Ventura ci ripensa (forse): “Dimettermi? Sì”. Ma con buonuscita da 700mila euro?

Ventura ci ripensa (forse): “Dimettermi? Sì”. Ma con buonuscita da 700mila euro?

Il Ct ha risposto con un “sì” alle domande pressanti delle Iene, ma intanto tratta con Tavecchio la buonuscita

Commenta per primo!

Le dimissioni di Gian Piero Ventura? Nella conferenza stampa dopo la disfatta di San Siro, il ct aveva preso tempo. Intercettato dalle Iene in aeroporto, il tecnico sembra cambiare idea e la trasmissione di Italia 1 riesce a strappargli una promessa: «Si dimette o no? Ce lo promette?», gli viene chiesto più volte. «Sì», dice quasi sussurando Ventura.

Nel frattempo Premium Sport riporta un retroscena dalla notte, dove ci sarebbe stato un lungo confronto tra Tavecchio e Ventura. Durante questo incontro il numero uno della Federcalcio non ha risparmiato parole dure nei confronti del c.t. accusandolo di aver procurato alla Nazionale un danno d’immagine ed economico pesante e proprio su questo farà leva la Figc per evitare di sborsare i circa 700 mila euro richiesti dallo stesso allenatore come buonuscita. Ricordiamo che Ventura ha un contratto con la Figc fino al 2020.

 

VNCONSIGLIA1 leggi anche

– Chiesa beffato: “Era previsto un suo inserimento in ottica Mondiale”
 Ventura, sarà addio. Anche un ex viola tra i candidati
– Dalla Nazionale alla Fiorentina: se in Italia i “giovani” sono poco giovani

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy