Cois: “Veretout regista perché non ci sono alternative. Ecco in cosa deve migliorare”

Cois: “Veretout regista perché non ci sono alternative. Ecco in cosa deve migliorare”

“Benassi? Inizio incredibile il suo. Nelle ultime partite ha perso un po’ i brillantezza ma resta comunque un giocatore molto importante”

di Redazione VN

L’ex viola Sandro Cois è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno: “Veretout è stato la sorpresa della passata stagione viola. Mi pare che si sia adattato bene al ruolo di regista, anche perché la Fiorentina non ha alternative in quel ruolo. Sicuramente con questa soluzione perdi inserimenti e conclusioni in porta, ma Veretout è molto bravo a rubare i palloni e a far ripartire l’azione. Non ci possiamo aspettare, invece, che faccia miracoli quando si tratta di palleggiare e gestire la sfera. Benassi? Inizio incredibile il suo, oltre alle prestazioni sono arrivati i gol. Nelle ultime partite ha perso un po’ i brillantezza ma resta comunque un giocatore molto importante”. E VERETOUT, ANCHE IN QUESTA STAGIONE, È TRA I MIGLIORI PER RENDIMENTO…

Violanews consiglia

Calamai: “Veretout mi ha sorpreso, Norgaard acquisto sbagliato. Sottil? Il vero talento è un altro”

Senza Veretout non si può: il francese è fondamentale anche davanti alla difesa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy