Lucchini: “Pioli scelta giusta. Mancini? Può diventare il nuovo Caldara”

Lucchini: “Pioli scelta giusta. Mancini? Può diventare il nuovo Caldara”

“Il segreto di Gasperini? Ha grande considerazione di tutto l’organico. E’ riuscito a mettere insieme dei giocatori forti e delle scommesse”

Commenta per primo!

L’ex giocatore dell’Atalanta Stefano Lucchini è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno nel corso di A pranzo con il Pentasport: “La gara contro il Borussia Dortmund è un’appuntamento con la storia in casa Atalanta. Il segreto di Gasperini? Ha grande considerazione di tutto l’organico. E’ riuscito a mettere insieme dei giocatori forti e delle scommesse, creando un mix tra vecchia guardia e nuovi. Se manca Gomez, ad esempio, c’è qualcuno che gioca al suo posto e garantisce lo stesso rendimento”.

La Fiorentina? “La rifondazione è iniziata con un allenatore molto importante, Pioli è la scelta giusta. Non è facile ripartire dopo aver cambiato tanto. Secondo me il mister sta lavorando molto bene, è sbagliato aspettarsi subito risultati da alta classifica. Pioli può creare qualcosa di bello è importante nel futuro”.

Mancini? “E’ un calciatore forte, ha saputo sfruttare nel migliore dei modi la sua occasione e può seguire il percorso di Caldara. Gasperini saprà gestirlo nel migliore dei modi. Ha caratteristiche tecniche e fisiche per essere un calciatore da Serie A.

VAR? “C’è da migliorare, perché le polemiche ci sono ancora, ma tanti errori sono stati eliminati e questo è positivo. L’episodio del rigore in Fiorentina-Juventus ha suscitato discussioni importanti perché l’azione è stata poco chiara”.

Violanews consiglia

Modello Atalanta, Gasperini: “Qui vediamo e si reinveste. Io c.t.? Non avrei difficoltà”

Ag. Dragowski a VN: “Merita e si aspetta più spazio. Il suo futuro? Ecco da cosa dipende”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy