Douglas Costa, scuse social dopo lo sputo. Ma non a Di Francesco

Douglas Costa, scuse social dopo lo sputo. Ma non a Di Francesco

Il post del brasiliano

di Redazione VN

Douglas Costa si scusa con un post sui social per lo sputo in faccia a Di Francesco nel finale di Juve-Sassuolo. “Vorrei scusarmi con tutti i fan della Juventus per questa reazione fuorviante nel gioco di oggi. Mi scuso anche con i miei compagni di squadra, che sono sempre con me nei momenti belli e cattivi. Ero brutto, ne sono consapevole e mi scuso con tutti per questo. Metto in chiaro che questo atteggiamento isolato non corrisponde a quello che ho sempre dimostrato nella mia carriera”.

Violanews consiglia

FOTO- Babacar e la maglia per Astori: “Sempre con noi amico mio”

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14014713 - 3 mesi fa

    Arrogante!!! Ha già preso il puzzo della maglia che indossa.La classe brasiliana l ha lasciata altrove.Forse doveva dare un sussulto alla monotonia e alla ridicolezza di quella società di ladri,che la prima partita seria di campionato la gioca ogni anno per il fresco,iniziando già a rubare dai calendari.Ladri,domenica dopo la Champions si riposano a Frosinone. Ma di chi è di cosa parliamo! Vergognoso tu e la banda Bassotti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Violentina - 3 mesi fa

    gobbo di m___a.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. S. Brigida Viola - 3 mesi fa

    Un comportamento infame come questo meriterebbe una punizione esemplare, minimo da 3 giornate anche perchè esistono dei precedenti in passato, un uomo vero può tirare un cazzotto ed avrebbe fatto meno male che uno sputo schifoso, inguardabile, da voltastomaco!!!!!!!!!! Se ero Di Francesco avrei atteso questo eroe nel sottopassaggio e lo avrei cazzottato di brutto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ida - 3 mesi fa

      Ma come solo tre giornate? Gli ha sputato! Di Francesco non ha reagito a questo gesto disgustoso e assolutamente irrispettoso e lo juventino non si è neppure scusato con lui! Se non ricordo male Borja Valero viola per aver appoggiato una mano sul petto dell’arbitro prese cinque giornate di squalifica.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy