Giampaolo: “Fiorentina forte, ma siamo abituati. Gara importante per l’Europa”

Giampaolo: “Fiorentina forte, ma siamo abituati. Gara importante per l’Europa”

“Europa? Resta un posto. Se lo giocano tutte le altre: noi, la Fiorentina, l’Atalanta, il Torino, il Sassuolo, il Parma…”

di Redazione VN

A seguire vi riportiamo i passaggi più interessanti della conferenza stampa di Marco Giampaolo, che domani sfiderà la Fiorentina la sua Sampdoria (fonte: Sampdoria.it): “La coppa è stata utile per riprendere, fisicamente e mentalmente, entrando già in clima campionato. Lo è stata per noi certamente lo è stata anche per la Fiorentina. Abbiamo avuto una pausa più corta rispetto alle altre e ora abbiamo davanti a noi un lungo percorso: 19 partite e 57 punti”.

Europa. “Quanto può valere la partita di domenica in ottica Europa? La Juventus, il Napoli, le due milanesi, le romane, queste sono squadre che possiamo considerare come superiori. Resta un posto. Se lo giocano tutte le altre: noi, la Fiorentina, l’Atalanta, il Torino, il Sassuolo, il Parma… per cui è una partita importante, ma dobbiamo affrontarle tutte. Vi ho elencato dodici squadre più o meno e tutte queste giocano sul filo dell’equilibrio, dei dettagli…Sapete che vi dico? L’Europa è la bella di Torriglia, tutti la vogliono, poi nessuna la piglia…”.

Viola. Un focus sugli avversari. “Mi aspetto di trovare una squadra forte che ha valori individuali importanti e una buona fisicità. Ma abbiamo già affrontato squadre forti”.

Gabbiadini. “Manolo è arrivato con un grande entusiasmo, è un innesto di qualità che ci darà ulteriore linfa davanti. Non partirà dal primo minuto, ma sarà una risorsa importante. D’altronde davanti come a centrocampo tre giocano e tre stanno in panchina: è un peccato ma è così. Però le partite non le vinci con i terzini. Tra Defrel e Kownacki partirà il secondo, sono scelte già concordate con la società”. LA TENTAZIONE DI PIOLI…

Violanews consiglia

Il calendario della Fiorentina: arriva la Samp, poi Verona e nuovamente in Coppa Italia

Chef Borghese su Fiorentina-Samp: “La bistecca batte le trofie al pesto”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy