Kalinic, la situazione e il rientro a Moena: ecco cosa rischia

Kalinic, la situazione e il rientro a Moena: ecco cosa rischia

Nikola Kalinic è in Croazia, ufficialmente per motivi familiari, anche se le voci si rincorrono e a pensar male si fa peccato ma spesso si azzecca.

Lo sbarco, il tentativo, la fuga. Manca il ritorno per completare un film degno di nota. Nikola Kalinic è in Croazia, ufficialmente per motivi familiari, anche se le voci si rincorrono e a pensar male si fa peccato ma spesso si azzecca. Volontà naturali, quelle del calciatore, attratto dalla possibilitá di alzare l’asticella e vestirsi di rossonero: la sua ambizione si scontra però al momento con la realtà dei fatti.

Infine il comunicato della Fiorentina, pubblicato stamani. Il giocatore dovrà tornare a Moena entro ulteriori 48 ore, visto che il permesso scadeva oggi. Una scelta, quella della Fiorentina, per dar modo al giocatore di risolvere in via definitiva i problemi familiari. Tutelando, come esplicitato, anche gli interessi della squadra e della società.

Nikola Kalinic, se non dovesse presentarsi in ritiro, secondo quanto riportato dai documenti della FIGC, potrebbe incorrere in sanzioni, fino alla messa fuori rosa. Un’ampia gamma di soluzioni è presente nel protocollo, come una semplice sanzione. Tempo fino a mercoledì, poi la Fiorentina prenderà una decisione.

Sul fronte delle contrattazioni, il Milan ha fatto un’offerta, la Fiorentina l’ha respinta. Uno dei più semplici giochi di mercato. Ma la positività che fluttuava nei giorni scorsi sta lasciando con il tempo spazio a giochetti e frustrazione. “Ci piacerebbe prendere un tra Belotti, Morata e Aubameyang”, ha detto Fassone. Strategia o sincerità? L’accordo però non manca, con Kalinic che rischia di ritrovarsi separato in casa e senza un’alternativa valida. Un intrigo di mercato e di situazioni.

22 commenti

22 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. sempreviola - 4 mesi fa

    Ma dove sono quelli che a gennaio volevano fargli una statua? Solo uno a Firenze merita tanto……Antonioooooooo!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. robin.b_737 - 4 mesi fa

    Se solo usassero il pugno di ferro con tutti questi irriconoscenti riguadagnerebbero un po’ della stima perduta. Purtroppo, anche questa volta, non sarà così e rimedieranno la solita figura di m…a. Quanto lo vorrei vedere marcire fuori rosa questo qui!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. vecchio briga - 4 mesi fa

    La Fiorentina è in vendita e come tutte le società in vendita deve fare cassa coi giocatori. Ergo, ho seri dubbi che prenderanno provvedimenti seri nei confronti di Kalinic, anzi mi sembra che cerchino di tenerlo buono con tutti questi permessi, per evitare ulteriori deprezzamenti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. zachini - 4 mesi fa

      Questa è la strategia di qualunque società, in vendita o no.
      Che la Fiorentina sia in vendita lo è già da vari anni, ma che voglia far cassa è una cazzata abnorme altrimenti venderebbero Chiesa e non avrebbero speso 8 per Hugo.
      La Fiorentina ad oggi è una società sana in completo autofinanziamento…e scordiamoci gli interventi della proprietà a sanare i buchi di bilancio…vanno sanati con le plusvalenze.
      Questo grazie ai nostri tifosi (striscioni, fischi col Siviglia, offese, ecc…)

      Vdz

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. giusetex7_632 - 4 mesi fa

    Questa situazione come quelle passate denota la grande differenza che esiste tra la Fiorentina dei Della Valle e le altre squadre..la voglia di far rispettare i contratti facendo capire ai giocatori il valore di una firma apposta…è normale che queste star milionarie fatichino a comprendere una simile logica in quanto si discosta dalla normalità. Io però condivido in pieno questa filosofia..si firma, si rinnova, si guadagna e si è riconoscenti per la fiducia data. Stop. Se così non va bene, ci si siede in tribuna anche a costo di perdere soldi…Montella docet..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 4 mesi fa

      Certo che proprio non volete capire..la società vuole solo far cassa, gli investimenti sono finiti, la Fiorentina è in vedita, l’ambizione sportiva non esiste più. Quindi non faranno mai più niente per far rispettare un contatto. Sono tutti sul mercato e vedrete che chi non riescono a piazzare alle cifre richieste, andrà comunque via a cifre inferiori.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Bamba - 4 mesi fa

    Aspetto il commento di quel proletario leccavalliano di 29agosto1926 che pensa di essere simpatico a sventolare quei due/tre slogan comunisti che conosce. Il problema è che io nella Cina di Mao ci ho vissuto 4 mesi e lui nemmeno sa chi è il tipo! Sono qua a bordo della mia Rolls Royce Wraith che rido, rido di gusto immaginandola sulla sua Fiat Panda bianca da cui scrive le sue fesserie. Peccato che io viva di rendita e lei di sussidi!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fulvio - 4 mesi fa

      si vorrei proprio vederti sulla tua macchina di lusso a viver di rendita guarda…
      per me sei solo l’ennesimo pallonaro lingualunga leone (e cXXXlione) da tastiera che scrive qui sopra…
      basta leggere i tuoi commenti per farsi un’idea della tua pochezza mentale.. se sei cosi’ ricco comprala te la fiorentina o comprati e fatti un sito tuo dove poter sproloquiare (vuol dire dire cose a caso spesso sbaliate…)quanto ti pare.
      ciao fenomeno Bria de no’attri Lenzuolareo !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. claudio62 - 4 mesi fa

        Ma che ci perdi tempo? Guarda che a lui interessa solo d’essere considerato…il sublime potere dell'”ignore” ferisce più dell’offesa! Già mettergli un “non mi piace” sarebbe dargliela vinta.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Svarcarolo - 4 mesi fa

      Lei è vittima della legge Basaglia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fulvio - 4 mesi fa

        non glielo faranno mai un TSO… ormai e’ irrecuperabile.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. filippo999 - 4 mesi fa

    Borja trattato e cacciato come un reietto , senza averlo meritato…
    al croato e al gobbetto di Carrara , danno permessi di più giorni , con motivazioni
    fasulle…coerenza , come sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gio79 - 4 mesi fa

      È la Fiorentina dei Valleverde !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Claudio50 - 4 mesi fa

    Perche’ quelli che sono andati in altre squadre hanno vinto qualcosa eccetto i rubentini,??? hanno solo guadagnato di piu!!! Alla Rubentus vincere e’ solo l’unica cosa che conta. Mi sa tanto che pur di vincere giocano sporco, non per niente ogni tanto sono in mezzo alle cronache giudiziarie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Daniele - 4 mesi fa

    Il discorso è complicato perchè vendere kalinic a meno di 30 milioni secondo me è sbagliato sia perchè sarebbe una dimostrazione di debolezza da parte della società che dimostrerebbe di farsi prendere per il collo dai giocatori e altri potrebbero fare uguale sia perchè prendendo pochi soldi non riusciremmo a trovare un sostituto all’altezza, però anche tenerlo controvoglia sarebbe proibitivo perchè avere un giocatore che non vuole starci e non si impegna non serve e anzi è delterio. Però dal momento che sottostare alle preasioni dei giocatori secondo me è impensabile per me o arriva qualcuno disposto a spendere almeno 30 milioni per comprarlo oppure se lui non cambia atteggiamento va messo in tribuna finchè non gli scade i contratto, non avremmo comunque un sostituto all’altezza, dovremmo puntare tutto su babacar sperando che si dimostri una scommessa vincente magari comprando un ragazzo giovane a poco come riserva, però almeno la società dimostrerebbe di avere le palle e non accettare pressioni dai giocatori e sarebbe un bel segnale per una volta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Paolo - 4 mesi fa

    Kalinic scappa finché 6 in tempo qui non vincerai mai niente specie connivente calzolai !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. all violet - 4 mesi fa

      Ma perché non scappi tu?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 4 mesi fa

        Questa gentaglia non la vuole nessuno, solo i gobbi!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bamba - 4 mesi fa

          Chetati

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. unial5_407 - 4 mesi fa

        Tu invece resti e ti godi lo spettacolo offerto dalla ditta moccassini and company

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. cla3115_38 - 4 mesi fa

        GRANDISSIMO ALL VIOLET!!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. giraffon_74 - 4 mesi fa

      Te Dovresti scappare in qualche sito milanista !

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy