Ag. Badelj e il Milan: “A giugno potrebbe tornare alla carica”

A pochi giorni dalla sfida tra Fiorentina e Milan l’agente di Badelj torna a commentare l’interesse dei rossoneri per il centrocampista croato

1 Commento

Milan e il Milan. Rischiava di essere nomen omen, se il trasferimento di Badelj in rossonero si fosse concretizzato in estate. Domenica sera, invece, il croato indosserà la maglia viola e sarà avversario del Diavolo. Ma in futuro il discorso, forse, potrebbe riaprirsi stando alle parole del suo procuratore. Così Dejan Joksimovic, tirato in ballo da milannews.it: “Se è stato vicino al Milan? A quanto sembra non abbastanza (sorride). Non so se a gennaio il Milan vorrà riprovarci, dipende molto dalla Fiorentina, credo invece che sia più realistico per la prossima estate”.

Pochi giorni fa, dopo il gol segnato alla Roma, lo stesso agente ai nostri microfoni aveva parlato dell’eventuale rinnovo di contratto con la Fiorentina di Badelj, definendolo un “miracolo” (LEGGI QUI).

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. gracemarian_762 - 3 giorni fa

    Continuate con questa telenovela? se non rinnova il contratto a gennaio vendere al Milan per 10 milioni, in questo caso altri 5 milioni di plusvalenza, tanto il Corvo trova il rimpiazzo e senz’altro meglio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy