Roccati: “Crescita di Lafont era nei programmi. Fiorentina? Stagione discreta”

Roccati: “Crescita di Lafont era nei programmi. Fiorentina? Stagione discreta”

Le parole dell’ex portiere: “Pioli? E’ un bravo allenatore e con Corvino, che ha le competenze giuste, ha programmato il futuro della Fiorentina”

di Redazione VN

L’ex portiere viola Marco Roccati è intervenuto ai microfoni di Radio Blu: “Lafont è giovanissimo, ha bisogno di tempo. Inizia ad ambientarsi a Firenze, che non è una città facile perché la maglia della Fiorentina è pesante da indossare. E’ cresciuto molto sia tecnicamente che psicologicamente, anche se era in previsione. Se la società ha investito così tanto sul giovane significa che dietro di lui c’erano delle aspettative.

Ha commesso degli errori, ma li commettono anche i grandi portieri. Tende a respingere la passa nel mezzo, che tecnicamente è un errore, anche se poi bisogna capire cosa gli chiede il preparatore e l’allenatore. Fiorentina? Credo che l’obiettivo della società sia fare bene in coppa e in campionato. La stagione è stata discreta fino ad ora. Pioli? E’ un bravo allenatore e con Corvino, che ha le competenze giuste, ha programmato il futuro della Fiorentina”. IL PARERE DEL PREPARATORE: “ECCO IN COSA DEVE MIGLIORARE LAFONT”

Violanews consiglia

“Pioli ha fatto il complimento più bello a Lafont. E una parata è stata eccezionale”

Dalla Francia: Lafont con Varane e Pogba nella Top11 della settimana

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy