Ex viola: Fiore indagato per omicidio colposo dopo un incidente d’auto

Ex viola: Fiore indagato per omicidio colposo dopo un incidente d’auto

Secondo il Pm, l’ex giocatore di Lazio e Fiorentina domenica scorsa avrebbe provocato il tamponamento sulla Flaminia nel quale è morto un ragazzo

Commenta per primo!

Stefano Fiore, il suo 42° compleanno (lunedì 17 aprile), se lo sarebbe immaginato diverso. L’ex giocatore della Lazio e della Fiorentina è stato iscritto nel registro degli indagati per omicidio colposo: questa la contestazione mossa dal pm Antonio Clemente, dopo il tamponamento a catena sulla via Flaminia (all’altezza del centro Rai di Saxa Rubra) che nel giorno di Pasqua ha causato la morte di un ragazzo di 22 anni.

Il giovane era seduto sul lato passeggero in un’automobile guidata dal padre, rimasto illeso: secondo il pm, Fiore (intorno alle 13) viaggiava a velocità sostenuta con moglie e figlie, quando la macchina che lo precedeva ha improvvisamente frenato. Troppo ridotto lo spazio per evitare il tamponamento, con Fiore che ha centrato in pieno l’auto scatenando un effetto a catena.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy