Di Carlo grida allo scandalo: “Colpo di Piatek da kong-fu. A maglie invertite finiva 3-0”

Di Carlo grida allo scandalo: “Colpo di Piatek da kong-fu. A maglie invertite finiva 3-0”

Durissimo sfogo di Mimmo Di Carlo dopo Chievo-Milan 1-2

di Redazione VN

Il ko contro il Milan fa infuriare il Chievo, che punta il dito contro l’arbitraggio: “L’intervento di Piatek su Depaoli non è calcio, è kung-fu – commenta Di Carlo -. Da sei partite ormai ce ne capitano di tutte i colori, il Var lo usano come vogliono e comunque quel fallo era evidente anche senza Var. E’ difficile vincere in 11 contro 13″. Il tecnico del Chievo è amareggiato: “Sugli episodi dubbi è inutile parlare, sono sei partite che ne subiamo – dice a Dazn -. Sul secondo gol c’era fallo netto, doveva fischiare senza rivederlo. Ho quasi 55 anni, quei falli sono stati sempre fischiati. Posso dire che abbiamo perso contro il Milan per un colpo di kung-fu. Se cambiamo le maglie, la partite finisce 3-0 per noi. Non parlo, altrimenti dopo si arrabbiano i vertici degli arbitri. Non vogliamo niente, ma non vogliamo nemmeno tutto contro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy