Nicchi: “Soddisfatto della Var, indietro non si torna. I laziali protestano? Non mi interessa”

Nicchi: “Soddisfatto della Var, indietro non si torna. I laziali protestano? Non mi interessa”

Il presidente dell’associazione italiana arbitri: “Le polemiche ci saranno sempre e noi lavoriamo tutti i giorni per migliorare, ma…”

di Redazione VN

Indietro non si torna. Parola di Marcello Nicchi, presidente dell’Associazione italiana arbitri. Il riferimento ovviamente è alla tecnologia in campo: “Le polemiche ci saranno sempre e noi lavoriamo tutti i giorni per migliorare, ma io sono molto soddisfatto della Var: indietro non si torna”. Nicchi passa poi a commentare le polemiche, sollevate in modo particolare dalla Lazio, anche nella sfida contro la Fiorentina. “Le polemiche vengono fuori perché tutte le domeniche si giocano 11mila partite – ha aggiunto il capo dell’Aia a margine della presentazione dei 120 anni della Figc – Se non si giocasse non ci sarebbero né polemiche e né discussioni. Noi ci preoccupiamo solo di fare le cose al meglio, migliorando tutto quello che è possibile. Poi ognuno farà le proprie valutazioni”. E per quanto riguarda l’annunciata protesta dei tifosi biancocelsti davanti alla Figc, Nicchi sembra voler sorvolare: “Non sono argomenti di mia competenza, ci penserà chi di dovere”.

Violanews consiglia

Marotta: “Io presidente FIGC? Un sogno, ma per ora…”

Pepito Rossi si rivede in campo: un tempo in amichevole e rigore sbagliato

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. woyzeck - 9 mesi fa

    Bisogna farlo visitare, evidentemente soffre di una grave forma di dissociazione mentale… praticamente ogni giorno cambia versione radicalmente…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy