Ceccarini: “Nodo Kalinic dopo la Juve. Poi la Fiorentina cercherà un prestito. Sportiello…”

Ceccarini: “Nodo Kalinic dopo la Juve. Poi la Fiorentina cercherà un prestito. Sportiello…”

L’esperto di mercato fa il punto: “E’ una fase di attesa per Kalinic. Nessun contatto per Sportiello, ma l’Atalanta potrebbe darlo in prestito”

4 commenti

L’esperto di mercato Niccolò Ceccarini ai microfoni di Radio Blu fa il punto sulla Fiorentina: “La situazione è chiara, Kalinic è tentato dall’offerta cinese anche se forse è un po’ inferiore rispetto alle cifre di cui si è parlato. Il giocatore all’inizio era propenso al no, adesso invece sta valutando seriamente l’idea di andare. Offerte ufficiali alla Fiorentina non ne sono ancora arrivate e i viola non vogliono accettare la proposta da 35-38 milioni che è stata fatta filtrare. Non mi aspetto però che tutto possa sbloccarsi nel giro di poche ore, credo che la trattativa entrerà nel vivo dopo la gara con la Juventus. Gabigol? Ieri ho parlato con l’Inter e credo non abbiano intenzione di lasciarlo partire. Se Kalinic dovesse partire resterei attento soprattutto a Calleri, poi c’è anche la pista Zaza su cui c’è molto forte il giocatore ma dipende anche dal giocatore. La mia sensazione è che la Fiorentina voglia fare un prestito con diritto di riscatto da valutare a giugno, più che un investimento pesante subito. E Muriel non te lo danno in prestito. Badelj? Non mi risultano novità. Sportiello? Non ci sono stati contatti ufficiali tra le due società, ma il giocatore è in uscita e l’Atalanta potrebbe accettare un prestito con diritto di riscatto, questo potrebbe interessare la Fiorentina”.

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tato - 6 mesi fa

    Preferibilmente scarso, perché costa poco. Ai DV non importa dirigere la Fiorentina. Prendi 1 giocatore valido, tanto prendendo ne 3-4 scarsi spendi la stessa cifra e hai zavorre che non rifili a nessuno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. tonipilat_607 - 6 mesi fa

    prestito prestito prestito : ma cos’è, la fiorentina o la compass?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. daddo - 6 mesi fa

    povero Ceccarini non sa’ che pesci prendere,il suo amico Corvino ha le polveri bagnate…ma lo sapeva il pugliese.. eccome che lo sapeva che non c’e’ trippa per gatti con questi marchigiani ,lui e’ venuto solo per il portafoglio e a farsi bello dicendo che portera’ un trofeo a FIRENZE..ma roba da matti….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Claudio50 - 6 mesi fa

    I l calcio non ha nessun rispetto per chi paga, questo e’ nauseante. Si gioca in orari per pochi intimi, di sera con temperature da sotto zero, in primavera ALLE 15 con a 30 gradi. Nel bel mezzo del campionato con coppe e coppette si parla del mercato e appena finito il mercato si riparla di mercato. bastaaaaa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy