Pioli, l’Atalanta e una polemica più che giusta: cara Lega Serie A, non ci siamo

Pioli, l’Atalanta e una polemica più che giusta: cara Lega Serie A, non ci siamo

Il tecnico viola ha ragione: i bergamaschi e la Fiorentina avrebbero dovuto giocare lo stesso giorno le rispettive partite di campionato precedenti la semifinale di coppa. E invece…

di Redazione VN
Stefano Pioli

Stefano Pioli ha ragione da vendere. Senza sé e senza ma. Giocare un appuntamento di fondamentale importanza come l’andata di una semifinale di coppa Italia con trenta ore di riposo in più nella testa e nelle gambe, come capiterà all’Atalanta, è un vantaggio ingiustificato. I bergamaschi e la Fiorentina avrebbero dovuto giocare lo stesso giorno le rispettive partite di campionato precedenti la gara di coppa. Punto. E invece Torino-Atalanta verrà disputata sabato alle 15:00, mentre Fiorentina-Inter domenica alle 20:30. Perché? Sarebbe stato così difficile posticipare il match dell’Olimpico (unica possibilità visto che l’Inter, causa Europa League, dovrà per forza scendere in campo nel posticipo)? Purtroppo i margini per rimediare a questa palese iniquità – come ammesso dallo stesso Pioli oggi in conferenza stampa – sono praticamente inesistenti. Cara Lega Serie A, non ci siamo…

CLICCA QUI PER LEGGERE LE PAROLE DI PIOLI A RIGUARDO

Violanews consiglia

Dal Centro Sportivo: testa a testa Simeone-Gerson (con un favorito). In difesa…

Gasperini, testa al Milan ma anche alla Fiorentina: “Inizia un periodo in cui…”

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Dea - 1 mese fa

    Mette le mani avanti il piangione Pioli. Vero motivatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabio49 - 1 mese fa

      IN QUANTO A PIANGIONE GASPERINI NON HA RIVALI

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. lo spernacchiatore - 1 mese fa

      Dea, gioca te dopo 30 ore di me! Vedrai che sarebbe Gasperini a piangere.comunque vi faremo piangere noi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. gmasi1971 - 1 mese fa

    Io contro l’Inter manderei in campo la primavera.
    Sarebbe un vera e propria protesta contro il sistema.
    Ma non abbiamo le palle di farlo veramente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ale 1926 - 1 mese fa

    È vero, vantaggio inaccettabile verso l’Atalanta… Però è anche sbagliato dare alibi ai giocatori… Se dovesse andar male la partita, hanno già la scusa pronta, invece devono giocare per vincere senza se e senza ma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lo spernacchiatore - 1 mese fa

      I nostri giocatori non hanno mai alibi,danno sempre tutto! Sempre e comunque.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Up The Violets - 1 mese fa

    La Lega fa il suo, che chissà perché raramente corrisponde con i nostri interessi. L’Atalanta men che meno può farli, anzi, giustamente (dal suo punto di vista) pensa a fare i suoi, come appunto in occasione del tragicomico teatrino montato sul rigore dato a Chiesa. Pioli ha imparato la lezione e, seppure con i suoi modi che sono ben diversi, ha fatto come Gasperini, cioè si è lamentato PUBBLICAMENTE, per ben due volte, di una situazione iniqua.

    Ne deriva che gli unici a mancare sono proprio quei dirigenti della Fiorentina che non piantano lo stesso casino piantato dall’a.d. dell’Atalanta per il rigore di Chiesa. E stando zitti e buoni è difficile che il torto ai tuoi danni venga riparato. Sempre che tu abbia interesse a farlo riparare, inutile dirlo. Non ci vuole poi una grandissima capacità cognitiva per capirlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. sinistro viola - 1 mese fa

    che tifosi strampalati..invece di prendersela con la Lega.. o col piagnucolone di Gasperini ..o con l’ad dell’atalanta che montò un caso per il rigore dato a Chiesa..se la prendono con la dirigenza della Fiorentina..FVS

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. vecchio briga - 1 mese fa

    L’atalanta deve fare la trasferta, diciamo che le 36 ore diventano 24. È ingiusto lo stesso ma chissenefrega si vince 3-0 e tutti a casa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. TintaUnita - 1 mese fa

    Gasperini si che è un signore … nemmeno un lamento !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. UNO VIOLA - 1 mese fa

    Io la smetterei di piagnucolare… sempre con questa storia che ce l’hanno con noi, che non contiamo… ma che pa@@e… la partita del 4 l’hanno spostata ma che pretendete che ci facciano un calendario su richiesta? Poche chiacchere e pedalare che se non si arriva in Europa… quello si’ sarebbe un fallimento completo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TintaUnita - 1 mese fa

      Se chi fa i calendari avesse un po’ di cervello (o almeno fosse in buona fede) non ci sarebbe da lamentarsi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Up The Violets - 1 mese fa

    Altri presidenti, soprattutto tra Roma e Napoli, si metterebbero di traverso ai binari. I nostri hanno da fare (invece gli altri i soldi li raccolgono in primavera dagli alberi, capito?) e allora ogni altra considerazione al riguardo è puramente accademica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. verotifosoviola - 1 mese fa

      Hai ragione è sempre colpa dei Della Valle. Genio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Up The Violets - 1 mese fa

        Se a livello politico non abbiamo più peso e non abbiamo più neppure un consigliere di Lega (Cognigni non rieletto) mentre l’Atalanta ce l’ha (Percassi), la colpa di chi sarebbe, della strategia societaria o del solito parafulmine Pioli, eh genio?

        http://www.legaseriea.it/it/lega-calcio/organigramma

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Up The Violets - 1 mese fa

        Anzi, già che ci sono ti aggiungo un altro paio di domande, genio: ti sembra normale che l’unico a porre pubblicamente questa giustissima questione, per ben due volte, sia stato l’allenatore mentre dei dirigenti e ancor più dei proprietari non si hanno notizie?

        Ti sembra questo il modo per indurre un organismo come la Lega di Serie A che della Fiorentina se ne è sempre altamente fregato a modificare questa situazione di evidente svantaggio, per di più contro una squadra come l’Atalanta che oltre a essere più forte tecnicamente ci è CLAMOROSAMENTE superiore proprio dal punto di vista atletico (hanno messo sotto perfino la Juve, da questo punto di vista)?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-14014713 - 1 mese fa

    Non contiamo niente! La società dopo qualche timida alzata di testa, è tornata a latitante,quindi non fa niente per contare.Abbiamo tutto un sistema contro. Con questa presidenza sarà sempre così, anche se prima magari la lega è sempre stata incline a varie porcherie,ancor prima che arrivassero i Della Valle, adesso siamo proprio alla frutta! Chiunque ha voce in capitolo più di noi.Declassati pure in questo è con questi amebe dobbiamo rassegnarci!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. BVLGARO - 1 mese fa

    come vi dicevo. Rimaniamo sempre fregati

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy