Il messaggio di Duncan: “Lo sport deve divertire, non dividere”

Il messaggio di Duncan: “Lo sport deve divertire, non dividere”

Il centrocampista neroverdi ha lanciato un appello contro il razzismo

di Redazione VN

Alfred Duncan, centrocampista del Sassuolo, ha affidato ai microfoni di DAZN il suo personale messaggio contro il razzismo per un San Siro completamente chiuso ai tifosi e popolato da bambini:

Chi sarà in tribuna sa il motivo dello stadio vuoto ed è chiaro che nello sport non ci sia posto per il razzismo. Quando si è in campo dà molto fastidio sentire certe cose e noi, come i tifosi, vogliamo continuare a divertirci.

Violanews consiglia

Muriel e Simeone insieme dall’inizio, Edimilson più di Nørgaard. Saponara in panchina

Della Valle accetta l’invito dei tifosi, entro fino mese l’incontro con l’ACCVC

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy