Dragowski si presenta a Empoli: “Alla Fiorentina due anni e mezzo molto difficili. La trattativa…”

Dragowski si presenta a Empoli: “Alla Fiorentina due anni e mezzo molto difficili. La trattativa…”

“Sono molto felice di poter essere qui ad Empoli, ho tanta voglia di giocare. Voglio fare bene per la squadra in ogni allenamento e in ogni partita”

di Redazione VN

A seguire vi proponiamo i passaggi principali della conferenza stampa di presentazione ad Empoli di Dragowski: “Sono molto felice di poter essere qui ad Empoli, ho tanta voglia di giocare. Voglio fare bene per la squadra in ogni allenamento e in ogni partita. Sono qua per fare un passo avanti. Skorupski? E’ una brava persona e un portiere molto forte, mi ha sempre parlato bene di Empoli, così come Zielinski. Ho tanta voglia di fare bene come hanno fatto loro e di crescere.

La trattativa? E’ successo tutto velocemente. Ho saputo di poter venire ad Empoli 2-3 giorni fa, ho deciso subito perché tutti i polacchi che hanno giocato qui sono stati bene. Farò di tutto per restare in Serie A con l’Empoli. Fiorentina? Questi due anni e mezzo sono stati molto difficili perché ho giocato poco, ma sono cresciuto ed ho imparato tante cose. L’importante, però, è solo l’Empoli in questo momento. Cosa mi ha penalizzato a Firenze? Mi interessa solo l’Empoli ora. Dualismo con Provedel? Deciderà il mister alla fine chi giocherà, io farò di tutto per guadagnarmi il posto. Mi manca la continuità, giocare ogni settimana nelle partite. In allenamento è diverso”. INTANTO EMERGE UN RETROSCENA SUL PASSAGGIO IN AZZURRO DEL PORTIERE POLACCO

Violanews consiglia

Da Cejas-Berti a Dragowski-Terracciano: Viola ed Empoli si scambiano i portieri, aspettando Vlahovic

FOTO: Dragowski con la maglia dell’Empoli. E ha scelto un numero particolare

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy