Totti: “Ho rifiutato il Real Madrid, mi sono precluso la vittoria per…”

Totti: “Ho rifiutato il Real Madrid, mi sono precluso la vittoria per…”

L’ex giocatore giallorosso si è raccontato, parlando anche del possibile trasferimento

1 Commento

Il dirigente della Roma Francesco Totti ha parlato a Sky Sport della sua carriera da calciatore: “L’offerta più concreta per lasciare la Roma è stata quella del Real Madrid, nel 2003/04. Ho fatto una scelta ben precisa: precludermi la possibilità di vincere tanto per rimanere con un’unica maglia, che per me è stata la cosa più importante. E alla fine ho avuto tutto: amore e passione per me sono stati più importanti che vincere trofei altrove. Per la Roma ho dato il 101%, perché ho messo la Roma davanti a tutto, davanti a me, alle cose personali, alla vita privata. La Roma è stata tutto”.

vnconsiglia1-e1510555251366

L’ultimatum: “Il tempo di Sportiello è finito, spazio a Dragowski da Bergamo”

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. mek - 5 giorni fa

    e come disse il buon riganò…è facile fare la bandiera a 7 mil di euro all’anno…

    cmq onore a te, insieme a baggio e del piero sei stato un grandissimo 10

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy