Roma-Shakhtar, follia dell’ex obiettivo Ferreira: spintona un raccattapalle

Roma-Shakhtar, follia dell’ex obiettivo Ferreira: spintona un raccattapalle

Brutto gesto durante la gara che ha visto i giallorossi trionfare

di Redazione VN

Lo Shakhtar perde la testa. Il vantaggio di Dzeko e l’espulsione di Ordets mandano in panne gli ucraini. Dopo il rosso al centrale ucraino, Marlos e Ferreyra si avvicinano alla linea laterale della propria metà campo, dirigendosi verso un ragazzo che stava facendo da raccattapalle e per recuperare un pallone. Ferreyra però ha spinto sconsideratamente il ragazzo, facendolo cadere sui cartelloni pubblicitari. I calciatori della Roma hanno immediatamente preso le difese del ragazzo, facendo scattare la rissa, con Fazio e Perotti tra i più attivi. Il ragazzo è stato avvicinato dall’auto medica per poi andar via sulle proprie gambe. Lo riporta ForzaRoma.info.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Babbo Viola - 7 mesi fa

    la spinta è bruttissima e vigliacca. però i raccattapalle della Roma sono un vergogna antisportiva non da meno della reazione. Erano già diversi minuti che provocavano tenendo la palla in mano.
    Se questi sono i valori delle giovanili stiamo sprofondando.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy