Gustinetti e la frecciatina a Chiesa: “Straordinario, ma simula troppo”

Gustinetti e la frecciatina a Chiesa: “Straordinario, ma simula troppo”

“Simeone? Quest’anno, purtroppo, le sue prestazioni sono venute meno. L’arrivo di Muriel probabilmente lo sta un po’ penalizzando”

di Redazione VN

L’ex giocatore della Spal, oggi allenatore, Elio Gustinetti, è intervenuto ai microfoni di Radio Blu: “La Spal è una squadra molto tosta da affrontare in questo momento, hanno fatto le mosse giuste sul mercato. Atleticamente corrono molto, li ho visti a Bergamo e l’hanno fatto per quasi tutta la partita, tenendo testa ai ritmi dell’Atalanta. Fiorentina? A me piace molto come gioca la squadra, si è fatta rispettare contro il Napoli.

L’arrivo di Muriel è stato molto importante, mente da parte di Chiesa ho visto dei grandi miglioramenti, soprattutto sotto porta. Il numero 25 viola ora deve eliminare qualche simulazione di troppo, lo sa anche lui. E’ una cosa che conta molto, soprattutto a livello internazionale. Detto questo, è un giocatore straordinario. Simeone? Quest’anno, purtroppo, le sue prestazioni sono venute meno. L’arrivo di Muriel probabilmente lo sta un po’ penalizzando”. QUESTE LE PAROLE DI PIOLI SU CHIESA

Violanews consiglia

Mencucci: “Chiesa con la fascia di Astori è un grande riconoscimento. Semplici un amico”

Mencucci: “Chiesa con la fascia di Astori è un grande riconoscimento. Semplici un amico”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy