Pazienza non ha dubbi: “Pioli è un grande allenatore. Muriel? Devastante”

Pazienza non ha dubbi: “Pioli è un grande allenatore. Muriel? Devastante”

Le parole dell’ex centrocampista di Fiorentina e Udinese

di Redazione VN

L’ex centrocampista della Fiorentina Michele Pazienza, intervenuto a RMC Sport, ha parlato così dell’arrivo a Firenze di Luis Muriel:

Ottimo acquisto: se sta bene può ancora fare la differenza perché ha qualità devastanti. La Fiorentina è guidata da un grande allenatore che quando è arrivato non ha trovato una situazione semplicissima. Certo, per competere ad altissimi livelli, sono necessari investimenti importanti e non credo che al momento la Viola sia in grado di farne.

 

vnconsiglia1-e1510555251366

VN – Perri: Fiorentina e San Paolo vicini all’accordo, trattano da 15 giorni

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user - 3 mesi fa

    Pioli è un ottimo allenatore.Col materiale che ha a disposizione,soprattutto in attacco,ha fatto buone cose.Una su tutte la solidità e la compattezza di squadra.Ha i suoi limiti di cui non mi interessa molto parlare anche perchè tutti gli allenatori li hanno.Montella ad esempio ha espresso un calcio divertente,soprattutto i primi due anni,ma aveva giocatori migliori di Pioli e comunque in difesa facevamo spesso acqua e quando perdevamo,si perdeva proprio male prendendo anche delle belle imbarcate.D’altronde da buon attaccante…..
    Prandelli era molto bravo soprattutto a valorizzare i giocatori più modesti(tipo Gobbi) ed eravamo molto costanti ma con lui ad esempio abbiamo perso contro le grandi squadre con una media impressionante nell’era DV.Pioli è un allenatore quadrato che,sono convinto,quando avrà qualche giocatore migliore(Muriel può essere un tassello)ci potrà portare anche nelle coppe,come fece già con la lazio quando la portò in champions.Non pensiate che a giro in Italia ci siano dei fenomeni che vincono loro le partite.Voglio avere un pò di fiducia in una piccola inversione di tendenza per quanto riguarda l’acquisto di giocatori migliori…sono loro che ti fanno arrivare da qualche parte,l’allenatore conta il giusto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pino.guastell_35 - 3 mesi fa

    Se lo dice Sapienza possiamo andarcene a dormire e risvegliarci in testa alla classifica. Pioli neanche se avesse a disposizione i migliori giocatori del mondo riuscirebbe a vincere qualcosa. Pioli, comunque, è in linea con le ambizioni della società: da diciassette anni alla guida della Fiorentina zero successi. Come dice il proverbio: Dio li crea e tra di loro si accoppiano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Leo - 3 mesi fa

    Pioli è un buon allenatore, ma quanto mi piacerebbe vedere Jardim (ex Monaco).
    Con i giovani che aveva gli ha trasformati in diamanti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Staffa - 3 mesi fa

    posa i fiasco…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy