Caos Inter, confronto Icardi-Spalletti ad Appiano Gentile. Con Marotta…

Caos Inter, confronto Icardi-Spalletti ad Appiano Gentile. Con Marotta…

Dopo la trasferta di Europa League, al centro nerazzurro ci si aspettava il confronto con l’a.d. dopo lo strappo con l’ex capitano. Invece Maurito ha parlato solo con il tecnico

di Redazione VN

Una breve chiacchierata con Luciano Spalletti, ma nessun incontro con la dirigenza. Mauro Icardi ha lasciato Appiano intorno alle 13.45, a bordo della Bentley di Wanda Nara. Il tanto atteso incontro con l’a.d. Marotta, il cfoo Gardini e il d.s. Ausilio è saltato. O meglio, c’è stato, ma senza Icardi. Alle 13.20 era infatti arrivato Marotta, il cfoo Gardini aveva invece presenziato all’allenamento. Al Suning Centre c’era anche il d.s. Ausilio, mentre il presidente Zhang rientrerà dalle vacanze negli Usa domenica.

L’argentino ha incontrato il tecnico nerazzurro, che poi ha riferito ai dirigenti, dopo il terremoto degli ultimi giorni che ha visto la fascia di capitano passare a Samir Handanovic dallo stesso Icardi che, subito dopo, ha deciso di non partecipare alla trasferta di Europa League di Vienna dove ieri la squadra ha vinto 1-0 sul Rapid grazie al gol di Lautaro. Icardi era arrivato dopo le 9.30 così come gli altri giocatori, attesi al centro per le 10. Nell’allenamento di oggi Mauro ha svolto un lavoro differenziato, fra palestra e corsa sul campo senza pallone, come Keita. Quindi si è fermato per una seduta dal fisioterapista, prima di lasciare Appiano. E INTANTO L’EX CAPITANO DELL’INTER NON LE MANDA A DIRE SUI SOCIAL…

Violanews consiglia

Ausilio su Icardi: “Motivi seri dietro la nostra decisione. Ci ha messo in imbarazzo”

Moratti sta con Icardi: “Decisione inutile, l’Inter ha sbagliato”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy