Milan, niente stangata dall’Uefa. In arrivo una sanzione: le cifre

Milan, niente stangata dall’Uefa. In arrivo una sanzione: le cifre

Il verdetto della Camera Giudicante dell’Uefa sul Milan dovrebbe arrivare tra venerdì e mercoledì prossimo

di Redazione VN

Dovrebbe arrivare tra venerdì e mercoledì prossimo il verdetto della Camera Giudicante dell’Uefa sul Milan, colpevole di aver violato il Fair Play Finanziario nel triennio 2014-2017. Come scrive Il Sole 24 Ore, la cifra da pagare potrebbe aggirarsi tra i 5 e i 7 milioni di euro.  Nel corso dell’incontro con la Uefa tenutosi il 20 novembre scorso, il club rossonero ha spiegato come abbia intenzione di tornare tra le big d’Europa attraverso un’attenzione particolare al bilancio. La presenza di un proprietario solido come Elliott, poi, ha fatto il resto. La società, dunque, potrebbe evitare la stangata. Nei prossimi mesi andrà a discutere, con ogni probabilità, il settlement agreement.

Tuttosport aggiunge che una parte sarebbe da versare subito, gli altri due terzi sarebbero subordinati agli obiettivi economico-finanziari del probabile settlement agreement che la società andrà a discutere tra marzo e aprile davanti alla Camera Investigativa (difficile, per non dire impossibile, la concessione del voluntary). Oltre alla multa, la Uefa potrebbe impedire al Milan di modificare la lista per l’Europa League e subordinare i nuovi acquisti a cessioni di pari valore o superiori.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13967802 - 1 settimana fa

    Strano…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy