Mercato, la raffica di Gianluca Di Marzio

Mercato, la raffica di Gianluca Di Marzio

Le ultime sul mercato direttamente dal sito del giornalista di Sky

Commenta per primo!
Gianluca di Marzio, primo piano

Con la Premier League iniziata, non finisce il calciomercato. Con il nome di Patrik Schick sempre in primo piano: Inter in pole position, Monaco subito dietro. E la Sampdoria che in attacco valuta diversi nomi per sostituire (anticipatamente) Schick: Bony, Hernandez, oltre a Zapata e Luan. E in difesa, idee Mina e Laurini se dovesse uscire un terzino destro (Sala o Bereszynski).

Inter, non solo Schick: anche Mor nel mirino. Resta però uno scoglio per sbloccare la trattativa, il nodo legato alle commissioni per gli agenti del giocatore. L’Inter considera troppo alte e al momento inaccettabili le pretese degli agenti c’è rigidità tra le parti, mentre Kondogbia diventa un caso: non convocato per l’amichevole di domani dopo aver disertato l’allenamento. E Medel è già del Besiktas.

Capitolo Torino: Mirabelli in tribuna durante il Belotti-show nel giorno di Rincon: visiste mediche in mattinata e poi firma e ufficialità. Il venezuelano è un nuovo granata. Da un ormai ex bianconero, a uno che il bianconero lo vuole: Spinazzola non è partito per Valencia con l’Atalanta. L’esterno, infatti, è sempre più nel mirino della Juventus. Che registra l’interesse del Sassuolo per il terzino Rogerio. E l’Udinese oggi abbraccia Behrami.

Serie B: Iocolano ufficiale al Bari, Lopez allo Spezia. La Mantia arriva all’Entella, Lollo ufficiale all’Empoli e al Parma arriva Sierralta, mentre l’Avellino insiste per Morosini. Estero: anche Fabinho nel mirino del Psg, con il brasiliano che può arrivare in questa sessione e Mbappé nella prossima stagione. Ibrahimovic, invece, si avvicina al ritorno al Manchester United, come confermato da Mourinho, mentre il Tottenham è vicino a Davinson Sanchez. E buonanotte, con la raffica…

(gianlucadimarzio.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy