Montella ricorda Fiorentina-Juventus 4-2: “La più emozionante partita vissuta sulla panchina viola”

Montella ricorda Fiorentina-Juventus 4-2: “La più emozionante partita vissuta sulla panchina viola”

L’ex tecnico gigliato ricorda la storica partita contro i bianconeri

1 Commento

Nel corso di un’intervista rilasciata a Milan TV, il tecnico rossonero Vincenzo Montella ha parlato dei prossimi avversari della sua squadra, ovvero la Juventus (sabato sera la sfida, ore 20:45). Quando gli è stato chiesto un ricordo degli anni alla Fiorentina, l’ex allenatore viola ha risposto così: “La partita più emozionante è stata proprio contro la Juventus, quando abbiamo segnato 4 gol in 20 minuti”. Sull’attuale secondo del Milan, invece, Montella ha detto: “Io mi pongo sempre obiettivi a lungo termine. L’importante è crescere e lavorare sulla crescita. La squadra sta migliorando e di questo sono contento”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. gianni69 - 2 mesi fa

    mandato via da firenze,perchè aveva osato dire che il ciclo era finito.il tempo è galantuomo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy