Il paragone di Damiani: “Piatek? Ecco perché mi ricorda Batistuta”

Il paragone di Damiani: “Piatek? Ecco perché mi ricorda Batistuta”

Il procuratore ha detto la sua sul polacco del Milan e ha parlato della gara dei viola

di Redazione VN

Oscar Damiani, procuratore da sempre attento alle dinamiche del calcio francese, è stato intercettato da Radio Sportiva e si è espresso in un paragone di lusso per il polacco del Milan Piatek:

Su di lui si sono fatti tanti nomi a livello paragoni, a me ricorda Batistuta. So che si tratta di un paragone arduo, ma calcia molto bene in porta, sa tenere palla ed è un giocatore intelligente in campo . Ero convinto che avrebbe fatto bene per le qualità che ha, è dotato di stop e tiro e vede la porta.  Per i rossoneri il terzo posto non è lontano, ma ogni partita è difficile. Se dovessero arrivare 6 punti prima del derby con l’Inter potrebbe succedere qualsiasi cosa: la squadra di Spalletti, dal canto suo, deve andare a giocare a Firenze e contro la Fiorentina non è mai una gara semplice.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy