Il Napoli rinuncia a Chiesa? Ancelotti: “Io aziendalista, squadra competitiva già così”

Il Napoli rinuncia a Chiesa? Ancelotti: “Io aziendalista, squadra competitiva già così”

L’allenatore chiude la porta a nuovi arrivi: “Mi rendo conto di quelle che sono le disponibilità del club”

di Redazione VN

Nessun riferimento diretto a Federico Chiesa, ma che il talento viola sia un desiderio concreto del Napoli ormai non è un segreto. Carlo Ancelotti non fa nomi ma dal ritiro azzurro lancia un messaggio chiaro: il Napoli è già forte e sarebbe a posto anche così. “Napoli competitivo? Non lo dico io, ma i 91 punti dello scorso anno. In campionato è stato fatto il massimo e la squadra è competitiva. Sono un aziendalista e mi rendo conto di quelle che sono le disponibilità del club. Perciò sono concentrato sui miei giocatori”.
Violanews consiglia

Ceccherini, la SCHEDA del nuovo difensore della Fiorentina

Sarri-Chelsea, ci siamo: il tecnico toscano sta firmando con il club londinese

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy