Maxi Olivera e Cristoforo in Uruguay? Quasi sicuramente no, ecco perché

Maxi Olivera e Cristoforo in Uruguay? Quasi sicuramente no, ecco perché

Il discorso cambierebbe se la Fiorentina accettasse la rescissione dei contratti, permettendo così ai due giocatori di tornare in patria da svincolati

di Alessio Crociani, @AlessioCrociani

Ritorno in patria per i due esuberi viola Maxi Olivera e Cristoforo? Difficile, molto difficile. Il motivo è presto spiegato: il mercato uruguaiano ha chiuso i battenti lo scorso 11 agosto, rendendo di fatto impossibili le operazioni dirette dalla Fiorentina al paese sudamericano. Il discorso cambierebbe se – ipotesi – la società viola accettasse la rescissione dei contratti, permettendo così ai due giocatori di tornare in Uruguay da svincolati. Un piccolo spiraglio aperto in una doppia situazione che va complicandosi con il passare delle ore.

Violanews consiglia

Pedullà: “Venuti al Palermo, per Saponara ci sono sempre meno estimatori”

LIVE! Le ultime ore del mercato viola: Corvino al Melià, Venuti verso il Palermo

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lollo26 - 5 mesi fa

    2 milioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Burlamacchi - 5 mesi fa

    Addirittura mesi fa fecero, in via straordinaria, un comunicato in difesa di Cristoforo e Maxi Olivera. Contro i giornalisti cattivi che, a dire della proprietà, li bersagliavano ingiustamente.

    Sembrava una barzelletta allora, figuriamoci adesso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Lollo26 - 5 mesi fa

    Ps: olivera è un problema vostro se non lo conoscete…
    Pare che non lo conoscano nemmeno gli altri dirigenti visto che un lo vole nessuno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rudy - 5 mesi fa

      E invece ti sbagli, è proprio perché li conoscono.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Lollo26 - 5 mesi fa

    2 milioni e 3,5 più gli ingaggi…e si perdono a 0, spero di no!
    Vanno dati anche in prestito tanto sono un 92 e un 93

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-2073653 - 5 mesi fa

    Il re del mercato…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy