbrano grammaticalmente, sgranocchio le ossa rachitiche della tua scrittura e spezzetto in pezzi minuti e scomposti, più di come già non siano quando li componi, i tuoi “ragionamenti”!!…..scusate..sto esagerando un pò eh?..”Ragionamenti” è troppo vero?!

            Mi piace Non mi piace
    2. 29agosto1926 - 2 giorni fa

      Ma perché mi tiri in mezzo?
      Ho detto che sono contento che i Della Valle vendano?
      Non vedo l’ora che ci sia qualcuno che compra la Fiorentina così torneremo a sognare, finalmente.
      Dico le tue stesse cose e mi accusi di essere per la società?
      Mah!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Quisisanaileccavalle - 2 giorni fa

        Caro claudio62 sei solo una testa di c@770

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. 29agosto1926 - 2 giorni fa

    Leggo delle cose senza senso. Riepiloghiamo. Tanti hanno voluto la Fiorentina in vendita. C’è l’hanno messa. So che no succederà ma se volessero rientrare degli investimenti fatti sarebbe logico quello che sta succedendo e cioè vendere e riprendersi una parte dei soldi. Esempio per quelli che hanno già fatto il test di Rubik. Comprate 10 auto e spendete 100 qualcuno vi chiede di vendere a lui il vostro autonoleggio, vi dicono che è troppo cari e quindi vendete 7 auto e ricavate quanto l’altro non vuole pagarvi. Poi, vendete l’azienda con le altre tre ad un prezzo inferiore. Chiari? Altrimenti si può fare un disegnino.
    Mi tocca leggere infine che siamo noi contenti di questa situazione quando non avremmo voluto che fosse venduta. Incredibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bitterbirds - 2 giorni fa

      io sono contento, ma ancora non è finita, vedrai che bella eredità ci lasceranno coloro che “lavorano per la nazione”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Il sommo poeta - 2 giorni fa

        Io per diversi anni mi sono divertito, ma ormai con questo clima impossibile che si goda i disastri chi li ha auspicati

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Quisisanaileccavalle - 2 giorni fa

    E’ inconcepibile leggere che i DV hanno deciso di vendere per la contestazione (quando da più parti è stato detto che la Viola è in vendita da anni) e ancor più inconcepibile è affermare che dopo 4 anni in Europa è partita la contestazione per un anno di mancato raggiungimento dell’obbiettivo Europa quando si conoscono bene i motivi della contestazione (mancato interesse, campagne acquisti fallimentari) ora si legge anche che i DV fanno queste cose a spregio (come chi se lo taglia per indispettire la moglie) rimettendoci di immagine e in soldi…
    Siamo proprio alla canna del gas…
    poco fa ho letto che a Moena sono a esultare perchè è rimasto Tomovic!!!
    Al Milan esultano perchè è in arrivo Aubameyang… ma per i leccavalle eran solo poveri cinesi!
    Averne anche noi dei cinesi così!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio62 - 2 giorni fa

      E quindi?..ancora non ho capito se i DDv li vuoi cacciare o no? Se li vuoi cacciare che problemi hai? Ci sei quasi riuscito..un altro piccolo sforzo e ci dicono ciao (è ora il momento di spingere sull’accelleratore..giù coi lenzuoli, con le sfilate in centro “via i DDV da Firenze” etc. etc..!!)..se ne avete le palle! In fondo il tuo cazzutissimo nick “quisisanailleccavalle”, dovrebbe esser lì di monito per tutti noi! Dovresti essere felice e saltare come un grillo..ai nemici in fuga ponti d’oro! ..però vedo che, cari i miei sanatoridileccavalli, le vostre certezze cominciano a vacillare, la paura comincia a serpeggiare, il brividino lungo la schiena s’insinua..la certezza granitica mostra le prime crepe. “Avercene anche noi di cinesi così”!..o come?..o non c’era la fila?…che poi, a voler essere carogna e dirla tutta infierendo impietoso, potrei farti notare che fra gli argomenti di contestazione c’era il fatto che i DDv erano marchigiani e quindi lontani dallo spirito di Firenze..vuoi mettere invece coi cinesi..fiorentini da secoli!! (Vabbè il dettaglio che invece che mangiarsi la C si mangiano i cani è appunto un dettaglio..e in fondo anche “cane” comincia per C!)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. folder - 2 giorni fa

        Comprala te!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Quisisanaileccavalle - 2 giorni fa

          AIUTAMI A COMPRARLA

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. claudio62 - 2 giorni fa

          Lo stai dicendo a me “comprala te”? E perchè mai dovrei comprarla io? A me l’attuale proprietà va bene!
          (E non perchè sono leccavalliano ma perchè so che non ce ne sono di migliori interessate a noi. Se voi, antidellavalle, pensate il contrario l’onere di trovare una nuova ricchissima proprietà spetta a voi mica a me!)

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Quisisanaileccavalle - 2 giorni fa

            TU HAI LE TUE IDEE IO LE MIE…
            GIRA AL LARGO E IGNORAMI COME IO IGNORO TE

            Mi piace Non mi piace
          2. claudio62 - 2 giorni fa

            Non stavo parlando con te..ma con Folder.
            Ragazzino spostati lasciaci lavorare.

            Mi piace Non mi piace
          3. OresteViola - 2 giorni fa

            No! Sei un leccavalle e basta.

            Mi piace Non mi piace
          4. Barsinee - 2 giorni fa

            claudio il problema è che lui ha risposto a te … si è solo dimenticato di cambiare nick con cui parlava … e capita a volte sai quando tu c’hai decine di nick connessi!!!

            Mi piace Non mi piace
        3. 29agosto1926 - 2 giorni fa

          Osservazione acutissima! Bravo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. augustosandol_429 - 2 giorni fa

    Quando la nave sembra in difficoltà c’è chi abbandona e chi invece rimane con coraggio per aiutare. Ora quindi più che mai forza viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Dellone68 - 2 giorni fa

    Prepariamoci, Chiesa sarà il prossimo. E se il Napoli dovesse offrire la cifra monstre di 20 milioni, verrà subito accompagnato gentilmente a Napoli facendogli ovviamente dire che è lui che se ne vuole andare! Non dimentichiamoci questo piccolo particolare degno di una società che fa della comunicazione il suo “core business”. No, mi sono sbagliato, la comunicazione al secondo posto, al primo c’è lo scudetto delle plusvalenze e dei bilanci. D’altra parte “A CERTE CIFRE NON SI PUO’ DIRE DI NO” giusto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. 29agosto1926 - 2 giorni fa

    Vediamo il lato positivo della situazione. Se entrano un 100 milioni si può vendere a meno e quindi è più facile che Preziosi o Zamparini, magari in coppia con Gherardi, possano acquistarla.
    Dai che ce la fanno!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Quisisanaileccavalle - 2 giorni fa

      e perchè no Tutunci con Pupo o magari Alessio Sundas…
      meglio di questi son tutti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. claudio62 - 2 giorni fa

        Già..perchè no!..in realtà un perchè ci sarebbe…è perchè ancora non hai portato il ricco sceicco scemo!! Che aspetti ancora? muoviti! O non c’era la fila la fuori..?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Quisisanaileccavalle - 2 giorni fa

          NON STA A ME PORTARLO, IO AL MASSIMO MI POSSO LIMITARE A CONTESTARE ANCHE SE A TE FA RABBIA… MIO BEL LECCAVALLE

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. claudio62 - 2 giorni fa

            Guarda ti sbagli, non mi fai rabbia affatto. Piuttosto il sentimento mio è di stupore..stupore per quanto è sceso il livello della nostra tifoseria, che ricordavo di ben altro livello e decisamente superiore alla media nazionale (delle tifoserie) in QI.
            Invece mi tocca leggere anche i tuoi sfondoni sesquipedali senza capo ne coda e senza costrutto.
            Eppure dovrebbe essere semplice da capire, riproviamoci:
            Vuoi cacciare i DellaValle? Benissimo accomodati, io mi arrendo, fai pure, cacciali! Non mi oppongo.
            Però avrò il diritto di fare il “Grillo parlante”? Di dire che seguendo il tuo ragionamento andremo nel baratro? L’avrò questo diritto?
            Avrò il diritto di dire che se cacci i DellaValle devi avere pronta una nuova e migliore proprietà? Cosa dico di male?
            Io non difendo i DellaValle difendo solo la Fiorentina da cervelli deboli di ragionamento come il tuo (e non è un’offesa eh..lo intendo come un complimento sia chiaro!). Io non sono un leccavalle ma mi onoro di considerarmi un leccafiorentina. Tu certamente non sei un leccavalle ma ai miei occhi della storia e della maglia viola non te ne frega nulla.

            Mi piace Non mi piace
  11. Rob - 2 giorni fa

    Beh, se è vero (come è vero) che se uno ti paga la clausola e tu sei d’accordo, c’è poco da fare. Però è anche vero che se tu, presidente, ti fai sentire con il giocatore blandendolo, ritoccando qualcosa, ecc. magari riesci a fargli cambiare idea e a programmare la sua cessione in tempi più consoni e trovando un valido sostituto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Hatuey - 2 giorni fa

    Sarebbe bello ripescare i commenti di alcuni mesi fa : “peggio di così non c’è nulla”, “se si spende zero, qualunque proprietà andrebbe bene”, “meglio Gubbio che questi braccini”, etc.
    Ora che accade ciò che molti auspicavano si vede la paura nel volto (virtuale) dei leoni da tastiera…
    Sundas incombe e i lenzuolatori si c..no in mano e strillano come anatre impazzite.
    Testa di lenzuolatore buona solo per portare cappello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Quisisanaileccavalle - 2 giorni fa

      povero leccavalle

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bred - 2 giorni fa

        perchè consentite a questo cretino di offendere e non consentite a me di rispondergli come merita?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Saverio Pestuggia - 2 giorni fa

          Perché scrive leccavalle che non mi pare un’offesa al contrario del tuo post cestinato con due insulti decisamente più pesanti

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. claudio62 - 2 giorni fa

            Opinabile..nella parola “leccavalle” è insito il concetto dispregiativo di leccatore di Della Valle, è la traduzione fiorentina di “baciapile”..e baciapile è un’offesa!
            Io per esempio se vengo chiamato “leccavalle” mi offendo (non ritenendomi tale) e sarei tentato di rispondere per le rime. Io credo che sia necessaria una moderazione dei termini e degli epiteti per non abbassare ulteriormente il livello delle discussioni. Io cerco di “parlar bene” e da ospite in questo sito, comportarmi bene come si fa quando siamo ospiti in casa d’altri..ma se il livello della casa in cui mi trovo s’abbassa son capacissimo di parlar male e d’adeguarmi anch’io..basta che il padron di casa sia chiaro al riguardo!

            Mi piace Non mi piace
          2. Saverio Pestuggia - 2 giorni fa

            Caro Claudio apprezzo i toni di questo post critico ma molto costruttivo. A mio giudizio definire Leccavalle un’offesa è troppo, sicuramente è un dispregiativo come potrebbe essere “gobbaccio” o “baciapile”. A Firenze e in Toscana in genere abbiamo una certa facilità nel coniare epiteti e neologismi. Importante è non superare certi limiti

            Mi piace Non mi piace
        2. Hatuey - 2 giorni fa

          Bred, quando vedi certi nickname evita di rispondere. Sono dei poveracci senza argomenti. Gli resta solo offendere.
          Il problema è sempre lo stesso: internet purtroppo è gratis e se lo possono permettere tutti, basta spippolare su una tastiera.
          “Panem et circensis” e sono felici di aver detto la loro pensando quindi di “esistere”.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Quisisanaileccavalle - 2 giorni fa

            soliti discorsi da leccavalle gli argomenti mancano a voi

            Mi piace Non mi piace
        3. 29agosto1926 - 2 giorni fa

          Levcavalle va bene bred è una nota di merito stai tranquillo, il problema non sono le parole il problema è sempre da chi vengono pronunciate.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        4. OresteViola - 2 giorni fa

          Cretino lo hai scritto tu e questa sì che è un’offesa. Il tuo problema è che non sei calmo, non sei freddo, non ragioni. E questo credimi, è un enorme problema in qualsiasi tipo di scontro, sia fisico che verbale. Quindi la morale è sempre quella: datti una clamata, leccavalle!!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. fornamas63 - 2 giorni fa

        Ecco uno che ha un lessico di 4 vocaboli e di questi uno è certamente leccavalle

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Quisisanaileccavalle - 2 giorni fa

          i quattro vocaboli di lessico per te bastano e avanzano

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. 29agosto1926 - 2 giorni fa

        Un altro che ha fatto il test del cubo di Rubik

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Quisisanaileccavalle - 2 giorni fa

          lo sai perchè eri insieme a me a fare il testo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. 29agosto1926 - 2 giorni fa

            Il testo per la pentola? Quelli li sai fare solo tu

            Mi piace Non mi piace
      4. Il sommo poeta - 2 giorni fa

        Che vendano a causa degli insulti e delle contestazioni o per le lungaggini dello stadio, la sostanza non cambia: la Fiorentina è in vendita e sta smobilitando, mettetevi l’anima in pace. Quando arriverà (se arriverà!) un compratore vedremo da dove si riparte e dove ci porterà. Adesso potete tutti inveire contro i DV e godervi lo spettacolo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. dvd.valles_35 - 2 giorni fa

      Poero Hatuey, confronto a te ed a tutto lo stuolo miopi, Bocelli è un cecchino….
      Stai a vedere che ora la colpa è di chi contesta….roba da ridere, ci prendono per il sellino da oltre un lustro, e sul nostro sellino si stanno riprendendo cifre importanti dopo essersi fatti regalare un mezzo di comunicazione che in Italia non ha uguali, adesso che le cose gli vanno meno bene anche in tutto il resto del gruppo, (faranno la fine di Benetton, segnatevelo e ne riparliamo tra una decina di anni) vorrebbero trovare un polletto da spolpare dandogli la Fiorentina con annesso il progetto mercafir…. peccato che anche lì sono stati tutto tranne che imprenditori e quindi lungimiranti, ( poi la colpa sarà data al comune, segnatevi anche questo) fanno più plastici loro che bruno Vespa…ma di soldini anche lì neppure a parlarne, vorrebbero che qualcuno li tirasse fuori per loro…la solita storia della botte piena e la moglie…..
      Sono indifendibili ma nonostante questo qualcuno ancora gli sta al fianco, questo è il vero problema, mai come in questo caso sarebbe stata utile l’unità, uniti nel cacciarli ma non con le buone, perché chi lucra alle spalle della nostra Fiorentina non può avere la nostra comprensione, non può avere la nostra benedizione, anche solo il menefreghismo ci rende complici di questi truffaldini, figuriamoci chi li sostiene, una posizione davvero insostenibile….nessun rispetto per chi non ci rispetta e ci considera “clienti”(Arlecchino si confesso burlando)
      Cari Guetta, Pestuggia e tutti i compagni di Hatuey ( ognuno mosso da ragioni di natura diversa)adesso il Re è nudo ed anche voi paladini leccavalliani non avete più specchi dove arrampicarvi, persistiamo nel puntare il dito verso gli striscioni, verso la curva, verso gli allenatori, i calciatori, i procuratori e tutti quelli che secondo voi sono cattivononi al cospetto dei nostri marchigiani premi Nobel per la pace….
      Qualcuno di quelli che si presentano in sala stampa con il microfonino addolcito dovrebbe avere uno scatto d’orgoglio prima di perire e far presente a questi cavalieri senza macchia e senza ritegno, che solo per le figure di cioccolata che ci hanno fatto fare negli ultimi 3/4 anni la città sarebbe nel diritto di chiedergli un risarcimento per danni d’immagine, figuriamoci per tutto il resto di questa gestione davvero fuori dalla grazia del signore.
      È inutile che continuiate a brandire i nomi di Zamparini, Preziosi e compagnia cantante, il punto in questione è quello che stanno facendo loro, non cosa avrebbe fatto o farebbe qualcun’altro, il dato di fatto è che loro in quasi 3 lustri non hanno vinto niente, e quando dico niente è equivalente a 0, neppure un torneino estivo tra rioni, (primato assoluto tra tutte le proprietà avute dal 1926 ad oggi) qui parliamo di limpida incapacità di un azienda nel settore calcio, l’altro dato di fatto è l’attuale situazione di totale dismissione, anch’essa indifendibile su tutti i fronti!!
      Svegliatevi, svegliamoci prima che sia troppo tardi, a loro interessa tutto tranne che l’amore e la passione che ci unisce nella fede viola, la mia professione talvolta mi porta a difendere i diritti anche di chi non è “completamente” innocente, ma difendere i DV è davvero una missione privo di amore verso la propria fede calcistica , eticamente e deontologicamente sbagliato…
      Ad maiora semper

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. claudio62 - 2 giorni fa

        C’è solo una piccolissima domanda a cui vorrei tu mi dessi risposta: Ma tu tifi Fiorentina solo per vincere?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. isiraider - 2 giorni fa

    Tutto questo caos nasce dal comunicato della società di qualche settimana fa. Un’iniziativa che ha tolto alla società e a quei signori che si occupano di calciomercato molto potere contrattuale, molta credibilità, molta autorevolezza. Se la società è praticamente messa in vendita come può reggere la sottostante attività corrente? Qualcuno dovrebbe spiegarmelo o spiegarcelo. Non a caso, oggi il Milan si permette di offrirci Paletta e l’Inter Ranocchia per avere gli unici due veri giocatori che ci sono rimasti, oltre ad Astori e Chiesa. Quando gli uomini di mercato delle altre squadre parlano con i nostri, sanno benissimo cosa c’è dietro. E ne approfittano, perché questi sono i normali comportamenti di mercato. Mors tua vita mea. Il signor Pestuggia sta facendo una mezza tragedia per la possibile dipartita di Vecino, cui Pioli aveva esageratamente ed erroneamente attribuito un ruolo fondamentale nelle future fortune viola, ma se lo stesso giocatore ha una clausola e gli offrono di più, cosa deve fare? La colpa è sua o di una società che non è in grado o non vuole più garantire un livello dignitoso di competitività? Per quale motivo dovrebbero rimanere? Per quale motivo, Chiesa dovrebbe rifiutare l’idea Napoli? Chiudo con due postille. La prima, la redazione dovrebbe focalizzarsi in modo critico anche sulla società e su i suoi uomini, invece di incensarli in continuazione. La seconda, un vero professionista di calcio (ma ne esistono?) si sarebbe dovuto dimettere dopo il famoso comunicato. Ad majorem vioale gloriam!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 giorni fa

      Commento solo la prima parte del tuo post.
      Molti la volevano in vendita e loro accontentato questa parte della tifoseria, adesso le conseguenze saranno quelle che saranno ma l’importante è che sia stata messa in vendita come volevano.
      Dirai che i tempi ed i modi sono sbagliati. Personalmente sono d’accordo ma se mi metto nei loro panni avrei fatto lo stesso. E’ difficile fare 4 stagioni in Europa e perché la quinta non ce l’hai fatta subire tutto questo e quindi adesso vedremo.
      L’importante per tanti è che sia stata messa in vendita, l’importante è vendere non importa a chi, l’importante è che i Della Valle se ne vadano non importa altro.
      Auguro che tutto questo succeda e che tanti siano contenti poi vedremo.
      Intanto c’è da rifare una squadra e non lo imputo alla situazione societaria ma a gente che se ne vuole andare (escluso Vecino) per guadagnare di più, vediamo cosa succede da qui all’inizio del campionato e invece di inveire (non serve a niente, più che in vendita cosa vogliono) sarebbe opportuno fare un po’ di tifo per fare una buona squadra ma……….. ah! Già dimenticavo, tanto peggio tanto meglio!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Quisisanaileccavalle - 2 giorni fa

        i leccavalle sono duri di comprendonio o forse fanno solo finta

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. claudio62 - 2 giorni fa

          Questa per esempio, caro Pestugia, è un’offesa bella e buona!..interveniamo?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Quisisanaileccavalle - 2 giorni fa

            DI FUORI COME UN TERRAZZO, SUONATO COME UNA CAMPANA

            Mi piace Non mi piace
          2. Quisisanaileccavalle - 2 giorni fa

            mamma Cecco mi tocca…
            direttore “quisisanaidellavalle” non voglio che esprima il suo pensiero perchè io sono “claudio62” e meno male mi sono fermato prim di arrivare al 69

            Mi piace Non mi piace
          3. claudio62 - 2 giorni fa

            (Ok visto che il padron di casa lo tollera abbassiamo il livello) Ma tu quanti anni hai, caro il mio bimbominkia? Ce l’hai almeno un filo di barba e un pò di pelle ruvida o la boscaglia e la ruvidezza l’hai solo nel cervello? Io ho 55 anni e l’ammetto, ormai l’ormone è in fase calante ma tu devi essere pieno di testosterone inespresso (se non nei brufoli). Accetta un consiglio da chi ha vissuto e visto cose che tu puoi solo immaginare..oltre ai bastioni di Orione in fiamme, ci sono anche tante belle ragazze la fuori, lascia quella tastiera (e magari sblocca le maiuscole) e apri le finestre. Tutta quella bile e quel livore fa male, da retta a un bischero, trovati una brava ragazzina (pazienza se non è bellina..ma tanto a te chi vuoi che ti pigli? Bisogna che t’accontenti..proprio come le nuove proprietà) e smetti con le seghe mentali e non..

            Mi piace Non mi piace
  14. Gasgas - 2 giorni fa

    Più ridicolo di questa società c’è solo chi ancora sta lì a scrivere che è colpa della contestazione (quattro cori e tre striscioni, direi mega contestazione!!!)… Essere a questo punto e non aver capito che i dv non ne vogliono più sapere della Fiorentina per ragioni loro è assurdo. La storia della contestazione è una pantomima creata ad arte per pararsi il c..o. E occhio a Pioli che tra un po’non se ne vada… L’ha già fatto a Palermo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mauro1949 - 2 giorni fa

      condivido al 100%

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. bred - 2 giorni fa

      La storia della contestazione una pantomima? Ma perchè. l’1926 è un frutto della fantasia di qualcuno? In realtà non esiste? E gli slogan allo stadio? e gli striscioni? e gli insulti via radio,web e quant’altro? e gli opinionisti alla Brovarone/Petri/Prizio sono una pantomima anche loro? Per pararsi cosa? hanno detto che si defilano in attesa di un compratore e questo significa non mettere più un euro e cercare di abbassare il prezzo vendendo giocatori per trovare un bischero (perchè ci vuole proprio un bischero) che si prende tutto questo ambaradan sul groppone. Che poi i DV si siano stufati anche per altri motivi legati allo stadio è sicuro.. basta vedere cos’è venuto fuori in proposito dopo il comunicato con cui di defilavano, ma ti ripeto: se secondo voi gli striscioni e gli insulti non contano, cosa li mettete a fare? cosa urlate a fare di levarsi dalle palle se poi pensate che non vi ascoltino? Invece vi ascoltano e vi hanno accontentato. Solo che intelligenza vorrebbe che quando si fanno queste cose ci vorrebbe il ricambio a portata di mano come fu con Pontello e Cecchi Gori. Se fai le cose a capocchia ti ritrovi male e i tifosi hanno le loro colpe, non cercate di pararvi il c..o perchè è cosi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. massimopr_735 - 2 giorni fa

      A Palermo fu l’ineffabile Zampatini a cacciarlo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Tintyvi - 2 giorni fa

    A parte che spero che Vecino rimanga,spolpare una squadra arrivata ottava non mi sembra gravissimo.Una squadra arrivata ottava già di suo mi sembra senza polpa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Paolo - 2 giorni fa

    Saverio bellina quella vecchia pubblicità, ma abbi pietà di noi, “almeno di me” sono superdepresso, inventa qualcosa di viola, annunciaci qualche colpo vero, inventalo poi ci dici che e’ saltato, capiremo e ti perdoneremo. Sono in ferie nelle Marche a trentacinque chilometri da “loro”, che dici Saverio vado a provare a parlarci?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Gabibbo Bianconero - 2 giorni fa

    VIA BERNARDESCHI VIA BORSA VALERIO VIA GONZALO VIA VECINO E FORSE VIA KALINIC. LA SQUADRA AVRÀ ALMENO 40 GHOULS IN MENO HA CAMPIONATO. CAMPAGNA ACQUISTI CHE NON SI CAPISCE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. bitterbirds - 2 giorni fa

    noto che in attesa del disastro finale sta cominciando a filtrare l’idea che se DDV ridimensiona e vende è colpa dei tifosi birbanti – stessa tecnica come nel caso di un esonero allenatore, si crocifigge colui più a portata di mano senza porsi domande che sarebbero imbarazzanti. illusi, DDV vende perchè gli sta andando buca l’affare della cittadella commerciale – PUNTO. figurarsi se un personaggio del genere si scompone per il tifo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dellone68 - 2 giorni fa

      E un lo capiscono, tutto tempo perso. I colpevoli sono quelli che li hanno contestati. C’è poco da fare. Ci meritiamo questa proprietà.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bitterbirds - 2 giorni fa

        ovvio, è la cosa più facile trovare un colpevole a portata di mano senza spremere un attimo le meningi e ripercorrere gli avvenimenti degli ultimi 3/4 anni

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BocaJunior78 - 2 giorni fa

          Il punto è che l’affare Cittadella conveniva anche alla ACF Fiorentina, ma chissene frega, no?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. bitterbirds - 2 giorni fa

            può darsi, ma a quale prezzo per tutti quei cittadini a cui importa il giusto del calcio ?

            Mi piace Non mi piace
    2. bred - 2 giorni fa

      .. e allora se pensi che non si scompongono per due striscioni, cosa li mettete a fare? ceto, la contestazione e gli insulti non sono il solo motivo per cui i DV hanno abbandonato ma hanno contribuito eccome. Non tutti sopportano di essere insultati continuamente e i risultati sono questi. Fermo restando che comunque Vecino ha una clausola e se qualcuno la paga e lui è d’accordo andrebbe via anche se il proprietario fosse Bill Gates

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. mauro1949 - 2 giorni fa

      …ma se finora hanno detto che i contestatori fossero quattro gatti?????!!! e come, quattro gatti mettono in crisi imprenditori di cosi’ tanto livello?????, no cari signori!!! sono loro che vedendosi sfuggire di mano la speculazione stadio, stanno monetizzando l’impossibile e preparare la fuga, perche’ una fuga sara’

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. claudio62 - 2 giorni fa

      Non volete la colpa? E non prendetevela! Volete che i DDV se ne vadano? E allora di che vi lamentate se se ne vanno e mollano tutto? L’obbiettivo lo raggiungerete no?!
      Tanto qualunque cosa facciano sarete sempre contro..se rimangono li volete cacciare, se vi accontentano e se ne vanno li contestate perchè lo fanno.
      E poi via..gente che capisce tutto come voi “non si farà trovare impreparata”..sono certo che avete già pronto il ricco sceicco scemo, giusto? Caspita ne sapete una più del diavolo..e chi vi frega a voi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Cuoreviola - 2 giorni fa

    Gentile Direttore, leggo sempre con molto piacere i suoi articoli, i contenuti ed il lessico sono sempre al di sopra della media degli altri articoli che riempiono pagine web e di giornali!
    Occorre soffermarsi su due aspetti, il primo: la volontà della Società Fiorentina, il secondo: la volontà dei calciatori!
    La Società è stata piuttosto chiara, si parla di Rivoluzione, Ridimensionamento degli obiettivi, e di Vendita (anche se in estrema ratio, in seguito alle famose vicissitudini Tifo/Società/Squadra)
    I giocatori chi più chi meno hanno preso una direzione abbastanza univoca, sono pochi ad oggi quelli che si sentono la maglia addosso, Gonzalo alla fine NON HA VOLUTO RINNOVARE, ora è al San Lorenzo, Bernardeschi, HA RIFIUTATO 2.500.000 netti l’anno, ora aspetta una chiamata, Valero, con due anni di contratto e 33 anni suonati NON ERA COSTRETTO ad andare via, Kalinic, HA FATTO UN CASINO ed ora è nel limbo, non mi sembra abbia tanti corteggiatori, Vecino è stato idolatrato come LEADER su cui ripartire, se poi si mette d’accordo con un’altra squadra, non è che si può fucilarlo.
    Detto ciò io sono il primo a non essere contento, ma a chi do la colpa?
    Ai giocatori? dopo Bonucci-Donnarumma-Higuain, e la fine carriera di Totti non esistono più bandiere, ne uomini/calciatori, ma solo mercenari.
    Con la società? davanti agli ultimi episodi, e con il calcio ormai poco produttivo di redditi positivi, già è tanto non fallire
    Con i tifosi? sono solo le vittime del sistema.
    Quindi c’è da soffrire, almeno per ora, ma una squadra giovane e spensierata, magari ci fa divertire di più tanto pur cambiando i giocatori sono più di due lustri che non si vince nulla.
    Bruno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Quisisanaileccavalle - 2 giorni fa

      Caro Bruno, e seguiterai a non vincere con i DV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cuoreviola - 2 giorni fa

        “L’ACF Fiorentina S.p.A. (Associazione Calcio Firenze e Associazione Fiorentina del Calcio nel 1926, Associazione Calcio Fiorentina dal 1927 al 2002 e Florentia Viola nel 2002-2003), più comunemente nota come Fiorentina, è una società calcistica italiana con sede nella città di Firenze, fondata il 29 agosto 1926[2] dal marchese Luigi Ridolfi Vay da Verrazzano.[3] Dal 2002, il club è di proprietà di Diego e Andrea Della Valle.[4]

        Nel corso della sua storia, è stata per due volte campione d’Italia, nel 1955-1956 e nel 1968-1969; in ambito nazionale ha inoltre vinto sei Coppe Italia e una Supercoppa italiana. In ambito internazionale è stata la prima squadra italiana a vincere una competizione UEFA, la Coppa delle Coppe nel 1960-1961, nonché una delle quattordici squadre europee che hanno disputato finali in tutte le tre principali competizioni continentali:[5] la Coppa dei Campioni (nel 1956-1957, prima squadra italiana a raggiungere la finale nella massima competizione continentale), la Coppa delle Coppe (nel 1960-1961 e nel 1961-1962) e la Coppa UEFA (nel 1989-1990); vanta inoltre nel palmarès una Coppa Grasshoppers, una Coppa Mitropa e una Coppa di Lega Italo-Inglese.”

        Per chi è abituato a mettere tutti gli anni un trofoeo in bacheca penso sia una tragedia!!!
        Potresti comprarla te la Fiorentina, così magari si inizia a vincere

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Lollo26 - 2 giorni fa

        Qui più che pensare a vincere c’è da pensare a salvarsi perché tra poco bisogna pensarci realmente.
        Ad ora senza borja vecino( se va) e bernardeschi, con badelj in scadenza e kalinic poco motivato la situazione è molto complicata.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Saverio Pestuggia - 2 giorni fa

      Grazie mille, i complimenti fanno sempre piacere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. andrea - 2 giorni fa

    L’unico calciatore sul quale si era sbilanciato Pioli, definendolo un campione, viene venduto. Corvino numero 1, non riuscendo a vendere la maglia, venderà i pantaloni. L’anno prossimo andremo a giro in mutande ma con 2 maglioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aristoteles - 2 giorni fa

      Mi devi spiegare cosa c’entra Corvino con la vendita di Vecino,clausola (bassa) inserita dal mega direttore generale della Sampdoria al secolo Pradè.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Il Complottista gigliato - 2 giorni fa

    Va bene che nessuno è incedibile, alla giusta cifra può andare chiunque, ma andarlo a togliere dalla già iniziata preparazione mi sembra uno sgarbo a Pioli che c’è la sta mettendo tutta per risistemare le cose !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. iG - 2 giorni fa

    Premettendo che per me Vecino non vale tutti quei soldi e anzi mi pare un centrocampista molto sottovalutato, un lentone che tra l’ altro non prende mai la porta, la cosa ceh mi fa ridere come PIOLI in conferenza si e’ speso come dovesse farne il Polo del suo centrocampo e passano 3 giorni e glielo fumano…
    hahahahhahahah

    Questo vi sta a far capireq uanto l’ allenatore e la diriginza siano in sintonia. Societa’ alla frutta …incasseranno 100 spenderann0 10 in qualche bambino e il prossimo anno scapperanno con il malloppo. A parte gli irriducibili leccavalle che non si accorgono che il Re e’ Nudo nemmeno se l’ hanno di spalle, chi ancora non se ne rende conto e’ da ricovero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cuoreviola - 2 giorni fa

      Non so se vale la pena risponderti, innanzitutto volevi dire “sopravvalutato”, altrimenti non si capisce cosa vuoi dire, e poi mica è andato Corvino da Sabatini ad offrirgli Vecino, e mica hanno già firmato?
      Ma lo sai te che per fare una carriera come Corvino ci vogliono dei cog…ni che ad oggi tu non hai dimostrato di avere?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. mauro1949 - 2 giorni fa

    ….e’ difficile credere che in situazioni del genere ci siano ancora sostenitori di questa proprieta che in cambio di un biglietto omaggio (e nel prossimo campionato saranno molti) continuano a sostenerne l’operato, ma il mio dubbio e’ sapere se ESISTA ANCORA la Fiorentina…..questa’ proprieta’ sta’ perdendo dignita’ e la pur minima credibilita’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bred - 2 giorni fa

      Ma tu l’hai letto il comunicato in cui la proprietà ha detto chiaramente che si defila in attesa di un compratore? Cosa pensi che volesse dire? Qui non c’è più da sostenere o meno i DV, c’è da sperare che qualcuno serio compri la Fiorentina altrimenti il giocattolino è rotto. E ripeto, grazie a chi ha spinto la contestazione senza avere un’idea dell’alternativa al ritmo di “tanto qualcuno che ci prende si trova sicuro” e “tanto peggio di questi non è possibile”oppure “meglio in serie c ma senza i DV”. O bravi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Lk - 2 giorni fa

        Mai parole furono più azzeccate !!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. mauro1949 - 2 giorni fa

        che il giocattolo sia rotto credo che ormai non ci siano dubbi, credo che anche la proprieta’ potrebbe confermarlo, chiediamoci del perche’ si e’ rotto in giocattolo….continue vendite nelle ultime sessioni di mercato e nessun investimento, declino evidente dei risultati che da continui buoni, ottimi piazzamenti, scivola verso la mediocrita’, e di questo vogliamo dare la colpa ai tifosi?, inoltre, come detto dai sostenitori piu’ vicini ai DV, questo “manipolo” di contestatori consistente in una minoranza risibile e ridicola, riuscirebbe a scalfire un “impero” come quello dellavalliano????…io credo che la contestazione va’ ben oltre le 3/400 persone in piazza e i 2/3 lenzuoli appesi ormai settimanalmente esprimino il malessere della stragrande maggioranza del tifo Viola

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. bati - 2 giorni fa

      questa proprietà si è semplicemente rotta le palle ed ha messo la società ufficialmente (ufficiosamente lo era già) in vendita stop. Tutto quello che sta succedendo è solo una logica concatenazione di eventi. Tempi duri per chi non arriva a capire causa ed effetto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. bred - 2 giorni fa

    Ma cosa si pensava che succedesse insultando ripetutamente per anni la proprietà e mettendola nelle condizioni di andarsene senza avere un’alternativa di compratore? Di questo smantellamento dobbiamo ringraziare l’ 1926 e chi li fomenta. Finchè non troveremo qualcuno che rileva la società sarà manna restare in serie a. Questo avete voluto, questo ci tocca.
    E’ inutile e quasi comico stare a fare la conta degli abbonati coi soldi dei quali non ci paghi neanche lo stipendi di Babacar, sarà un’annata difficile e poco divertente, la prima di una lunga serie. Speriamo ci serva di lezione per il futuro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabio1926 - 2 giorni fa

      Parole sacrosante

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. iG - 2 giorni fa

      Ma quali insulti e insulti ….RIDICOLI!
      Questi stanno mettendo in piano ceh hanno da tempo.. PRENDERE il MALLOPPO e scapparee
      Con insulti o senza. Del resto se si sta dietro agli insulti, a Milano, a Torino, a Roma dovevano aver venduto anche le MUTANDE invece comprano altroche se comprano ..

      NON AVETE ARGOMENTI LECCAVALLE! Siete ridicoli

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. zachini - 2 giorni fa

        Tu sei ridicolo, se fosse come dici tu avrebbero già messo sul mercato chiesa e non avrebbero speso più di 15 Milioni per Hugo e il resto, oltretutto i giovani che stiamo prendendo sono colpi eccelsi in prospettiva. per comprare gli altri prima dobbiamo incassare lo sa anche il guardiano dello zoo…
        Questo a prescindere che se io fossi la proprietà venderei anche i palloni e manderei in culo questa città e tutta la Fiesole…solo per la soddisfazione di vedere cosa farebbero tutti questi leoni da lenzuoli e tastiera…e che allo stadio sanno solo fischiare e infamare…

        Vdz

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Quisisanaileccavalle - 2 giorni fa

          LECCAVALLE??? FUORI DALLE PALLE!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Quisisanaileccavalle - 2 giorni fa

      vi sieti già scordati che è stato più volte ribadito che già da tre anni la società era in vendita…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. claudio62 - 2 giorni fa

        E in questi tre anni perchè non l’hai comprata te?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. vecchio briga - 2 giorni fa

    Comincio a temere anche per Chiesa. Ormai la volontà è palese, vendere tutto il vendibile. Questo non può corrispondere a nessun progetto di nuovo ciclo, non si è mai visto riaprire un ciclo perdendo tutti i migliori e tenendo i peggiori. Servirebbero nel giro di pochi giorni 6-7 titolari nuovi, forti, delle certezze su cui ricostruire. Cosa vuoi ricostruire con Esseryc (che per altro ormai sembra una leggenda) e Gaspar. Tra un mese c’è la prima di campionato e qui è un fuggi fuggi generale. Ma poi è tutto in mano a Corvino roba da matti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. fabio1926 - 2 giorni fa

    Otto mesi fa se il Napoli ci dava 20 milioni per vecino glielo avrebbero portato in braccio certi tifosi. Oggi se pagano una clausola da 24 tutti a piangere? Davvero non capisco. Se deve essere rivoluzione, rivoluzione sia con 24 milioni il sostituto si trova alla grande.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paolo - 2 giorni fa

      Spero che tu stia scherzando o forse non sei di noi? Se lo sei mi scuso e ti domando, ma per te Corvino e’ sempre un DS? Da 6 mesi deve vendere 2 giocatori e non gli riesce, questo oramai è un dato di fatto e tu dici che ne trova di meglio? Auguri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Dellone68 - 2 giorni fa

    Caro direttore, la Fiorentina è in liquidazione. Mi rendo conto che non potete dirlo perchè non è ufficialmente vero, ma il senso di tutto questo è la dismissione del patrimonio tecnico della società. Un programma ormai venuto allo scoperto grazie alle proteste indignate dei tifosi ed in atto da almeno tre anni. Che cosa ci resta? Nulla. Non ci rimane che aspettare una nuova proprietà sperando che questi signori non ci facciano anche l’ultimo sgarbo e cioè di cedere una squadra in serie B. Che tristezza infinita la nostra Fiorentina. Saluti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 2 giorni fa

      hahahaha ben arrivato ad una conclusione chiara e scritta mille volte nei mesi precedenti. Cosa pensavi che succedesse dopo il comunicato di DDV, che ti invitassero anche ad un barbecue in piscina? Gliene avete dette di tutti i colori e che cosa vi aspettate ora lo squadrone? La prima cosa ipotizzabile dopo l’uscita di DDV era un rientro economico corposo attraverso la vendita dei pezzi pregiati. Ecco bravo ora non ti resta niente altro che aspettare una nuova proprietà quando un giorno si manifesterà e ciò sarà più facile quando la squadra sarà spolpata ed in brutte acque di classifica. Un nuovo proprietario in genere predilige (la logica lo impone) partire dalle macerie e non certo dai trofei.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Dellone68 - 2 giorni fa

        E’ proprio così. Non si capisce come tu continui invece a sostenerli perchè non vendono certo perchè poverini si sentono insultati da due gatti. Poverini guarda, sono così colpito dalla contestazione di qualche tifoso incaXXato che piango di solidarietà per loro. Ma per piacere dai. La verità è che avevano GIA’ deciso di vendere tutto. Per forza lo scrivo per la centesima volta. E’ una cosa talmente chiara che vedo che cominciate a vederla anche voi, meglio tardi che mai. L’unica cosa su cui proprio non riesco a capire è come fate ad essere contenti di questo andazzo. Fate un pò voi. Siete liberissimi di gioire anche di fronte ad uno scempio del genere con un DS richiamato qua per liquidare e che è buono al massimo a mangiare qualche bistecca agli 11 leoni ed in qualche altro pregiato ristorante della città e dintorni. E si continua a sostenere che farà qualche colpo. I colpi li ha lui, non li fa, ma di sole! Anche questo era un esempio lampante di quello che volevano fare, ma tanto non c’è nulla da fare, se a voi va bene così…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bati - 2 giorni fa

          io non sostengo nessuno, mi limito a constatare la stupidità altrui ed il grado di autolesionismo di una parte di tifoseria tanto presuntuosa quanto ottusa.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. 29agosto1926 - 2 giorni fa

          Chi è contento di questo sei tu e i tuoi fratelli imbrattalenzuoli amici di Genny a carogna.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. 29agosto1926 - 2 giorni fa

      Scusa ma non era quello che volevi? La Fiorentina è in liquidazione e può essere venduta, prima succede è meglio è. Senza considerare che il prezzo dovrebbe abbassarsi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Dellone68 - 2 giorni fa

        Si era quello che volevo. Spero per tutti che spariscano alla svelta. Sparire capisci? Non trovare più nessuna traccia dei signori Della Valle e del signor Corvino. Oblio totale. Sicuramente avresti dei benefici anche te perchè sono certo che non ti farebbe dispiacere avere la squadra competitiva (quella che si sta profilando adesso è lontana dall’esserlo se non senza avere una fede infinita visto che giocheremo con ragazzotti provenienti da campionati disparati) e magari, ogni dieci anni, vincere qualcosa. La proprietà che abbiamo, per come hanno gestito la questione sportiva negli ultimi tre anni (ultimi tre anni, ripeto), è, a mio modesto avviso, la peggiore da quando seguo la Fiorentina (ormai quarant’anni). E qualsiasi altra proprietà è sicuramente migliore, anche senza una lira da investire. Mi devi spiegare tu quando, negli ultimi quarant’anni, le prime cinque squadre che da sempre ci stanno avanti, hanno fatto il supermercato in casa nostra. UNA COSA ALTRO CHE VERGOGNOSA. NON SO COME DEFINIRLA. E ora fanno addirittura un post sul loro sito dicendo che non è un supermercato. C’è un limite alla decenza no? Loro non ne hanno. Ciao.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. 29agosto1926 - 2 giorni fa

          Vedi? Siamo d’accordo. L’importante è vendere. Loro lo faranno!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Marco Chianti - 2 giorni fa

    L’unica differenza è che a Corvino non pare il vero di poter intascare un altro assegno da 24 milioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. MASSIMO DUBAI - 2 giorni fa

    CONGRATULAZIONI A CORVINO…. TANTO AVEVA GIA PREPARATO IL TERRENO PER LA CESSIONE DI TUTTI I PEZZI MIGLIORI…E VEDRETE LA CHIUSURA CON IL BOTTO CON LA CESSIONE DI CHIESA AL NAPOLI. GIOCHIAMO CON TUTTI RAGAZZINI CHE ALTRRNEREMO FRA LA PRIMAVERA E LA SERIE A…CHE DALL’ANNO PROSSIMO SARÀ B.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Gerber - 2 giorni fa

    Bel commento, caro Direttore, mi è piaciuto molto e lo condivido al 100%.
    Ne approfitto nuovamente per chiederti il famoso “pallottoliere abbonamenti ” o giusto un aggiornamento periodico sul progresso della sottoscrizione.
    Ti saluto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 2 giorni fa

      Grazie, per il momento non trapela niente sul numero degli abbonati

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Up The Violets - 2 giorni fa

        Te credo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. nappa55 - 2 giorni fa

    ma di che ti lamenti avete difeso come categoria allenatori bravi solo perchè erano contro la società avete detto che erano tutte pippe e ora che se ne vanno li rimpiangete siate coerenti allora si poteva fare meglio gli anni scorsi allora non era tutta colpa del mercato fatto male o sono diventati tutti bravi perchè vi servono per essere ancora una volta contro la società dico solo povera fiorentina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. bati - 2 giorni fa

    Caro Direttore, direi che siamo nella tempesta ormai, siamo in tempi di raccolta, d’altronde la semina del vento questa tifoseria l’aveva fatta accuratamente e profondamente nei 20 mesi precedenti. Mi meraviglio di chi si meraviglia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gasgas - 2 giorni fa

      La semina del vento l’hanno fatta quei falsi e ipocriti dei tuoi dirigenti, non i tifosi. I tifosi hanno protestato per quello che oggi è ormai chiaro: disimpegno e smantellamento.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bati - 2 giorni fa

        si si certo certo hai ragione

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. fa_774 - 2 giorni fa

    Io ricordo anche che Montella aveva Cuadrado, Jovetic, Pizarro, Valero, Rodriguez, ecc.. e non fece meglio que une quailficiazione a l’europa league… Rodriguez e Borja non sono piu i giocatori di 2 anni fa, Kalinc+Bernardeschi porteranno molto soldi : mi sembra normale vendere i migliori pezzi, soppratutto cuando non hanno raggiunto grande obbietivi.. (Non parliamo di Messi, o C Ronaldao, ma di giocatori che non ci sono qualificato per l’europa league)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 2 giorni fa

      Contento te di rivedere la Fiorentina lottare per la salvezza…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fa_774 - 2 giorni fa

        Da 3 anni, non c’e gioco e soffriamo tutte le partite. Secondo me questa squadra e da rifare. Solo Astori, Vecino, Chiesa e Babacar vanno tenuti.. Ma Vecino ha la clausola…..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. bati - 2 giorni fa

        una sorpresa….vero?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. mario - 2 giorni fa

    Sousa-Alonso, Pioli-Vecino … e la favola continua

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Up The Violets - 2 giorni fa

      Prima di Sousa-Alonso dimentichi Sousa-Savic. I casini cominciano lì, fu quella la prima e intollerabile prevaricazione dell’area finanziaria su quella tecnica.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Fabio - 2 giorni fa

    Buongiorno Direttore,
    dare notizie è il vs mestiere ok.
    però ora non mi deve venire a dire che è preoccupato,forse era meglio se si sentiva preoccupato dopo le dichiarazioni della proprietà.
    E ascoltando per radio , sento ogni giorno sulla vs trasmissione cose
    che cmq si sarebbe offeso non solo i DVD , ma anche altri imprenditori.
    con questo non sto difendendo i DVD loro si sanno difendere da soli,ma insomma permettete anche in diretta di offendere le persone non va bene a mio parere.
    in un certo senso la dichiarazione dei DVD c’è la siamo cercata ,non va bene niente, quello è grullo ,questo non è capace ma allora occupiamo lo stadio e non facciamo piu giocare la Fiorentina finche i DVD non se ne vanno , ma per far piacere a 30 personaggi di Firenze , via smettiamola e facciamo le cose con un pò piu di fiducia verso chi lavora per la Società, se poi sbagliano ci pensa la proprietà a farli fuori vedi Rogg, vedi Prade ( che già alla samp. voleva dare le dimissioni)ect. noi dobbiamo tifare non sputtanare i dirigenti finche non siamo sicuri che veramente hanno sbagliato.
    la juve non insegna niente , per la finale a quel che sento si sono sficonati ,ma non è trapelato nulla ,solo dopo che non conta è venuto fuori,fosse successo a firenze di sicuro era su tutti i quotidiani.
    saluti
    e forza viola ( speriamo la vedo triste)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 2 giorni fa

      Scusa, a che pro tutta questa accorata difesa dei Della Valle? Con dirigenti capaci (quindi io qualcuno degli attuali lo manderei a casa senza passare dal via…), galleggiare in serie A dal decimo al quindicesimo posto, stile Pontello post 1986, non è un’impresa così difficile…vedi Udinese e Chievo, nessuna delle due società appartenente a gente col portafoglio dei Della Valle.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Gio79 - 2 giorni fa

    E anche Badely con la valigia in mano….. Praticamente tutti i migliori non ci sono o non ci saranno più!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. simocor_115 - 2 giorni fa

    …Inserirei anche ILICIC che l’anno scorso ha avuto dei problemi, ma nei due ani precedenti era stato determinante..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 2 giorni fa

      Vero anche se nella stagione è un giocatore meno determinante e continuo

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy