Sky, multa di 7 milioni per “pubblicità ingannevole”

Sky, multa di 7 milioni per “pubblicità ingannevole”

Multa da 7 milioni per l’emittente satellitare Sky: ecco perchè

di Redazione VN

L’Antitrust ha comminato una multa di 7 milioni a Sky Italia per pubblicità ingannevole e pratica aggressiva a conclusione di un’indagine relativa all’offerta della tv satellitare per il servizio della stagione calcistica 2018-19. Sky, si legge in una nota, “non ha fornito informazioni chiare e immediate sul contenuto del pacchetto Calcio per la stagione 2018-19, lasciando intendere ai potenziali nuovi clienti che tale pacchetto fosse comprensivo di tutte le partite del campionato di Serie A come nel triennio precedente. Al contrario il servizio prevede una rilevante ridefinizione dei suoi contenuti, inclusa una riduzione del 30% delle partite di Serie A e cancellazione dell’intero torneo di Serie B”. Tre partite di Serie A a giornata e la Serie B, infatti, sono finite a Dazn. Lo scrive Gazzetta.it.

Violanews consiglia

Chiesa va giù, episodio dubbio. Cosa avrebbe dovuto fare Pairetto? Ecco cosa dice il regolamento

Da Chiesa a Valoti, Il Piccolo Fratello è il reality di SPAL e Fiorentina

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. UNO VIOLA - 3 mesi fa

    Dovevano fargli pagare molto di piu’.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy