Pordenone-Colucci, dall’impresa a San Siro all’esonero. Per sostituirlo un ex viola

Pordenone-Colucci, dall’impresa a San Siro all’esonero. Per sostituirlo un ex viola

Il comunicato della società friulana

Commenta per primo!

Il Pordenone Calcio comunica di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra a Fabio Rossitto, dopo l’esonero di Leonardo Colucci, artefice dell’impresa in Coppa Italia, dove era riuscito a fermare l’Inter fino ai rigori. Per Rossitto, pordenonese, si tratta della terza esperienza in neroverde, avendo già guidato il Pordenone prima in serie D (2013) e poi in Lega Pro (2014/2015).

 

Violanews consiglia

PERSONAGGI VIOLA – Tra intuizioni tattiche, novità e sorrisi: gli ex allievi raccontano Lazaroni

Thereau, quando vede l’Atalanta non sbaglia: tornare al gol per… avvicinare Platini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy