Reja bacchetta l’Udinese: “La società o Guidolin, qualcuno non ha creduto in Muriel”

Reja bacchetta l’Udinese: “La società o Guidolin, qualcuno non ha creduto in Muriel”

“In quel periodo c’era anche Cuadrado. Probabilmente la società o Guidolin avranno creduto in altri giocatori e invece sono maturati altrove”

di Redazione VN

L’allenatore Edi Reja – tifoso dell’Udinese – ha parlato ai microfoni di Telefriuli: “Perché Muriel ha fatto bene solo lontano da Udine? In quel periodo c’era anche Cuadrado. Probabilmente la società o Guidolin avranno creduto in altri giocatori e invece sono maturati altrove. Forse avevano altri giocatori che ritenevano più importanti. Ma l’Udinese, anche recentemente con Meret, ha sempre tirato fuori dei talenti e degli ottimi giocatori. Spero ne verranno fuori anche al termine di questo campionato”. E INTANTO LA DACIA ARENA PREPARA UN’ACCOGLIENZA ‘CALDA’ PER IL COLOMBIANO…

Violanews consiglia

Di Gennaro: “Firenze già innamorata di Muriel. Chiesa segna di più perché…”

Ancora Muriel: “Io sovrappeso? Vi spiego. Quando mi paralizzai di fronte a Ronaldo…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy