Nel Genk non c’è solo Berge, occhio a Trossard

Nel Genk non c’è solo Berge, occhio a Trossard

Un suggerimento per i dirigenti della Fiorentina per il mercato di gennaio

di Saverio Pestuggia, @s_pestuggia

La Fiorentina ha sicuramente bisogno di rinforzare l’attacco ed il centrocampo se vuole condurre un campionato che la porti in Europa o almeno a lottare per partecipare a competizioni europee. Come riportano i colleghi della carta stampata esperti di calciomercato Corvino e Freitas si stanno particolarmente rivolgendo al mercato francese e belga che hanno la caratteristica di non essere ancora molto costosi e, cosa non secondaria, hanno molto calciatori interessanti anche giovani. I recenti Mondiali di Russia hanno del resto consacrato i calciatori di questi due campionati.

Mi permetto, da non esperto di calciomercato, di segnalare un nome che potrebbe essere utile alla Fiorentina e che, guarda caso, gioca proprio nel Genk che i dirigenti viola stanno contattando per Berge, il centrocampista norvegese molto chiacchierato in chiave viola (LA SCHEDA). Si tratta di Leandro Trossard, esterno sinistro di quasi 24 anni che dopo aver girovagato per il Belgio è letteralmente esploso in questa stagione (QUI TROVATE LA SCHEDA CON IL PROFILO). Il suo valore di mercato non è bassissimo, ci vogliono circa 10 milioni per portarlo via al Genk, ma se una società ci dovesse credere dopo averlo visionato ben bene, potrebbe essere un bell’investimento. Purtroppo gli attaccanti bravi costano tanto a meno che non si vadano ad acquistare prima che inizino a segnare, ma in questo caso bisogna essere veramente molto bravi e anche fortunati.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy