Moretti al Torino anche dopo il ritiro? Cairo vuole tenerlo, lui pensa di tornare a Firenze

Moretti al Torino anche dopo il ritiro? Cairo vuole tenerlo, lui pensa di tornare a Firenze

Il Torino vuole trattenere Moretti anche dopo il ritiro, lui vuole tornare a Firenze

di Redazione VN

Una bandiera è per sempre. E quella di Emiliano Moretti, che dal 2013 gioca con il Torino, potrà continuare a sventolare con i colori granata anche dopo il suo (prossimo?) addio al calcio. Lo scrive La Stampa, con Urbano Cairo che gli ha fatto un’offerta speciale, mai riservata a nessun calciatore da parte del presidente (a parte Castellazzi poi promosso a team manager sotto Mihajlovic) è di restare ancora vincolato al club sotto altre vesti: inserito nello staff del tecnico, oppure nei ranghi societari, o allenatore-supervisore del settore giovanile in cui da anni gioca uno dei suoi figli, Matias. Il Toro ha deciso di tentarlo visto che Moretti ha sempre confessato di voler tornare a Firenze una volta finita l’avventura col calcio (Qui ha una casa da tanti anni ndr). Questi mesi potrebbero essere gli ultimi di Moretti calciatore, ma la certezza si avrà solo più avanti, dato che nelle ultime stagioni l’idea di smettere è stata sempre allontanata dalla prova del campo e dai nuovi contratti annuali scritti su misura per lui.

Violanews consiglia

Tifosi, ecco in quanti seguiranno la Fiorentina a Torino

Gerson, la Fiorentina non ha dubbi: “no” al ritorno anticipato alla Roma

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy