Inter-Empoli, la preview della gara: negli ultimi due mesi hanno fatto gli stessi punti

Inter-Empoli, la preview della gara: negli ultimi due mesi hanno fatto gli stessi punti

Da metà marzo Spalletti ha vinto solo con Genoa, Frosinone e Chievo, le squadre che oggi sarebbero in Serie B

di Redazione VN

Chi tra Inter ed Empoli? La storia e la classifica dicono nerazzurro, ma il match point Champions contro l’Empoli non può considerarsi una passeggiata. Dopo il derby, l’ultimo momento di esaltazione nerazzurra, la squadra di Spalletti e quella di Andreazzoli hanno fatto gli stessi punti: 13. Pochi per l’Inter, tanti per l’Empoli, che se il campionato finisse oggi sarebbe salvo ma non facendo risultato a San Siro rischia di ritornare subito in Serie B.

Il cammino dell’Inter, nelle ultime nove partite, è stato molto complicato. Da metà marzo Spalletti ha perso con Lazio e Napoli, ha pareggiato i match point Champions con Atalanta, Roma, Juventus più la trasferta di Udine e ha vinto solo con Genoa, Frosinone e Chievo, le squadre che oggi sarebbero in Serie B. Se gli ultimi mesi non sono stati positivi, almeno i precedenti con l’Empoli danno molte speranze in più: l’Inter ha vinto 10 delle ultime 11 partite in campionato contro i toscani.

E l’Empoli? L’impennata della squadra di Andreazzoli, che dopo i k.o. con Spal e Bologna sembrava già in B, c’è stata nelle ultime tre partite, tutte vinte. Di slancio, grazie alle imprese con Fiorentina (1-0), Samp (2-1) e Torino (4-1), l’Empoli è tornato vivo e tenterà il colpaccio. Anche se lontano da casa non sarà facile: guardando solo i risultati delle partite in trasferta, i toscani sono penultimi a quota 8 punti, frutto di una sola vittoria, 5 pareggi e ben 12 sconfitte. (Gazzetta)

Violanews consiglia

“Per la Fiorentina acquirenti dal Qatar e dagli USA, c’è anche Commisso. Ma i Della Valle…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy