Prandelli: “Viola diano qualcosa in più. Sarri? Scandaloso sia arrivato in A così tardi. De Laurentiis mi chiamò… “

Prandelli: “Viola diano qualcosa in più. Sarri? Scandaloso sia arrivato in A così tardi. De Laurentiis mi chiamò… “

“Napoli-Fiorentina? Sono due squadre valide, hanno un loro modo di giocare. Quando trovi queste realtà escono belle partite”

Commenta per primo!

L’ex tecnico viola Cesare Prandelli è intervenuto ai microfoni di Radio Crc: “Mi sto divertendo con questo campionato, sia per la classifica che per il gioco. Molte squadre hanno una mentalità più propositiva. Atalanta? Bisogna credere nel settore giovanile. Il club bergamasco sostiene da sempre questo progetto. La mentalità deve essere questa. Lì c’è un modo di vivere il calcio diverso dalle altre provinciali. E’ più intenso. E’ stata l’unica squadra in Europa ad aver fermato il Napoli. L’unica a capire come distruggere gli azzurri.

Sarri? E’ lo scandalo del calcio italiano. non si può arrivare alla sua età in Serie A. Prima ha trovato persone cieche! Ha sempre proposto questo calcio, se ne sono accorti solo da due anni. Adesso sarà difficile migliorare questa squadra, il compito arduo è della società. Conte? Ha fatto qualcosa di straordinario, ma tutti gli altri italiani hanno avuto problemi in Premier League. All’estero non è così semplice.

Napoli-Fiorentina? Sono due squadre valide, hanno un loro modo di giocare. Quando trovi queste realtà escono belle partite. I viola devono dare qualcosa in più. De Laurentiis? Lo conobbi, mi fece qualche telefonata per allenare il Napoli in occasione di un cinepanettone. Fui onorato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy