L’analisi de La Gazzetta: “Napoli come un serpente che sta cambiando pelle”

L’analisi de La Gazzetta: “Napoli come un serpente che sta cambiando pelle”

L’articolo de La Gazzetta dello Sport sul Napoli, oggi avversario della Fiorentina

di Redazione VN

Ricomincia il campionato, con la Fiorentina impegnata oggi pomeriggio contro il Napoli. E proprio sulla squadra azzurra si concentra La Gazzetta dello Sport:

Una risposta possiamo già darla prima ancora di vederlo giocare: il Napoli è un serpente che sta cambiando pelle e deve ancora terminare l’operazione di muta. Assomiglia al Jorginho della Nazionale che, perse le certezze e le conoscenze di Sarri, cerca nuove linee di gioco e nuovi equilibri. Anche se Castel Volturno si è svuotato per la diaspora dei nazionali, Ancelotti un po’ di tempo a disposizione lo ha avuto per educare le nuove idee: più verticalità, meno palleggio. E soprattutto per trovare la giusta sintesi tra l’abitudine antica di andare a pressare alto per recuperare il pallone e la nuova volontà di tenere una linea difensiva più bassa.

vnconsiglia1-e1510555251366

Il pronostico: “Mi aspetto la vittoria del Napoli, Fiorentina con problemi di continuità”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy