De Paul continua a dare spettacolo: cresce il rimpianto viola

De Paul continua a dare spettacolo: cresce il rimpianto viola

De Paul, cercato dalla Fiorentina in estate, decisivo nella vittoria contro la Roma. L’argentino continua a dare spettacolo. Il Milan lo ha messo nel mirino

di Stefano Niccoli, @stefanoniccoli3

Cercato, corteggiato…sfumato. In estate l’arrivo di Rodrigo De Paul dall’Udinese alla Fiorentina sembrava ad un passo. Il trasferimento a Firenze, però, non si è mai concretizzato. (LA SCHEDA DELL’ATTACCANTE) E a distanza di mesi il rimpianto aumenta viste le belle prestazioni che l’argentino sta sfornando in maglia bianconera. L’ultimo cioccolatino è di oggi pomeriggio. Suo, infatti, il gol che ha sancito la vittoria della squadra friulana contro la Roma, incappata nell’ennesimo black out della stagione. Slalom nella difesa giallorossa e pallonetto dolce dolce a scavalcare il malcapitato Mirante. 1-0 e Dacia Arena in delirio. Finito qui? Niente affatto perché, poco dopo, De Paul sale in cattedra con un perfetto lancio per Pussetto. Il classe 1995 firma il raddoppio, ma la formazione di Di Francesco si salva per un fallo di braccio ravvisato dalla Var. Non succede altro. La Roma ci prova, ma senza convinzione. Per i capitolini altri tre punti persi in ottica Champions League.

De Paul, tra i pochi giocatori dell’Udinese con i piedi buoni, continua a dare spettacolo. La crescita è evidente. Non a caso – è notizia di metà settimana – è previsto a breve un incontro tra il Milan e gli agenti di “Don” Rodrigo.

vnconsiglia1-e1510555251366

Nicola parte col botto: colpaccio Udinese contro la Roma

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. iG - 2 mesi fa

    su su ragazzi non rimuginiamo….questo son giocatori non da BRACCINI & BRACCIALETTI.
    D.PAUL? Ma scherzate? Costrava troppo!
    Qui massimo Prestito o 4 Milioni a giocatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy