Nazione: osservatori viola in Scozia. Due giocatori del Celtic nel mirino

Nazione: osservatori viola in Scozia. Due giocatori del Celtic nel mirino

Si tratta del difensore Tierney e dell’attaccante Moussa Dembelè, entrambi classe 1996, in forza al Celtic

1 Commento

Su La Nazione si parla degli obiettivi di mercato per la Fiorentina a gennaio. Per il centrocampo occhi su Rodrigo Hernandez del Villareal che, però, ha da poco rinnovato col club spagnolo. Pioli, tuttavia, preferisce puntare su soluzioni interne cone Cataldi e Viviani.

Capitolo difesa: dopo le voci su Dubois del Nantes e Baba del Chelsea, osservatori della Fiorentina sono stati intercettati in Scozia, fronte Celtic. Kieran Tierney, classe 1997, sinistro ’puro’ potrebbe così essere la nuova scommessa firmata da Pantaleo Corvino. Il giovane terzino, poco impiegato dalla squadra scozzese, può essere un’occasione preziosa da prendere in considerazione almeno fino a giugno, anche se non è da escludere che la Fiorentina possa mettersi sulla scia del giocatore con un prestito più lungo (una stagione e mezzo) per poi valutare un eventuale riscatto nel 2019.

Il contatto per il giovane Tierney ha portato la Fiorentina a parlare anche di un altro giocatore che potrebbe lasciare la Scozia con l’obiettivo di avere più occasioni per mettersi in mostra. Si tratta dell’attaccante Moussa Dembelè, classe 1996. Il giocatore – doppio passaporto, francese e del Mali – ha una valutazione piuttosto bassa (intorno ai 5 milioni di euro) e la soluzione del prestito con diritto di riscatto potrebbe rivelarsi ghiotta anche a livello economico.

vnconsiglia1-e1510555251366

Nazione: arriva la nuova pista. Reazione a catena da Mercafir allo stadio

Corre, picchia e segna: la Fiorentina ha il suo Nainggolan. Chiamatelo Radj..ordan

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ziomario - 4 giorni fa

    Siamo alle solite giocatori di medio o basso profilo. Ma prenderne uno solo ma buono no eh?????????. SFV.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy