Ufficiale: 4 squadre in Champions alle prime 4 nazioni. Ecco cosa cambia per l’accesso

Ufficiale: 4 squadre in Champions alle prime 4 nazioni. Ecco cosa cambia per l’accesso

Le prime 4 squadre dei 4 campionati col miglior ranking saranno automaticamente qualificate alla fase a gironi di Champions

di Redazione VN

Ora arriva anche l’ufficialità: la UEFA comunica che a partire dal 2018 “le prime 4 squadre dei 4 campionati col miglior ranking saranno automaticamente qualificate alla fase a gironi di Champions”. Tra queste, al momento, anche l’Italia, che potrebbe quindi aggiungere una partecipante alla massima competizione europea per club. I termini precisi per l’elezione delle quattro squadre saranno stabiliti entro la fine del 2016, ma sicuramente sarà utilizzato come parametro anche il numero di ‘successi storici’ ottenuti da ogni club.

 

 

Ecco invece il comunicato ufficiale

Ecco la nota pubblicata dal sito ufficiale della Uefa, che spiega nel dettaglio le modifiche per le prossime coppe europee:

“I format della UEFA Champions League e della UEFA Europa League per le stagioni 2018/19, 2019/20 e 2020/21 sono stati confermati ufficialmente. Mentre non sono previste variazioni al sistema delle due competizioni, cambiano le procedure di accesso.

Dopo una lunga consultazione con tutti i portatori di interesse del calcio europeo, la UEFA ha proposto alcuni emendamenti, che sono stati successivamente approvati dal Comitato Esecutivo UEFA su raccomandazione del Comitato Competizioni per Club UEFA e del consiglio dell’Associazione dei Club (ECA).

Che cosa cambia:

– La vincitrice della UEFA Europa League si qualificherà direttamente alla fase a gironi di UEFA Champions League (oggi può eventualmente partecipare agli spareggi).

– Le prime quattro squadre delle quattro nazioni con il ranking più alto andranno direttamente alla fase a gironi di UEFA Champions League.

– Tutti i dettagli della lista di accesso per entrambe le competizioni verranno finalizzati entro la fine dell’anno.

– Nuovo sistema di coefficienti per club: le squadre saranno giudicate individualmente (viene a cadere la quota di rappresentanza nazionale per il coefficiente dei singoli club, a meno che il coefficiente sia inferiore al 20% del coefficiente della federazione).

– Per calcolare il coefficiente verranno considerati anche i successi nella storia della competizione (assegnati punti per i precedenti titoli europei con un sistema ponderato per la UEFA Champions League e la UEFA Europa League)

– La distribuzione finanziaria ai club sarà aumentata significativamente per entrambe le competizioni.

– Il nuovo sistema di distribuzione finanziaria, composto da quattro pilastri (quota di partenza, risultati nella competizione, coefficienti per singoli club e market pool), vedrà premiate maggiormente le prestazioni sportive, mentre diminuirà la quota relativa al market pool.

Che cosa non cambia:

– Mantenimento dei percorsi Campioni e Piazzate per la qualificazione alla UEFA Champions League. In questo modo, si garantisce che i club di tutte le federazioni possano accedere attraverso i campionati nazionali e qualificarsi per entrambe le competizioni.

– La UEFA Champions League continuerà ad avere una fase a gironi a 32 squadre e una fase a eliminazione diretta a 16 squadre. Allo stesso modo, la UEFA Europa League rimarrà a 48 squadre.

Per determinare il futuro e la gestione delle competizioni per club, nascerà una società controllata che avrà un ruolo strategico: UEFA Club Competitions SA, in cui metà dei direttori amministrativi verranno designati dalla UEFA e l’altra metà dalla ECA”.

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. CostantinTRV - 2 anni fa

    Ma che cosa state dicendo?!
    Quello che c’è scritto mi pare chiare: Le prime 4 classificate dei primi 4 campionati nel ranking uefa (Spagna, Inghilterra Germania ed Italia al momento) vanno diretta ai gironi. Stop.
    Che c’entra che il Milan o l’Inter ci vanno lo stesso anche se arrivano ultimi o la Pro Vercelli?!
    A me sembra tutto chiaro e coinciso, sbaglio qualcosa io?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SBIRILLI - 2 anni fa

      qualcuno si sta confondendo ancora col 4o posto per blasone storico che hanno eliminato…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. lukkka - 2 anni fa

    Il livello medio di comprensione è piuttosto preoccupante.. Cosa c’entrano Milan Inter possibilità da Pro Vercelli??? C’è scritto le prime quattro classificate delle prime quattro nazioni secondo ranking ovvero di Spagna Germania Inghilterra e adesso anche Italia.. Bha sono perplesso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. UKLZ - 2 anni fa

    Per ora saremmo messi piuttosto bene.. Tuttavia non so perché, ma percepisco delle note olfattive di incu**** per favorire le strisciate…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. marchino - 2 anni fa

    Praticamente noi o arriviamo tra le prime tre oppure niente Champions in quanto se arrivi quarto ti lasci dietro quasi sempre una tra milan inter e gobbi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. The Count of Tuscany - 2 anni fa

    Se non saranno le prime 4 abbandonerò definitivamente il calcio tra gli sport che seguo . Già quest’anno ho dato disdetta a premium, adesso manca solo questa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Bottegaio - 2 anni fa

    Che jolly per il calcio italiano!
    Questa è l’ultima possibilità per mettersi al livello dei paesi guida Inghilterra, Spagna e Germania
    Questo è l’ultimo treno!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Larry_Smith - 2 anni fa

    Abbiamo meno chances della Pro Vercelli…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. il contabile por el pueblo - 2 anni fa

    Mi auguro siano le prime 4 in classifica.O fai la superlega stile NBA oppure vai avanti così dando più posti alle nazioni big.Fare papocchi ibridi falserebbe i campionati nazionali.Un delitto allo sport.Sarebbe ridicolo.Vedremo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ceruttigino - 2 anni fa

    scandalo! quindi il milan ci andrà sempre anche se arriva ultimo in campionato…vergognoso!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ilrino - 2 anni fa

      Ma che cavolo dici ???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. francesco.fiorill_571 - 2 anni fa

        Se leggi con attenzione è come dice Gino, oggi andrebve ul Milan

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. SBIRILLI - 2 anni fa

      se leggi con attenzione ” Le prime quattro squadre delle quattro nazioni con il ranking più alto andranno direttamente alla fase a gironi di UEFA Champions League”…e’ decaduto il fattore della 4a squadra x blasone storico…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy